Loading...


Unique profiles
93
Most used tags
Total likes
0
Top locations
Monza, Italy, Vasto, Zuiderzeemuseum
Average media age
1040.2 days
to ratio
24
A volte le passioni tornano, un po’ come i cicli della vita. Credo che amare qualcosa o qualcuno ti ...
Media Removed
A volte le passioni tornano, un po’ come i cicli della vita. Credo che amare qualcosa o qualcuno ti porti ad avere un legame eterno, fatto di alti e bassi, ma comunque eterno. Questa mattina ho preparato le solite uova in camicia per colazione e mi sono ritrovata tra le mani la confezione di ... A volte le passioni tornano, un po’ come i cicli della vita. Credo che amare qualcosa o qualcuno ti porti ad avere un legame eterno, fatto di alti e bassi, ma comunque eterno.
Questa mattina ho preparato le solite uova in camicia per colazione e mi sono ritrovata tra le mani la confezione di cartone vuota. Mi è tornata in mente la mia infanzia quando mettevo insieme conchiglie e perline per vendere braccialetti sul lungomare, i ricami con la suora nell’aula delle elementari, i vestiti per le Barbie cuciti da mia nonna che era sarta, le lezioni di storia dell’arte del liceo e il periodo in cui frequentavo i corsi di design alla facoltà di Architettura.
E mi sono detta: non siamo qui per un fortuito caso del destino. C’è qualcosa di speciale scritto nel nostro DNA che torna e si ripropone a fasi alterne. Non credo sia un caso che io riesca a vedere un mondo dentro a una semplice confezione di uova.
Amo le domeniche di settembre: due semplici ranuncoli di plastica infilati nei gusci delle uova - le rose, giuro, sono vere! - regalano sorrisi a profusione.
E talvolta essere fuori contesto, così come una composizione floreale che ha più il sapore di Pasqua rispetto ai colori dell’autunno, è la cosa migliore che possiamo fare.
Buon lento risveglio!
#sorridiallavita🤘🏻
Read more
Loading...
Hey bella gente!<span class="emoji emoji1f61a"></span> Se avete / avete avuto un cane , sicuramente capirete il VERO significato dell ...
Media Removed
Hey bella gente! Se avete / avete avuto un cane , sicuramente capirete il VERO significato dell ' immagine -se vi capita commentate con "" A me molto spesso ..mi correggo : SEMPRE ____________________ Oggi finalmente é VE NER DI Domani si dorme Ahaha la scuola è iniziata da poco ... Hey bella gente!😚
Se avete / avete avuto un cane , sicuramente capirete il VERO significato dell ' immagine 🐾
-se vi capita commentate con "💪"
A me molto spesso ..mi correggo : SEMPRE😂 ____________________
Oggi finalmente é VE NER DI
Domani si dorme Ahaha 🙌 la scuola è iniziata da poco più di 2 settimane e devo dire che questo liceo me gusta 😊
-a voi piace il vostro liceo ?
____________________
A che ora andate a dormire solitamente ? 💫
Lulù è già a dormire , è stanca morta 😴
- i vostri pet sono già a nella cuccia /letto🐈🐶 ?
______________________
Ora vado , BUONA NOTTE A TUTTI ❤
Chi ricambia ?
Ciau cusholii <G>
Read more
Hei guysss,sono tornata oggi di nuovo! Dato che nessuna/o di voi mi conosce ho deciso di raccontarvi qualcosa di me •Vengo dalla Toscana •Tra poco farò 16 anni •Faccio il liceo artistico e prenderò l'indirizzo di multimediale e audiovisivo •Sono una sushi addicted (Ma pure di pizza ... Hei guysss,sono tornata oggi di nuovo! Dato che nessuna/o di voi mi conosce ho deciso di raccontarvi qualcosa di me👏👏👏👏👏👏
•Vengo dalla Toscana •Tra poco farò 16 anni
•Faccio il liceo artistico e prenderò l'indirizzo di multimediale e audiovisivo •Sono una sushi addicted (Ma pure di pizza e Mac Donald)
•Mi piacerebbe aprire un canale Youtube ma non ne ho il coraggio.

Abbiamo qualcosa in comune? Giuro se commentate non vi mangio💓
Read more
 #francaleosini, puntata già online e neanche mi sono tolta il cappotto. Mi viene voglia di rifare ...
Media Removed
#francaleosini, puntata già online e neanche mi sono tolta il cappotto. Mi viene voglia di rifare 5 anni di liceo classico da domani. #classe #dialettica "Con tutto il rispetto, ecco, il fascino della signora Bazzi non era di un fulgore ustionante" #StorieMaledette #francaleosini, puntata già online e neanche mi sono tolta il cappotto. Mi viene voglia di rifare 5 anni di liceo classico da domani. #classe #dialettica "Con tutto il rispetto, ecco, il fascino della signora Bazzi non era di un fulgore ustionante" #StorieMaledette
Non fatevi ingannare da quella faccina adorabile: oggi mi ha fatto disperare! Direi che “ATOMICO” ...
Media Removed
Non fatevi ingannare da quella faccina adorabile: oggi mi ha fatto disperare! Direi che “ATOMICO” è l’aggettivo migliore per descrivere l’atteggiamento che ha avuto oggi. Sembrava un piccolo unno, nulla e nessuno era al sicuro: urla, capricci, pianti (anche miei ) in casa, in auto, sul ... Non fatevi ingannare da quella faccina adorabile: oggi mi ha fatto disperare! Direi che “ATOMICO” è l’aggettivo migliore per descrivere l’atteggiamento che ha avuto oggi. Sembrava un piccolo unno, nulla e nessuno era al sicuro: urla, capricci, pianti (anche miei 😭) in casa, in auto, sul passeggino, in braccio, nello studio del dottore, in mezzo alla strada. Il tutto preceduto da una notte nella quale si è svegliato alle 2 è riaddormentato dopo continui tentativi alle 4. Questa giornata mi ha masticata e sputata: ora sono una poltiglia sul divano che non riesce nemmeno ad alzare la mano per prendere il telecomando. Mamme più esperte: che succede al mio bambinooo???? 😭🤯😭 non ha denti in uscita, nessuna febbre, nessun mal di che ne so. Ditemi che queste giornate sono rare, anzi, rarissime 😭 vi capita mai che momenti come questi vi buttino giù e vi facciano mettere in dubbio qualsiasi scelta di vita (anche il liceo ad esempio)? #mumlife #mumandson #puntino #creamybaby
Read more
Liceo Classico, Liceo Linguistico, Liceo Pedagogico, Liceo Artistico e Liceo Scientifico hanno ...
Media Removed
Liceo Classico, Liceo Linguistico, Liceo Pedagogico, Liceo Artistico e Liceo Scientifico hanno messo da parte tutte le idee politiche unendo le forze di chi esige la possibilità di studiare in sicurezza, per manifestare contro l’inefficienza di una provincia alla quale da anni vengono ... Liceo Classico, Liceo Linguistico, Liceo Pedagogico, Liceo Artistico e Liceo Scientifico hanno messo da parte tutte le idee politiche unendo le forze di chi esige la possibilità di studiare in sicurezza, per manifestare contro l’inefficienza di una provincia alla quale da anni vengono spedite pile di lettere, senza nessun riscontro concreto. E’ frustrante notare come le cose non cambino, tuttavia oggi non c’è più tempo per aspettare, stiamo agendo, e continueremo a farlo senza nessuna sosta, con le unghie e con i denti combatteremo contro un sistema che ci sta negando i nostri diritti. Giorno dopo giorno le cose cambieranno , i problemi più lievi dovranno essere risolti prima che si trasformino in danni irreparabili, dei quali è incoerente lamentarsi se in precedenza non ci se n’è occupati minimamente. Questi sono stati giorni intensi, giorni di duro lavoro, giorni nei quali ci siamo messi tutti in gioco per dimostrare che la città della camomilla non dorme poi così tanto,anzi, noi giovani non siamo mai stati tanto attivi e sveglieremo anche chi ai piani alti pare sia in letargo da un secolo, questa è una certezza. Siamo stanchi di false promesse, il corteo studentesco del 29.01.18 è stato solo l’inizio, lo spirito di cambiamento è nelle bocche di tutti i giovani e urleremo talmente forte così che nessuno potrà far finta di non averci sentito.
Un saluto a tutta la mia squadra, il viaggio continua. 🚀🔥 Photo-credit: alessandrablasioli
Read more
Loading...
189 VOLTE ORGOGLIOSO DEI MIEI RAGAZZI! Sarebbe arduo descrivere ciò che ha provocato in me la constatazione ...
Media Removed
189 VOLTE ORGOGLIOSO DEI MIEI RAGAZZI! Sarebbe arduo descrivere ciò che ha provocato in me la constatazione di tutta la fiducia della quale mi avete nuovamente onorato, soprattutto poiché tale fiducia non scaturisce da futili discorsi propagandistici ma da tutto l'impegno che ho tentato ... 189 VOLTE ORGOGLIOSO DEI MIEI RAGAZZI!
Sarebbe arduo descrivere ciò che ha provocato in me la constatazione di tutta la fiducia della quale mi avete nuovamente onorato, soprattutto poiché tale fiducia non scaturisce da futili discorsi propagandistici ma da tutto l'impegno che ho tentato di profondere per il nostro Liceo nel corso di questi ultimi due anni.
Per quanto ho avuto modo di appurare in questo primo scorcio di anno scolastico, sono veramente onorato di poter rappresentare una collettività costantemente in fermento e vogliosa di interpretare un ruolo da protagonista nel teatro del mondo scolastico.
Un ringraziamento particolare va al mio compagno di viaggio,Alberto, al quale voglio rammentare che l'iter intrapreso tre mesi fa non si è interrotto, ma è appena cominciato.
I miei auguri ai miei colleghi Giorgio, Alessandro e Giada, convinto che insieme supereremo gli steccati ideologici che hanno frammentato i nostri indirizzi.
E infine un ringraziamento a tutti voi, cari ragazzi e ragazze del liceo classico: continueremo insieme a portare in alto il nostro istituto, con passione, costanza e creatività, perché noi apparteniamo al nostro liceo, noi siamo il Liceo Classico!
Grazie.
MAIORA VIRIBUS AUDERE
Eduardo
Read more
Parto col ringraziare @hawke_photograph per aver svolto il suo lavoro in modo più che eccellente, ...
Media Removed
Parto col ringraziare @hawke_photograph per aver svolto il suo lavoro in modo più che eccellente, il Liceo Pigafetta e i rappre per aver organizzato -as always- un'ottima assemblea (thx to @insta.piga). Applausi e likes vanno alle noiose @bcbstateofmind, che dal 2015 animano ogni singola ... Parto col ringraziare @hawke_photograph per aver svolto il suo lavoro in modo più che eccellente, il Liceo Pigafetta e i rappre per aver organizzato -as always- un'ottima assemblea (thx to @insta.piga). Applausi e likes vanno alle noiose @bcbstateofmind, che dal 2015 animano ogni singola assemblea con risultati egregi.
Non so come farà il Pigafetta a resistere senza di voi, ma sicuramente ci inventeremo qualcosa (che sicuramente non sarà all'altezza delle vostre performances, ma tentar non nuoce). Creeró un gruppo per i prossimi due, spero, anni di permanenza che verrà chiamato "BCT" = BEST COMPAGNE OF TAGLIATELLS (dato che anche @tagliatellemoltobelle leveranno le ancore).
Grazie BCB per aver reso la mia vita molto imbarazzante, e per avermi fatto perdere quel briciolo di dignità che m'era rimasto 💘 (È un invito a farvi bocciare)
Read more
Loading...
In via Gregorovius i ragazzi del Liceo di Brera stanno ultimando il progetto di Alternanza Scuola ...
Media Removed
In via Gregorovius i ragazzi del Liceo di Brera stanno ultimando il progetto di Alternanza Scuola Lavoro. Oltre all'attività sui faldoni e a dipingere il murale #itisjustafacade, hanno collaborato alla realizzazione del profilo Instagram della Cittadella degli Archivi: @cittadella.degli.archivi ... In via Gregorovius i ragazzi del Liceo di Brera stanno ultimando il progetto di Alternanza Scuola Lavoro.
Oltre all'attività sui faldoni e a dipingere il murale #itisjustafacade, hanno collaborato alla realizzazione del profilo Instagram della Cittadella degli Archivi: @cittadella.degli.archivi
Il progetto è curato e supervisionato da Alice Pedroletti e Martina Sacchi per ATRII. Bravi! #bellamilano #milano #cittadelladegliarchivi #scuola #scuolalavoro #murales
Read more
[Teresa Agnes-The Maze Runner] Hei people, dato che abbiamo raggiunto i 30 (<span class="emoji emoji1f60d"></span>) ci presenteremo...quindi, ...
Media Removed
[Teresa Agnes-The Maze Runner] Hei people, dato che abbiamo raggiunto i 30 () ci presenteremo...quindi, ecco qualcosa su di me •Mi chiamo Clara •ho 14 anni🌚 •ho i capelli castani e gli occhi scuri •avevo lo shatush prima blu poi fucsia •sono la maggiore di tre fratelli •faccio ... [Teresa Agnes-The Maze Runner]
Hei people, dato che abbiamo raggiunto i 30 (😍) ci presenteremo...quindi, ecco qualcosa su di me
•Mi chiamo Clara💘
•ho 14 anni🌚
•ho i capelli castani e gli occhi scuri👧
•avevo lo shatush prima blu poi fucsia💇
•sono la maggiore di tre fratelli😌
•faccio pallavolo ma a settembre inizierò anche una scuola di balli di coppia👫
•vivo vicino a Lodi in un paesino che non conosce nessuno😟
•il mio migliore amico è un fanboy😏
•ho un numero indefinito di fandom di cui faccio parte😏📚
•a settembre inizierò il liceo linguistico🙏
•la mia OTP e la Thomesa (anche se shippo a morte pure Capitain Swan e Clato)💏💑
•la mia NOTP è la Trenda (ew)😖
•i miei personaggi preferiti di tutti i fandom sono Teresa, Alaska e Stiles😻
•provo un odio tremendo per Brenda e la Coin❌
•ho aperto questa page per sclerare con voi e perchè avevo la galleria strapiena di edit tipo questo👆
•seguo varie serie TV, ma la mia preferita in assoluto è Ouat😽
•ho conosciuto le altre che gestiscono con me la page al firmacopie di Veronica Roth😍👭
•mi firmerò ~Teresa💘👑 •vi amo già tutti ahah😋😙 #qotd [Qualcosa in comune?👅] ~Teresa💘👑
Read more
Birbantella ruba-merenda!^_^...Quando frequentavo il liceo ogni mattina mi fermavo ad un panificio ...
Media Removed
Birbantella ruba-merenda!^_^...Quando frequentavo il liceo ogni mattina mi fermavo ad un panificio spettacolare e prendevo sempre una focaccia talmente buona....con la crosticina croccante fuori e l'interno sofficissimo...e durante le lezioni ne rubavo dei piccoli morsi cercando ... Birbantella ruba-merenda!^_^...Quando frequentavo il liceo ogni mattina mi fermavo ad un panificio spettacolare e prendevo sempre una focaccia talmente buona....con la crosticina croccante fuori e l'interno sofficissimo...e durante le lezioni ne rubavo dei piccoli morsi cercando di non farmi beccare dal prof!!!😂 Ora ho trovato una ricetta che le somiglia tantissimo e mi fa piacere condividerla con voi! Ingredienti per una teglia rotonda da 24 cm : 400 gr farina 00, 1 busta preparato per purè ( pfanni), 1 bustina lievito di birra secco, 1 cucchiaino zucchero o miele, 1 cucchiaino sale, 150 ml latte, 150 ml acqua ....Dopo aver impastato rovesciate il panetto direttamente nella teglia ben unta e lasciate lievitare fino al raddoppio, poi cominciate a stendere l'impasto fino ai bordi e fate delle fossette, lasciate ancora lievitare e infine spennellate la superficie con un'emulsione di olio evo, acqua, un cucchiaino piccolo di sale e un po' di origano...infornate a 200° per 30 minuti e...sentirete che profumo!!!! #lacasadellebriciole #focaccia #fattoincasa #solocosebelle #solocosebuone #ritrovailbello #sweetcuisines #incucina #inmykitchen #ilovebaking #bakery #homemade #faitmaison #bread #maviepuntoit #instamamme #womomsofficial #notonlymama #quimamme #vitadamamma #domenica #merenda #merendaitaliana #cucinaitaliana #atavola
Read more
Cos'è la gioia, in fondo? È un insieme di piccoli momenti, che ti fanno grande il cuore. È quando ...
Media Removed
Cos'è la gioia, in fondo? È un insieme di piccoli momenti, che ti fanno grande il cuore. È quando senti delle emozioni che rendono più belle le giornate. Come entrare al centro raccolta #Avis di Chiaravalle (AN) e ritrovare, sulla soglia, il manifesto con cui tua figlia vinse il concorso ... Cos'è la gioia, in fondo?
È un insieme di piccoli momenti, che ti fanno grande il cuore. È quando senti delle emozioni che rendono più belle le giornate.
Come entrare al centro raccolta #Avis di Chiaravalle (AN) e ritrovare, sulla soglia, il manifesto con cui tua figlia vinse il concorso nei primi anni del liceo.
Ogni volta, appunto, è emozione, e quindi gioia.
.
.
.
.
#daiunamanoachinehabisogno #donazionesangue #feelgood #happymoment #family #myfamily #Ilovemyfamily #art #artistic #paint
Read more
Loading...
Chiedo scusa a chi mi segue perché ieri ho caricato 7826867 storie , ma davvero non mi aspettavo così ...
Media Removed
Chiedo scusa a chi mi segue perché ieri ho caricato 7826867 storie , ma davvero non mi aspettavo così tante domande !!😦 sono sconvolta e non pensavo ( togliendo quelle dei miei amici stretti che mi hanno inondato di minchiate, ma vabbè.. li voglio bene per questo) dicevo... grazie a tutti ... Chiedo scusa a chi mi segue perché ieri ho caricato 7826867 storie , ma davvero non mi aspettavo così tante domande !!😦 sono sconvolta e non pensavo ( togliendo quelle dei miei amici stretti che mi hanno inondato di minchiate, ma vabbè.. li voglio bene per questo💀) dicevo... grazie a tutti quelli che mi hanno fatto complimenti ... chi cavolo se lo aspettava !! Ho avuto un picco di autostima ieri sera ! ♥️
Ho visto che siete state in tante a chiedermi del mio lavoro , dunque; non faccio nulla di particolare o sarà che lo faccio con così tanta passione che non mi pesa nulla ...Non sono laureata , diplomata liceo linguistico e ho cominciato piccolissima a lavorare in un negozio di scarpe di Napoli famoso come addetta alle vendite , ho fatto l’autista anche (😂) per un rappresentante ma mi è servito perché ero piccola e guidavo male e con lui ho DOVUTO guidare tutta italia , facevo anche Napoli-Torino/ Torino-Napoli in un giorno, durante l’estate sostituivo le venditrici negli show-room (dsquared-Givenchy-J.Galliano accessori// Guess abbigliamento ecc ecc )Poi sono stata assunta in uno show-room importante di Napoli ed ero sempre sul punto di essere licenziata, ma sapevo che quella era la mia strada per cui ho fatto tanta gavetta ( e tutt ora imparo tanto, anzi soprattutto adesso!! )🤣
Devo parecchio ad una collega in particolare che mi ha sempre incoraggiato e sostenuta, soprattutto lanciata in tanti nuovi progetti di cui uno a Milano dove sono stata affiancata all’aerea manager per qualche mese,dopodiché ho dovuto girare la Lombardia a PIEDI E NEI TRENI DA SOLA . ora eccomi qua ... continuo a non essere nessuno sia chiaro, infatti devo tenere dei corsi di formazione perché con MAX Mara devi essere preparata su tutto , dai tessuti al Retail ( io sono settore wholesale e del visualmerchandiser non so nulla) e quindi niente, studio tanto, sto in silenzio e ascolto chi è più grande di me, ma m’impongo se ho qualcosa da dire , finisco ciò che inizio e sono molto caparbia. Questo è il mio segreto. Grazie ancora per le domande e per l’interessamento ♥️♥️
#me #work #job #sicily #siciliabedda #palermo #napoli
#francescoscognamiglio #shoes #zara #celinesunglasses
Read more
 #rossini #musica #museodellamusica #bologna #stradamaggiore #quartieresantostefano #manoscritto ...
Media Removed
#rossini #musica #museodellamusica #bologna #stradamaggiore #quartieresantostefano #manoscritto #lettera #ritrovamento #esposizione Bologna rientra in possesso di un documento di straordinario interesse storico per la città! Si tratta della lettera che Gioachino Rossini ... #rossini #musica #museodellamusica #bologna #stradamaggiore #quartieresantostefano #manoscritto #lettera #ritrovamento #esposizione
Bologna rientra in possesso di un documento di straordinario interesse storico per la città! Si tratta della lettera che Gioachino Rossini inviò al Senatore di Bologna per ringraziare e accettare “con vera esultanza d’animo” la nomina a Consulente onorario perpetuo del Liceo Musicale cittadino! Il manoscritto è visibile presso il Museo internazionale e biblioteca della musica! 🔴 Non perderti le ultime notizie dell’area metropolitana di Bologna! Scarica l’ #app gratuita di #Promoguida e resta aggiornato!
Read more
<span class="emoji emoji1f1ec1f1e7"></span> Let's face it, studying in the age of the internet is much easier and more fun. Do you remember when ...
Media Removed
Let's face it, studying in the age of the internet is much easier and more fun. Do you remember when we had to take those heavy and dusty books for research at school? In fact, the thing that fascinates me most about the "modern" studying is the possibility of being able to connect with professionals ... 🇬🇧 Let's face it, studying in the age of the internet is much easier and more fun. Do you remember when we had to take those heavy and dusty books for research at school? In fact, the thing that fascinates me most about the "modern" studying is the possibility of being able to connect with professionals and students from all over the world. It's what @essayprocom does, an academic writing service that helps middle school, high school, college and higher education. A service designed to help students around the world to succeed in their studies. Thanks to a team of professionals, it offers assistance for homework, writing and much more. An interactive way to make tasks less boring and difficult!
——————————————————————————
🇮🇹 Ammettiamolo, studiare nell’epoca di internet è molto più facile e divertente. Vi ricordate di quando per le ricerche a scuola dovevamo prendere quei libri pesantissimi e polverosi? In realtà la cosa che più mi affascina dello studio “moderno” è la possibilità di potersi connettere con professionisti e studenti di tutto il mondo. È quello che fa @essayprocom, un servizio di scrittura accademica che aiuta la scuola media, il liceo, il college e l'istruzione superiore. Un servizio studiato per aiutare gli studenti di tutto il mondo ad avere successo negli studi. Grazie al team di professionisti, offre assistenza per i compiti, la scrittura e tanto altro. Un modo interattivo per per rendere i compiti meno noiosi e difficili!
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
#tv_stilllife  #still_like_gallery  #whatitalyis  #jj_still_life #dailycortado  #vscocoffee  #theculturetrip #tv_living_nm2  #seekthesimplicity #theartofslowliving  #verilymoment #vscomade  #feelfreedfeed #inspiremyinstagram  #click_vision #coffeecliiicks  #fellowmag  #onthetable #foodvsco  #thekitchn  #beautifulcuisines #buzzfeed   #rsa_vsco #onthetable #foodvsco  #thekitchn  #beautifulcuisines #buzzfeed   #rsa_vsco #onthetable #onthebed
Read more
Loading...
L'amicizia comporta moltissimi e grandissimi vantaggi, ma ne presenta uno nettamente superiore ...
Media Removed
L'amicizia comporta moltissimi e grandissimi vantaggi, ma ne presenta uno nettamente superiore agli altri: alimenta buone speranze che rischiarano il futuro e non permette all'animo di deprimersi e di abbattersi. Cicerone - de amicitia (che fortuna aver fatto il liceo classico e ... L'amicizia comporta moltissimi e grandissimi vantaggi, ma ne presenta uno nettamente superiore agli altri: alimenta buone speranze che rischiarano il futuro e non permette all'animo di deprimersi e di abbattersi.

Cicerone - de amicitia (che fortuna aver fatto il liceo classico e poter citare certe perle)
Read more
Ti affacci alla vita, da solo, senza reali punti di riferimento. Ti catapulti in una nuova dimensione ...
Media Removed
Ti affacci alla vita, da solo, senza reali punti di riferimento. Ti catapulti in una nuova dimensione dove tutto sembra troppo grande per te, però sei felice perché la voglia di cambiare e la curiosità di cosa ti aspetta sono più forti di te e di quello che lasci. Pensi di essere felice e te ne ... Ti affacci alla vita, da solo, senza reali punti di riferimento. Ti catapulti in una nuova dimensione dove tutto sembra troppo grande per te, però sei felice perché la voglia di cambiare e la curiosità di cosa ti aspetta sono più forti di te e di quello che lasci. Pensi di essere felice e te ne fotti del liceo, dei tuoi amici, di quei bastardi dei professori, ma in realtà un briciolo di magone è nel cuore di ognuno di noi. Ricordi come fosse ieri il primo giorno, i volti nuovi e quegli immensi corridoi dove ti sentivi così piccolo, eri solo un tredicenne e i ragazzi dell’ultimo anno sembravano dei giganti. Ti ritrovi poi tu al posto di quei giganti e quei corridoi sono casa. Perché è nei corridoi, nelle quattro mura dell’aula che si incentra la tua vita, la tua quotidianità e quello che poi sarà il tuo passato. Un passato fatto di ansie, preoccupazioni, odio e amore, tanta gioia, ma a volte anche tanto dolore. Ricordi come fosse ieri le infinite risate e le imperterrite litigate e hai impresso nella mente il viso di coloro con cui le hai condivise. Tante persone diverse capitate per caso a condividere cinque lunghi anni. Le strade si separano, c’è e chi non vedrai più e chi speri farà sempre parte della tua vita, una cosa è sicura faranno sempre parte dei tuoi ricordi perché quelli è per certo non tramontano mai!
#gbvico
Read more
Hi people<span class="emoji emoji1f648"></span> Noi admin ci presenteremo una alla volta e oggi tocca a me lol -Mi chiamo Clarissa🌚 -Faccio ...
Media Removed
Hi people Noi admin ci presenteremo una alla volta e oggi tocca a me lol -Mi chiamo Clarissa🌚 -Faccio ginnastica ritmica -Suono il violino -A settembre inizierò il liceo classico -Vivo in un paesino vicino a Milano -Il mio primo fandom è stato PJ -Il mio libro preferito è Starcrossed, ... Hi people🙈
Noi admin ci presenteremo una alla volta e oggi tocca a me lol
-Mi chiamo Clarissa🌚
-Faccio ginnastica ritmica👅
-Suono il violino🎻
-A settembre inizierò il liceo classico🙊
-Vivo in un paesino vicino a Milano🎀
-Il mio primo fandom è stato PJ💙
-Il mio libro preferito è Starcrossed, anche se è poco conosciuto🌹
-Le mie serie tv preferite sono tw e ouat👑
-Non sapendo decidermi, non ho una OTP🙃
-Mi considerano pazza dato che shippo Trenda💭
-Il mio personaggio preferito in assoluto è Lydia di tw😍
Per questo mi firmerò con il suo nome🌊
Frase preferita in assoluto?🌙
||Lydia🌹
Read more
Loading...
Quel giorno, dopo aver visto tre film di fila a @cinemambiente accetto l’invito di Ciki e la raggiungo ...
Media Removed
Quel giorno, dopo aver visto tre film di fila a @cinemambiente accetto l’invito di Ciki e la raggiungo a pranzo da Kuoki (dove adesso c’è Gaudenzio). Lei mi scrive via messaggio l’indirizzo e io mi ritrovo un po’ spersa: Gaudenzio Ferrari? Conoscevo quella zona, c’erano il mio liceo, via ... Quel giorno, dopo aver visto tre film di fila a @cinemambiente accetto l’invito di Ciki e la raggiungo a pranzo da Kuoki (dove adesso c’è Gaudenzio). Lei mi scrive via messaggio l’indirizzo e io mi ritrovo un po’ spersa: Gaudenzio Ferrari? Conoscevo quella zona, c’erano il mio liceo, via Verdi, via Montebello, via Rossini ma Ferrari proprio no, non mi diceva nulla. Siccome quando non so qualcosa sorrido e chiedo, ricevo presto un’indicazione semplice “ma è proprio qui accanto! Gira dopo la Mole!”. Mi incammino e abbandono il brulicare di turisti finché girando in via Gaudenzio mi ritrovo in una bolla di vuoto, non solo di persone ma anche di negozi, solo muri lisci di case signorili, un garage enorme, addirittura un muro di mattoni con il filo spinato arrotolato sopra. Cammino e guardando a sinistra vedo un cartellino giallo scritto a mano: affittasi locale commerciale no agenzie. Le vetrine erano enormi, c’erano appoggiate sopra delle grate di ferro pesantissime che nascondevano un po’ l’interno. Mi avvicino e guardo attraverso la polvere: muri di mattoni, cementine a terra, la carta da parati dei sogni. Era già tutto fatto. Dovevo solo cercare di non rovinarlo. Mi innamoro così tanto che trascrivo il numero tremando e vado a pranzo con la sensazione di essere ancora aggrappata a quelle grate. Ho fatto fatica all’apertura e nei due anni successivi a far arrivare gente nella bolla spazio temporale di via Gaudenzio Ferrari. Praticamente sotto la Mole ma quasi sconosciuta, nascosta e un po’ selvatica, la classica via fantasma che puoi trovare per caso cambiando percorso. Dovevo trovare il modo per farmi cercare. Avrei trovato la soluzione unendo tre cose che amo: riempire stanze, scattare foto e scrivere didascalie. Potevo far diventare quel difetto una sensazione di scoperta? Poteva diventare una bolla dove rifugiarsi girato l’angolo dal caos? Siamo a Torino, è la città giusta per un desiderio come questo. L’intimità, mi dicevo, è così preziosa.
Read more
È con grande piacere informare che, per l’anno scolastico 2018/19 e per gli anni a venire, l’Istituto ...
Media Removed
È con grande piacere informare che, per l’anno scolastico 2018/19 e per gli anni a venire, l’Istituto Scolastico Paritario Giovanni Paolo II di Ostia ha ampliato l’offerta formativa del suo Liceo Coreutico, affidando la direzione artistica ad Alessandra Celentano. L’innovazione ... È con grande piacere informare che, per l’anno scolastico 2018/19 e per gli anni a venire, l’Istituto Scolastico Paritario Giovanni Paolo II di Ostia ha ampliato l’offerta formativa del suo Liceo Coreutico, affidando la direzione artistica ad Alessandra Celentano.
L’innovazione artistica e professionale, rivolta agli allievi del Liceo ma anche ad eventuali allievi provenienti da altre esperienze prevede, oltre al regolare monte ore, ben tre corsi di Danza Classica, Contemporanea e di Carattere, tenuti rispettivamente dalle Maestre Laura Di Segni, Sara Lourenco e Angela Shaghieva.
Inoltre, per tutto l’anno scolastico, sono stati pianificati degli stages con Maestri di fama internazionale quali Alessandro Molin, Cristina Amodio, Alberto Montesso e Alessandra Colombini.
Obiettivo del Direttore Artistico, dei Maestri e di tutto il personale è quello di accrescere le conoscenze tecniche ed artistiche di ciascun allievo e di arricchire l’offerta formativa con delle vere e proprie esperienze professionali.
@istitutogp2
Info ➡️ https://www2.istitutogiovannipaolo2.it/indirizzo/liceo-coreutico/
#alessandracelentano #liceocoreutico #dance #balletschool #ballet #instaballet #pointofshoes #lauradisegni #saralourenco #angelashaghieva #alessandromolin #cristinaamodio #albertomontesso #alessandracolombini
Read more
- Emma ha sempre stile. <span class="emoji emoji1f481"></span> Scusate tantissimo la mia assenza, ma come sapete non sto esattamente ...
Media Removed
- Emma ha sempre stile. Scusate tantissimo la mia assenza, ma come sapete non sto esattamente attraversando il mio periodo migliore, anzi proprio per niente, e ci si mette anche il liceo che è molto impegnativo. Chiedo perdono 🏻 But anyway, questo tema mi sta piacendo tantissimo, e ... -
Emma ha sempre stile. 💁
Scusate tantissimo la mia assenza, ma come sapete non sto esattamente attraversando il mio periodo migliore, anzi proprio per niente, e ci si mette anche il liceo che è molto impegnativo. Chiedo perdono 🙌🏻
But anyway, questo tema mi sta piacendo tantissimo, e ho notato che piace molto anche a voi.
perciò penso che lo manterrò per più dei 9 post per i quali lo avevo originariamente pensato, anche se ho già pronto il nuovo tema.
#qotd volete che termini il tema e inizi quello nuovo oppure che lo mantenga?
#qotd2 abito preferito di Emma?
#aotd blu. 💕
||Lydia 24
[tra l'altro questo è il 100º post aw]
Read more
9 Giugno 2018 Io che saluto il Liceo e accanto a me un corna dura che potrà ancora #lasciareilsegno ...
Media Removed
9 Giugno 2018 Io che saluto il Liceo e accanto a me un corna dura che potrà ancora #lasciareilsegno allo Scaduto @danilotarantinofoto 9 Giugno 2018
Io che saluto il Liceo e accanto a me un corna dura che potrà ancora #lasciareilsegno allo Scaduto
@danilotarantinofoto
No va bhe è la perfezione fatta a persona! • Scusate se siamo poco attive ma abbiamo entrambe iniziato ...
Media Removed
No va bhe è la perfezione fatta a persona! • Scusate se siamo poco attive ma abbiamo entrambe iniziato il liceo e dobbiamo prendere ancora la mano per organizzarci meglio • || STYLES No va bhe è la perfezione fatta a persona!

Scusate se siamo poco attive ma abbiamo entrambe iniziato il liceo e dobbiamo prendere ancora la mano per organizzarci meglio

|| STYLES
•Buon pomeriggio<span class="emoji emoji2764"></span> • • •{adoro questa foto!<span class="emoji emoji1f451"></span><span class="emoji emoji1f631"></span>} • • •Vi avviso che non riuscirò a postare tanto ...
Media Removed
•Buon pomeriggio • • •{adoro questa foto!} • • •Vi avviso che non riuscirò a postare tanto perché avendo iniziato la prima al liceo sono impegnata con compiti e tutto il resto posterò principalmente di domenica! • • con questo... #quotd Quanti anni ha il vostro cavallo o quello ... •Buon pomeriggio❤


•{adoro questa foto!👑😱}


•Vi avviso che non riuscirò a postare tanto perché avendo iniziato la prima al liceo sono impegnata con compiti e tutto il resto👊 posterò principalmente di domenica!✌💕

• con questo... #quotd Quanti anni ha il vostro cavallo o quello che montate?💖

• #aotd 30💎


•||vera💕
Read more
Stasera, per le celebrazioni del cinquantenario della fondazione del mio Liceo, abbiamo ospitato ...
Media Removed
Stasera, per le celebrazioni del cinquantenario della fondazione del mio Liceo, abbiamo ospitato all'Enrico Fermi di Policoro il Sottosegretario all'Istruzione del Governo Gentiloni, Vito De Filippo. È stato un grande orgoglio presentare, noi a lui, il lavoro fatto, in questi oltre ... Stasera, per le celebrazioni del cinquantenario della fondazione del mio Liceo, abbiamo ospitato all'Enrico Fermi di Policoro il Sottosegretario all'Istruzione del Governo Gentiloni, Vito De Filippo. È stato un grande orgoglio presentare, noi a lui, il lavoro fatto, in questi oltre due anni, per la vera attuazione della Riforma della Buona Scuola. Le opportunità di crescita che questo cantiere nazionale ha offerto, e che il nostro Istituto ha prontamente raccolto, sono state molteplici, e inserite in un'unica grande strategia per un esponenziale miglioramento della qualità ed efficacia della didattica. Si va dall'ampliamento dell'offerta formativa, grazie dall'organico potenziato, che ha spaziato da corsi di public speaking, debate, micro-scrittura, laboratorio di poesie, a progetti di implementazione dello studio delle materie scientifiche, anche con modalità innovative come le Olimpiadi nazionali, alla Partnership con Fulbright per avere dei ragazzi di madrelingua USA da affiancare ai docenti curriculari di lingua inglese, fino ai numerosissimi campionati sportivi e un'orchestra del liceo. Una nota di merito a sé, i progetti di inclusione: un gruppo di ragazzi che ha visitato Lampedusa, e un altro, di ragazzi italiani di origini straniere, che ha partecipato al Salone del Libro. Ci sono poi i percorsi di alternanza scuola-lavoro con le esperienza di impresa simulata come Tg Web e Web Marketing, l'adesione al Piano Nazionale della Scuola Digitale che ha permesso l'innovazione tecnologica di strumenti e ambienti, a percorsi di educazione affettiva e sessuale, allo sportello psicologico, fino a numerosi cantieri di ristrutturazioni edilizie . Mi fermo qui, potremmo andare avanti a lungo. Tutto ciò per dire che la Legge 107 è esattamente speculare al racconto catastrofista che la parte più regressiva dell'Italia ne ha fatto. È l'idea di scuola come officina dell'innovazione, della didattica formativa, della valorizzazione delle intelligenze, delle eccellenze, del merito. Anche su questo, la storia sarà generosa con chi ha avuto il coraggio di dare all'Italia una scuola di futuro. #milegiorni #avanti @matteorenzi
Read more
Adesso è finito tutto veramente. Prontissime a lasciarci il liceo e i bei ricordi alle spalle ed ...
Media Removed
Adesso è finito tutto veramente. Prontissime a lasciarci il liceo e i bei ricordi alle spalle ed iniziare una nuova fase della nostra vita. È stato un piacere condividere questi 5 anni insieme a te,siamo cresciute insieme da quando le nostre strade si sono incrociate quel lontano 14 febbraio ... Adesso è finito tutto veramente.
Prontissime a lasciarci il liceo e i bei ricordi alle spalle ed iniziare una nuova fase della nostra vita.
È stato un piacere condividere questi 5 anni insieme a te,siamo cresciute insieme da quando le nostre strade si sono incrociate quel lontano 14 febbraio del 2010 e adesso eccoci qua a "maturare" insieme.
Ti voglio tanto bene💚
@giadaravalli_
100/100 🎉
#loveyou #graduated #💯
Read more
<span class="emoji emoji1f525"></span> Dopo il grande successo di Sabato 18 Novembre in compagnia del famoso Rapper Lazza e di Sabato 23 ...
Media Removed
Dopo il grande successo di Sabato 18 Novembre in compagnia del famoso Rapper Lazza e di Sabato 23 Dicembre con il Project XMas... 🥇Euphoria, Noise & Helectra 🥇 tornano più carichi che mai per iniziare al meglio il nuovo anno !!! 🦁 BORN TO BE ANIMALS vi aspetta !!! Sabato 10 Febbraio al BaBau ... 🔥 Dopo il grande successo di Sabato 18 Novembre in compagnia del famoso Rapper Lazza e di Sabato 23 Dicembre con il Project XMas... 🥇Euphoria, Noise & Helectra 🥇 tornano più carichi che mai per iniziare al meglio il nuovo anno !!!
🦁 BORN TO BE ANIMALS vi aspetta !!!
Sabato 10 Febbraio al BaBau Club di Sforzacosta 🎶
🔫 Animazione, Gadget e tanto divertimento vi attendono ☣
⚡Scatena l’animale che è in te ❗❗❗
In collaborazione con i ragazzi dei seguenti Istituti: IIS Matteo Ricci - Liceo Scientifico G. Galilei - ITE A. Gentili - Liceo G. Leopardi - ITA G. Garibaldi - IIS Bramante/Pannaggi - IIS F. Filelfo! #euphoriateam #dresscode #carnivalparty #staff #borntobelanimals
Read more
Un altro capitolo di questo anno scolastico si chiude: con un nodo alla gola arriva il momento dei ...
Media Removed
Un altro capitolo di questo anno scolastico si chiude: con un nodo alla gola arriva il momento dei saluti. Essere una "supplente" presuppone entrare a contatto ogni anno con tante classi, volti sempre nuovi, ma nonostante questo non smetto mai di emozionarmi e affezionarmi a ognuno di voi! ... Un altro capitolo di questo anno scolastico si chiude: con un nodo alla gola arriva il momento dei saluti. Essere una "supplente" presuppone entrare a contatto ogni anno con tante classi, volti sempre nuovi, ma nonostante questo non smetto mai di emozionarmi e affezionarmi a ognuno di voi! Vi auguro di terminare al meglio questi ultimi mesi di scuola. ❤
Mi mancherete!
Un abbraccio alla IAS del Liceo Scientifico di Giardini Naxos, alla IIA del Liceo Scientifico di Santa Teresa di Riva e alla IIID del Liceo Scientifico di Capo d'Orlando.
#emozioni #pezzidicuore #arrivederci
Read more
“Vorrei che fosse già domani” di Miriam Candurro e Massimo Cacciapuoti <span class="emoji emoji1f4da"></span><span class="emoji emoji1f4d6"></span> Editore: @garzantilibri ...
Media Removed
“Vorrei che fosse già domani” di Miriam Candurro e Massimo Cacciapuoti Editore: @garzantilibri ••••••••••••••••••••••••••••••••••••• Al liceo è giorno di manifestazione. Nei corridoi deserti, Paolo cerca agitato tra i suoi postit quello su cui ha annotato le coordinate per ... “Vorrei che fosse già domani” di Miriam Candurro e Massimo Cacciapuoti 📚📖
Editore: @garzantilibri 📍
•••••••••••••••••••••••••••••••••••••
Al liceo è giorno di manifestazione. Nei corridoi deserti, Paolo cerca agitato tra i suoi postit quello su cui ha annotato le coordinate per arrivare in classe. Ormai non può più farne a meno. Perché da quando, tre anni prima, un brutto incidente gli ha fatto perdere il senso dell'orientamento, la sua vita è diventata un insieme di istruzioni numeriche, che gli permettono di confondersi tra gli altri, di sembrare uno come tanti. Ma all'improvviso, in un momento di distrazione, il suo sguardo incrocia due profondi occhi verdi. Quelli dell'esuberante Cristina che, dopo settimane di assenza, si è decisa a darla vinta a sua madre e a rientrare a scuola, anche se non ne ha alcuna voglia. Il loro incontro dura un attimo. Ma quell'attimo indimenticabile è sufficiente a cambiare ogni cosa. A poco a poco, tra bigliettini scambiati di nascosto sotto il banco e pomeriggi passati sui libri, Cristina, mossa da una curiosità che non riesce neanche a spiegarsi, rompe il guscio dentro al quale Paolo si è rinchiuso. Gli fa capire che l'invisibilità non è la soluzione a tutti i problemi. E Paolo, finalmente pronto a lasciarsi andare di nuovo, convince Cristina a non rinunciare alla propria unicità. Insieme sentono di poter superare ogni ostacolo ed essere sé stessi di fronte al mondo, che fa sempre un po' paura. Per questo vorrebbero che il tempo a loro disposizione non finisse mai e che fosse sempre domani, per iniziare ogni giornata mano nella mano. Ma il passato torna a far visita a Paolo e lo costringe a prendere una delle decisioni più difficili. Perché non c'è legame più forte di quello che si conquista ogni giorno. Un legame che niente può spezzare. Nemmeno un tempo che sembra infinito. #libri_e_libri
Read more
Capita a tutti di incontrare vecchi amici d’infanzia, persino di uscirci insieme, e può succedere ...
Media Removed
Capita a tutti di incontrare vecchi amici d’infanzia, persino di uscirci insieme, e può succedere in quelle rare occasioni che qualcuno al tavolo alzi gli occhi dallo smartphone e ti parli. Mi è successo ieri sera con Giacomo e gli altri vecchiacci che conosco dai tempi del liceo: “Mia figlia ... Capita a tutti di incontrare vecchi amici d’infanzia, persino di uscirci insieme, e può succedere in quelle rare occasioni che qualcuno al tavolo alzi gli occhi dallo smartphone e ti parli.
Mi è successo ieri sera con Giacomo e gli altri vecchiacci che conosco dai tempi del liceo: “Mia figlia studia pianoforte”, ha esclamato lui, “sabato la porto al concerto di Yuja Wang!”. Io non avevo la più pallida idea di chi fosse la Wang, così me ne sono stato zitto coprendomi il volto con il menù del ristorante. L’ignoranza, purtroppo, a volte imbarazza meno del silenzio, e nella tavolata i più hanno reagito sfoggiando sguardi pieni di stupore: “Lei è meravigliosa!” E subito un altro: “Divina”. E poi ancora: “Si, l’ho vista su internet”. Qualcuno la aveva chiamata addirittura per nome, come fosse un parente stretto o una vecchia amica. “Yujia è un fenomeno”. Digerire la scena mi è costato il tempo di chiedere il conto e tornarmene a casa.
Perché gli amici chiamavano per nome una pianista mai vista o conosciuta? Ero stato forse vittima di uno scherzo? Appena sveglio ho googolato il suo nome, scoprendo di non essere stato vittima di una burla. La Wang esiste veramente, e si esibisce in abiti succinti e minigonne da cubista nei migliori teatri del mondo, (senza offesa per le cubiste).
A questo punto dovevo per forza scusarmi, così approfittando del viaggio che oggi mi porta a Milano, decido di commettere l’ennesimo errore: scrivere un messaggio a Giacomo. “Al prossimo concerto della cinese vorrei venire anche io!”. Sta scrivendo... Sta scrivendo... Dopo mezz’ora di suspance mi compaiono tre pollicioni gialli e una rassicurante faccina che fa l’occhiolino. Ora ne avevo la definitiva certezza: anche lui non sapeva nulla della Wang, nessuno la conosceva e andrà mai a un suo concerto, mentre sua figlia studia sì il pianoforte, ma vorrebbe tanto fare la cubista. Probabilmente è anche così che oggi si tengono in piedi le relazioni sociali: soffiando nell’aria parole come fossero bolle di sapone, come in questa storia inventata dalla noia di un viaggio, sapendo che prima o poi spariranno. E chi ci guadagna, ovviamente, è la propaganda cinese. Milano arrivo.
Read more
Sabato 23 Dicembre gli Staff EUPHORIAeventi, @helectraevents_officialpage & @noise_events00 sono stati lieti di presentare "Project Xmas", lo School Party di Natale più Grande delle Marche in collaborazione con i ragazzi del: Liceo Scientifico G. Galilei, l'IIS Matteo ... ⛄❄⛄❄⛄❄
🎄Sabato 23 Dicembre gli Staff EUPHORIAeventi, @helectraevents_officialpage & @noise_events00 sono stati lieti di presentare "Project Xmas", lo School Party di Natale più Grande delle Marche in collaborazione con i ragazzi del:
⚡Liceo Scientifico G. Galilei, l'IIS Matteo Ricci, il Liceo Classico G. Leopardi, l'ITE E. Gentili, l'ITA G .Garibaldi e l'IIS Bramante/Pannaggi nella splendida cornice del BaBau Club di Sforzacosta (Mc)
❄ Un ringraziamento a tutti voi che avete preso parte a questo evento regalandoci forti emozioni e tantissimi bei ricordi, al nostro instancabile videomaker @sapientin0, a tutti coloro che hanno collaborato insieme a noi alla progettazione di questa strepitosa serata ed infine non meno importante un ringraziamento di cuore alla proprietà del locale che ci ha ospitato e permesso di realizzare tutto ciò e al gruppo di animazione @el_ritmoloco!
🔥In attesa dell'arrivo del prossimo evento...
🔜 Vi lasciamo alla visione di questa breve ma intensa clip 🎶🎵🎶🎵
GRAZIE A TUTTI DI ❤️
#AfterMovie #ProjectXmas #Euphoria #Helectra #Noise #Christmas #SchoolParty #BaBauClub #elritmoloco
Read more
Sì, sono ancora viva. Adoro questa foto, comunque scusate se non uso mai questa page solo che ho ...
Media Removed
Sì, sono ancora viva. Adoro questa foto, comunque scusate se non uso mai questa page solo che ho un canale youtube e mi occupa tantissimo tempo, in più quest'anno ho iniziato il liceo quindi sono moolto più impegnata degli altri anni! Sì, sono ancora viva.
Adoro questa foto, comunque scusate se non uso mai questa page solo che ho un canale youtube e mi occupa tantissimo tempo, in più quest'anno ho iniziato il liceo quindi sono moolto più impegnata degli altri anni!
Roba di Pre_MOSTRA Giovedì 24 maggio, alle ore 18.00 presso l’atrio di Palazzo Stefanelli, sede ...
Media Removed
Roba di Pre_MOSTRA Giovedì 24 maggio, alle ore 18.00 presso l’atrio di Palazzo Stefanelli, sede del Comune di Pontedera, si terrà il Pre-Opening della Mostra di CANTIERI D’ARTE 2018, Aleandro Roncarà, “CENTOMANI, una città per tutti, con i ragazzi e le ragazze del Liceo Classico Scientifico ... Roba di Pre_MOSTRA

Giovedì 24 maggio, alle ore 18.00 presso l’atrio di Palazzo Stefanelli, sede del Comune di Pontedera, si terrà il Pre-Opening della Mostra di CANTIERI D’ARTE 2018, Aleandro Roncarà, “CENTOMANI, una città per tutti, con i ragazzi e le ragazze del Liceo Classico Scientifico XXV Aprile”
A seguire dalle 18.30 fino alle 20.00 il negozio MAZZEI Store offrirà un aperitivo con Dj Set.

Il progetto Cantieri d’Arte 2018 è un progetto:

Promosso da:

Comune di Pontedera

Fondazione Piaggio

Con il patrocinio di:

Regione Toscana

In compartecipazione con:

Camera di Commercio Pisa

Fondazione della Banca di Fornacette

In collaborazione con:

Liceo Classico Scientifico XXV Aprile – Pontedera

Fondazione Vertical

Associazione Otto Venti

CRED Valdera

Sponsor:

Toscana Energia

Iginetti Michele Personal Financial Advisor

Arnera cooperativa sociale

InOpera cartongesso

Sponsor Tecnici:

Raco Illuminazione

Bandecchi & Vivaldi

Mazzei Store

Ideal Forme 2000 Creative Management

Media Partener:

ValderaVideo

#aleandroroncara
#mondorondo
#centomini
#cantieridarte2018
#comunepontedera
#pontedera
#pontederaarte
#pontederacultura
#comunepontederaassessoratocultura
#centomani
#arte
#art
#artist
#artista
#artecontemporanea
#contemporaryart
#arteurbana
#urbanart
#pittura
#painting
#scuola
#mobilita
#vertical
#fondazionevertical
#museopiaggio
#carloalbertoarzela
#valderavideo
Read more
E niente, noi siamo così. Risate, smorfie e prese in giro. Un po’ ciniche, un po’ snob, ma sempre ...
Media Removed
E niente, noi siamo così. Risate, smorfie e prese in giro. Un po’ ciniche, un po’ snob, ma sempre pronte a prenderci molto poco sul serio. Le nostre vite ci hanno portato a stare lontane, ma quando riusciamo ad incastrare i nostri impegni e trovarci, to’ per esempio, in una Milano per la laurea ... E niente, noi siamo così.
Risate, smorfie e prese in giro.
Un po’ ciniche, un po’ snob, ma sempre pronte a prenderci molto poco sul serio. Le nostre vite ci hanno portato a stare lontane, ma quando riusciamo ad incastrare i nostri impegni e trovarci, to’ per esempio, in una Milano per la laurea di qualcuna di noi, è come se il tempo si fosse fermato... e poi se il tutto è accompagnato da scodelle di vino tanto meglio!
Possiamo sembrare poco affettuose, ma la verità è che la nostra arma segreta è l’ironia, condita con una punta di sarcasmo. Non perdiamo mai l’occasione di fare una battuta, e tanto meno di ridere a quella di un’altra. Insieme abbiamo sempre riso e non ci siamo mai annoiate. Con il tempo abbiamo imparato a conoscerci, a volerci bene e a restare unite. E questo è il regalo più grande che quello schifo -non badate al mio rancore per quel periodo infernale chiamato adolescenza- di liceo mi abbia fatto. E quello che posso fare è augurarvi veramente con il cuore di trovare un tesoro come questo.
Detto ciò, penso di essere stata anche troppo romantica per i miei standard. Quindi è proprio arrivato il momento di sdrammatizzare. E vi dico subito che, invece, per quanto riguarda il cibo è esattamente come sembra!! Ce piace magna’, e pure tanto.
E non ci vergognamo a mostrarlo!
Alle mie amiche di vita, di bevuta, di magnate e di risate.
Viva noi, viva (ancora una volta) Ambra, e viva la sincerità che ci lega e che ci rende così straordinariamente fighe.
GRAZIE♥️
.
.
.
#friend #friendship #myfriendsarebetterthanyours #graduation #love #picoftheday
Read more
24 Febbraio 2018. A tutti i presenti Prendetelo pure come un eccesso di mania di protagonismo, ...
Media Removed
24 Febbraio 2018. A tutti i presenti Prendetelo pure come un eccesso di mania di protagonismo, ma neanche oggi riesco a stare zitta. Vi ringrazio per essermi vicini in questo giorno per me così importante e per aver reso speciale questa festa. Quello che mi stupisce stasera è vedere riuniti ... 24 Febbraio 2018.
A tutti i presenti
Prendetelo pure come un eccesso di mania di protagonismo, ma neanche oggi riesco a stare zitta.
Vi ringrazio per essermi vicini in questo giorno per me così importante e per aver reso speciale questa festa.
Quello che mi stupisce stasera è vedere riuniti in questa sala, il mio passato , il mio presente, e ad ogni modo anche il mio futuro. Il cammino che ho attraversato con ogni singola persona qui oggi, mi ha dato qualcosa, mi ha insegnato gli aspetti positivi e negativi della vita, ma soprattutto mi avete aiutata a crescere.

Il primo ringraziamento che voglio rivolgere va a coloro che 18 anni fa, coraggiosi , intrapresero la strada da genitori, che non è per niente semplice: grazie per aver creduto in me e per aver creduto in tutto ciò che faccio e che porto avanti.
Grazie per avermi insegnato determinazione, e per avermi dato libertà di scelta, grazie per avermi fatto sbagliare e avermi dato modo di riconoscere i miei sbagli senza ricordarmi che me l’avevate detto.
Grazie perché so che su di voi potrò contare sempre e comunque .

Un grazie agli amici che ci sono sempre, e sui quali ho sempre potuto contare, grazie per i vostri consigli e per i vostri silenzi, grazie per non aver avuto bisogno di parole per capirmi e grazie perché ognuno mi è amico in modo diverso, e grazie quindi perché pur essendo diversi nessuno di voi mi ha mai fatto mancare un sorriso.
Grazie per aver guarito le mie delusioni, le mie sconfitte, e per aver creduto sempre in me.
Ringrazio le mie fantastiche amiche perché senza di loro non sarebbe lo stesso.

Grazie ai miei compagni di classe con i quali posso condividere quotidianamente le difficoltà e i piaceri del liceo ma soprattutto perché mi sopportano tutti i giorni.
Grazie comunque a tutti voi perché è con voi che posso dire di essere felice.
Dimeticavo di ringraziare una piccola mostriciattola , di 5 anni , che mi ha insegnato il significato della parola condivisione.

Ora però concludo con la speranza di avervi fatto arrivare il mio messaggio,il pensiero di una ragazza che si augura solo di essere importanti per voi , come voi siete importanti per me.
Vi voglio bene
Sofia
Read more
CAPITOLO 1 *Driindriin* Merda.È arrivato il fatidico giorno.Non voglio andare a scuola e se ...
Media Removed
CAPITOLO 1 *Driindriin* Merda.È arrivato il fatidico giorno.Non voglio andare a scuola e se i miei nuovi compagni di classe fossero presuntuosi?Nah non ci voglio pensare. Mi alzai,andai in bagno,mi lavai e mi vestii semplice dei jeans neri e una maglietta a maniche corte a righe e le vans ... CAPITOLO 1
*Driindriin*
Merda.È arrivato il fatidico giorno.Non voglio andare a scuola e se i miei nuovi compagni di classe fossero presuntuosi?Nah non ci voglio pensare. Mi alzai,andai in bagno,mi lavai e mi vestii semplice dei jeans neri e una maglietta a maniche corte a righe e le vans nere, mascara e tirai i miei capelli biondicci in una coda alta.E scesi al piano di sotto per mangiare qualcosa..
Mamma:"tesoro cosa vuoi per colazione?"
io:"dammi una kinder fetta al latte e un succo non ho fame."
Mamma:"Fede va che devi starci fino a mezzogiorno in quella scuola."
ecco avete scoperto il mio nome Federica abito a Roma da poco prima abitavo a Milano,frequento il liceo Artistico e devo andare in seconda superiore.Ho abbandonato Milano per inseguire il mio sogno:La danza.
Mamma:"Fede hai 10 minuti dai sbirgati!"
mangiai di fretta salii mi lavai i denti misi il profumo presi il telefono,lo zaino e andai in macchina.
Mamma:"Ricordati di essere sorridente,gentile e simpatica."
io:"Perchè di solito non lo sono?"
Mamma:"avrei qualcosa da ridire ma lasciamo stare ahah dai ecco arrivata!"
Entrai dal portone della scuola e andai in segreteria ero al secondo piano e sta cosa già non mi andava bene. Perchè uno alla mattina deve andare a scuola?uff. Arrivai davanti alla mia classe quando bussai mi aprì un professore vecchiotto.
Prof:"Buongiorno tu sei?"
io:"Prof non so se questa sia la mia classe" dissi indicando gli studenti all'interno che erano tutti maschi
x:"che classe cerchi bellezza?"
Prof:"Pierozzi,se ne stia zitto. che classe sta cercando signorina?"
io:"201"
x:"è questa di fronte!"
Prof:"Pierozzi in presidenza"
x:"maddaii è il primo giornoo!"
Prof:"ok saró buono.. comunque l'accompagno io"
mi portó alla porta della mia classe dove poi entrai,mi sedetti vicino ad una certa Sofia(?) mi presentai a tutti.Quando arrivó l'intervallo uscii con la mia nuova compagna di classe
Sofia:"ei hai già fatto conquiste!"
io:"perchè?"mi guardai intorno e notai il ragazzo di stamattina che mi fissava
Sofia:"Francesco guarda lì come ti guarda.. magari lo facesse pure con me.."
io:"magari guarda te..Ma a te piace?"
CONTINUO NEI COMMENTI💙
Read more
•Dopo giorni di stampe, di carta buttata, prove strappate, tentativi falliti, mani nere, tutto ...
Media Removed
•Dopo giorni di stampe, di carta buttata, prove strappate, tentativi falliti, mani nere, tutto nero, sbuffi e caffè..eccole qua, le superstite: “STARCI STRETTA” Rispolverando il mio vecchio amico del liceo ADIGRAF, le tavoline in vendita stampate U •Dopo giorni di stampe, di carta buttata, prove strappate, tentativi falliti, mani nere, tutto nero, sbuffi e caffè..eccole qua, le superstite: “STARCI STRETTA” Rispolverando il mio vecchio amico del liceo ADIGRAF, le tavoline in vendita stampate U
Oggi primo giorno di liceo di Marco. Nel momento dell'appello ho provato mille emozioni . Le fatiche ...
Media Removed
Oggi primo giorno di liceo di Marco. Nel momento dell'appello ho provato mille emozioni . Le fatiche fatte per portarlo ad alzarsi da quella sedia si sono materializzate davanti ai miei occhi . E ora che il bambino sta diventando uomo mi rimane contentezza e un filo di nostalgia . Il tempo passa.... Oggi primo giorno di liceo di Marco. Nel momento dell'appello ho provato mille emozioni . Le fatiche fatte per portarlo ad alzarsi da quella sedia si sono materializzate davanti ai miei occhi . E ora che il bambino sta diventando uomo mi rimane contentezza e un filo di nostalgia . Il tempo passa....
In case you were wondering, il giovane ha passato l'esame. Bravo @damiano_alexander, e buona fortuna ...
Media Removed
In case you were wondering, il giovane ha passato l'esame. Bravo @damiano_alexander, e buona fortuna per il tuo secondo anno di liceo. Ps. Li tagliamo un pochino questi capelli? (Voi che ne dite?) #daje #recuperatodebito #bravo #capellone #longhairdontcare #imjustamom #proudmama #15 ... In case you were wondering, il giovane ha passato l'esame. Bravo @damiano_alexander, e buona fortuna per il tuo secondo anno di liceo.
Ps. Li tagliamo un pochino questi capelli? (Voi che ne dite?) #daje
#recuperatodebito
#bravo
#capellone
#longhairdontcare
#imjustamom
#proudmama
#15
#spock
#lovehim
Read more
09/06/2018, Quando realizzeremo che sarà tutto finito capiremo davvero cosa ci stiamo lasciando alle spalle, che sta per cambiare tutto dopo 5 anni dove siamo maturati e cambiati, che tutti i litigi, pianti e sorrisi faranno parte per sempre di noi. Voglio salutare quel ragazzo timido ... 09/06/2018,
Quando realizzeremo che sarà tutto finito capiremo davvero cosa ci stiamo lasciando alle spalle, che sta per cambiare tutto dopo 5 anni dove siamo maturati e cambiati, che tutti i litigi, pianti e sorrisi faranno parte per sempre di noi. Voglio salutare quel ragazzo timido e introverso che è entrato 5 anni fa e che passo dopo passo, soprattutto grazie ai prof “cattivi” e alle batoste ricevute, è cambiato diventando un’altra persona; il liceo non ti insegna solo la matematica o l’italiano, il liceo ti insegna a saper ‘campare’! Voglio ringraziare tutti, chi è stato al mio fianco in questi 5 anni, chi negli ultimi e chi ci resterà ancora; perché non sarà un brutto voto a segnare quello che ormai, ha già lasciato un segno indelebile dentro di noi🖤 #adioscalamandrei #5ªA
Read more
ASSEMBLEA STRAORDINARIA AL LICEO FARNESINA: COGESTIONE SUBITO! “Nella giornata di ieri si é svolta ...
Media Removed
ASSEMBLEA STRAORDINARIA AL LICEO FARNESINA: COGESTIONE SUBITO! “Nella giornata di ieri si é svolta un’assemblea straordinaria nella sede centrale del liceo Farnesina. La protesta nasce dalla bocciatura, da parte del colleggio docenti, della proposta cogestione, da tempo organizzata, ... ASSEMBLEA STRAORDINARIA AL LICEO FARNESINA: COGESTIONE SUBITO! “Nella giornata di ieri si é svolta un’assemblea straordinaria nella sede centrale del liceo Farnesina. La protesta nasce dalla bocciatura, da parte del colleggio docenti, della proposta cogestione, da tempo organizzata, con i rispettivi corsi. Le motivazioni sono state: scarsa partecipazione degli studenti e la responsabilità dei ragazzi che ricadrebbe sul corpo docenti. Abbiamo dimostrato di saperci gestire da soli riunendoci nella sede centrale dopo aver picchettato nelle cinque sedi del liceo. Ci è stato concesso il cortile esterno per poter tenere la nostra assemblea.
Centinaia di studenti hanno preferito partecipare e dire la loro piuttosto che tornarsene a casa. Vista la grande partecipazione, la Preside ha dovuto cedere alla nostra protesta concedendoci la cogestione”. Lo dichiara Andrea De Carolis, rappresentante della consulta del Liceo Farnesina.
Read more
*fa schifo lo so*^*<span class="emoji emoji1f639"></span> Ehy guys<span class="emoji emoji1f331"></span> Oggi sono stata fuori con degli amici<span class="emoji emoji1f36d"></span><span class="emoji emoji1f497"></span>,++ ora sto messaggiando ...
Media Removed
*fa schifo lo so*^* Ehy guys Oggi sono stata fuori con degli amici,++ ora sto messaggiando com una mia amica e mi sto annoiando.🗞🏽 » che scuola superiore fate/Farete? - io a settembre comincierò il liceo classico ma per ora mi concentro sulla terza che è meglio AHAHAHA🏽 — #italyneedsariana *fa schifo lo so*^*😹
Ehy guys🌱
Oggi sono stata fuori con degli amici🍭💗,++ ora sto messaggiando com una mia amica e mi sto annoiando.🗞👌🏽
» che scuola superiore fate/Farete?
- io a settembre comincierò il liceo classico ma per ora mi concentro sulla terza che è meglio AHAHAHA👌🏽😹
— #italyneedsariana
Fulgenzio Tolliver è un giovane consulente strategico specializzato in merge tra aziende di cibo ...
Media Removed
Fulgenzio Tolliver è un giovane consulente strategico specializzato in merge tra aziende di cibo per gatti. Padre delle Isole Virgin e madre salentina, Fulgenzio è cresciuto nel frusinate. Ha studiato all’Università del Progetto, si è laureato con il massimo dei voti con una tesi intitolata: ... Fulgenzio Tolliver è un giovane consulente strategico specializzato in merge tra aziende di cibo per gatti. Padre delle Isole Virgin e madre salentina, Fulgenzio è cresciuto nel frusinate.
Ha studiato all’Università del Progetto, si è laureato con il massimo dei voti con una tesi intitolata: “La progettualità necessaria ad avere un progetto”.
Studente fuorisede, lavoratore fuoriluogo, ama le auto di lusso degli altri.
Vorrebbe mettere su famiglia ma il padre di Deborah, sua fidanzata fin dai tempi del Liceo, lo schifa.
Ha un acquario, vuoto.

#faceapp #zoolander #brevipostdiuominischifosi
Read more
Hi !<span class="emoji emoji1f436"></span> Che dolshiii <span class="emoji emoji1f60d"></span> Come state ? Come va a scuola ? Io tutto bene , mi piace molto il liceo che ho ...
Media Removed
Hi ! Che dolshiii Come state ? Come va a scuola ? Io tutto bene , mi piace molto il liceo che ho scelto . ______________ Il vostro dogghy /cat possiede un peluche o oggetto a cui è particolarmente affezionato ? Lulù lo aveva , si perché l ' ha distrutto , devo comperarne uno più resistente ... Hi !🐶
Che dolshiii 😍
Come state ?
Come va a scuola ?
Io tutto bene , mi piace molto il liceo che ho scelto .
______________
Il vostro dogghy /cat possiede un peluche o oggetto a cui è particolarmente affezionato ? 🐼
Lulù lo aveva , si perché l ' ha distrutto 😂 , devo comperarne uno più resistente ..sperando non distrugga anche quello ma sono dettagli ..
_____________
Con i peluche ci gioca durante la giornata ma la notte lo mette con se ' nella cuccia , come se fosse un fratello , ❤e guai a chi glielo tocca !
#ancheivostriamorifannocosi?
#comesichiamano?
____________
Vi lascio con queste domanda :
#Animali acquatici 🐳o quello di terra ?
Buona domenica a tutti ! ¡Adios! /G/
Read more
ormai questo profilo è andato, però è utile quando come in alcuni casi, tipo questo, ho bisogno di ...
Media Removed
ormai questo profilo è andato, però è utile quando come in alcuni casi, tipo questo, ho bisogno di un consiglio (alle poche persone che mi cagheranno rip) ALLORA, l’anno prossimo dovrò scegliere che indirizzo del liceo prendere (sarà il quarto anno) e come opzioni tra cui sono cieca indecisa ... ormai questo profilo è andato, però è utile quando come in alcuni casi, tipo questo, ho bisogno di un consiglio (alle poche persone che mi cagheranno rip)

ALLORA, l’anno prossimo dovrò scegliere che indirizzo del liceo prendere (sarà il quarto anno) e come opzioni tra cui sono cieca indecisa c’è biologia-chimica e visiva (praticamente come l’artistico ma molta meno roba artistica lol) e niente la prima non m’ispira troppo troppo, però chimica mi piace e anche bio non è male. L’opzione Visiva non mi dispiacerebbe affatto, a parte i 20 lavori da preparare, però è interessante, il problema è che io non sia granché brava, nel senso me la cavo però a vedere altre persone mi sento uno schifo a confronto (e può essere pure così lol)
PERCIÒ, pensate (voi 2 persone che leggerete) che dovrei scegliere visiva?
perché comunque quelli che la scelgono non è che sono tutti bravi a disegnare, ecc.. non sempre
AH, vorrei anche precisare che la scelta che farò non influenzerà sul mio futuro lavorativo, nel senso, il liceo che faccio è molto generale e anche scegliendo una certa opzione non ho porte sbarrate ecco
Anche se visiva c’entra di più con quello che vorrei fare
Boh, lol grazie a chi leggerà
Read more
Mi sono svegliata con una bellissima intervista fatta dai ragazzi di @keepon_live in cui parlo ...
Media Removed
Mi sono svegliata con una bellissima intervista fatta dai ragazzi di @keepon_live in cui parlo dei 5 concerti che mi hanno cambiato la vita e con cui domani sera lavoro assieme a @martimartoparto al @lanificio di Roma e con la notizia che @j.axofficial riunisce gli Articolo 31 e torneranno ... Mi sono svegliata con una bellissima intervista fatta dai ragazzi di @keepon_live in cui parlo dei 5 concerti che mi hanno cambiato la vita e con cui domani sera lavoro assieme a @martimartoparto al @lanificio di Roma e con la notizia che @j.axofficial riunisce gli Articolo 31 e torneranno live e io al liceo ma soprattutto che la mia amica @giannabuba sta per coronare il suo sogno più grande con @spaceoneandonly 🔥
Scusate se non uso la punteggiatura ma oggi preferisco sorridere senza regole.
#ridikettypassa
Read more
Per la legge del contrappasso, Nella precedente vita devo Averli incontrati davvero tutti Intelligenti. ••• A D E S S O M I S T O A N N O I A N D O E N O N S O C O S A F A R E. In ...
Media Removed
Per la legge del contrappasso, Nella precedente vita devo Averli incontrati davvero tutti Intelligenti. ••• A D E S S O M I S T O A N N O I A N D O E N O N S O C O S A F A R E. In Giappone la scuola è molto meglio organizzata rispetto qui in Italia, in Giappone ... Per la legge del contrappasso,
Nella precedente vita devo
Averli incontrati davvero tutti
Intelligenti.
•••
A
D
E
S
S
O

M
I

S
T
O

A
N
N
O
I
A
N
D
O

E

N
O
N

S
O

C
O
S
A

F
A
R
E.
In Giappone la scuola è molto meglio organizzata rispetto qui in Italia, in Giappone il 99% della popolazione è alfabetizzata e ad esempio loro fanno solo 1 mese di vacanza estiva e iniziano la scuola ad aprile e finisce a marzo dell'anno successivo, le vacanze di Natale durano poco e i bambini iniziano le elementari a 6 anni come da noi però alle superiori entrano all'età di 15 anni, così hanno tempo per decidere ((in realtà non hanno i licei che abbiamo noi ovvero artistico, scientifico, linguistico ecc..)) loro hanno un liceo unico ((a seconda della distanza decidono se è un buon liceo o no)) e poi da quanto hanno studiato alle superiori quando arriveranno all'università decideranno cosa fare in futuro c: da loro è difficile entrare all'università da noi è difficile uscirci :)))) e poi mi chiedono perché preferisco il Giappone :)))
••
Vi piace il Giappone in generale?
—fuckiminlove.🌻
Read more
"Freschezza nell'Inferno", Torino, Liceo Classico Cavour, fuoco e fiamme su tela. 04/04/18 Dipinto ...
Media Removed
"Freschezza nell'Inferno", Torino, Liceo Classico Cavour, fuoco e fiamme su tela. 04/04/18 Dipinto di artista sconosciuto che ritrae Lucifero-fers-tuli-latum-ferre col suo compare Caron occhi di bragia nei meandri del temutissimo Inferno (il Cav). La leggenda narra che i due ... "Freschezza nell'Inferno", Torino, Liceo Classico Cavour, fuoco e fiamme su tela.
04/04/18
Dipinto di artista sconosciuto che ritrae Lucifero-fers-tuli-latum-ferre col suo compare Caron occhi di bragia nei meandri del temutissimo Inferno (il Cav❤). La leggenda narra che i due discutessero dello stipendio dovuto a Caronte, povero diavolo, che traghetta anime dannate da mattino a sera. Notare la resa realistica al tridente infuocato, alle corna e al remo che l'artista dipingendo conferisce ai due personaggi.
🔥🔥🔥🔥🔥🔥
_________________
@rebeccapatelli_ alla fine mi piacevano tutte, non sapevo quali scegliere
Read more
hey, once again sorry for our inactivity but we just started high school and we have a lot of homework. ...
Media Removed
hey, once again sorry for our inactivity but we just started high school and we have a lot of homework. we will start posting weekly, hope you had a great summer #qotd do you like @converse? #aotd yaaass!! eii, ancora una volta scusateci per la nostra inattività ma abbiamo appena iniziato ... hey, once again sorry for our inactivity but we just started high school and we have a lot of homework. we will start posting weekly, hope you had a great summer🌙
#qotd do you like @converse?
#aotd yaaass!!
eii, ancora una volta scusateci per la nostra inattività ma abbiamo appena iniziato il liceo e abbiamo molti compiti. vi promettiamo che inizieremo postare almeno una foto a settimana, speriamo che abbiate passato una bellissima estate🌙
#qotd vi piacciono le @converse?
#aotd siii!! #like4like #likeforlike #l4l #commentforcomment #comment4comment #followforfollow #follow4follow
Read more
Salve!! Sono una delle due Admin della page Adesso vi dirò 8 cose su di me 1- Mi chiamo Anna 2- Ho ...
Media Removed
Salve!! Sono una delle due Admin della page Adesso vi dirò 8 cose su di me 1- Mi chiamo Anna 2- Ho 13 anni e 3/4 3- Devo andare in prima liceo 4- Seguo Favij da circa un anno 5- I miei videogame preferiti sono Slenderman, Happy Wheels e Scribblenauts 6- Oltre a Favij amo Harry Potter e Il Signore ... Salve!!
Sono una delle due Admin della page
Adesso vi dirò 8 cose su di me
1- Mi chiamo Anna
2- Ho 13 anni e 3/4
3- Devo andare in prima liceo
4- Seguo Favij da circa un anno
5- I miei videogame preferiti sono Slenderman, Happy Wheels e Scribblenauts
6- Oltre a Favij amo Harry Potter e Il Signore degli Anelli
7- Sono di Brescia
8- Mi firmeró con ~Slenderman👤
Read more
Comprare una stilografica è una faccenda seria. Non te la può vendere chiunque e non si può scegliere ...
Media Removed
Comprare una stilografica è una faccenda seria. Non te la può vendere chiunque e non si può scegliere in fretta. Orrore regalarla. Il rito dell’acquisto della propria penna inizia nel momento stesso in cui la si desidera, soltanto dopo si varca la porta del negozio prescelto. Scriverà in ... Comprare una stilografica è una faccenda seria. Non te la può vendere chiunque e non si può scegliere in fretta. Orrore regalarla. Il rito dell’acquisto della propria penna inizia nel momento stesso in cui la si desidera, soltanto dopo si varca la porta del negozio prescelto. Scriverà in blu o in nero? Assolutamente nero. Avrà un pennino fine o medio? Medio, una fine l’ho già dal liceo. E il colore? Il colore e la forma si decidono a innamoramento. Bisogna scegliere bene il negozio e il negoziante. Io ho nel cuore un piccolo gioiello in via XX settembre. Appena entrati ci si sente invasi dai desideri: desiderio di avere un lavoro dove si debba scrivere molto a mano, desiderio di una scatoletta per le cartucce, desiderio di carta da lettera. Mentre aspetto che la signora si liberi osservo le vetrinette interne dove galleggiano strumenti di ogni genere: verde bottiglia e oro per la scrittrice con gli occhiali tartarugati, biro metalliche per l’uomini d’affari, tutte colorate per i compiti in classe delle medie. “Buongiorno mi dica”. Alla mia richiesta e guardandomi la signora già sa che non sono da cromature nè da cose troppo sgargianti. Tira fuori da sotto il banco vetrato il vassoio con le penne più classiche. Stese su un panno verde scuro ci sono tutte le possibili “me”. “Le tocchi pure”. “Questa ha il pennino d’oro. Questa è una delle più robuste. Può provarle guardi le prendo un foglio”. Il foglio è di una carta bella, non quei blocchi a quadretti delle cartolerie. Questo è il momento più bello. Provo a scrivere il mio nome e il mio cognome con tre penne diverse. Quando è quella giusta la senti, non perché la scritta sia più bella, ma perché mentre scrivi quasi non pensi. Succede. Nessun graffio, nessuna bolla di troppo inchiostro. Un movimento fluido e familiare. La penna che ho comprato è una Aurora, orgoglio Torinese dal 1919. Il logo, il pennino, il colore rosso scuro, tutto mi ricorda un’elegante autovettura di inizio secolo. La signora mi elargisce consigli preziosi mentre mi mette tutto nella sua scatola edizione speciale. “Mi raccomando se la tiene in borsa sempre a testa in su!”. Esco felice. Sorrido al sacchetto. Il rito è compiuto.
Read more
La tua voce ha accompagnato i miei anni del liceo e tutti quelli venuti dopo. RIP Bisogna aver vissuto ...
Media Removed
La tua voce ha accompagnato i miei anni del liceo e tutti quelli venuti dopo. RIP Bisogna aver vissuto pienamente gli anni 90 come li ho vissuti io. Gli anni delle band. Al liceo non eri nessuno se non suonavi o almeno se non ci provavi. I garage si affittavano alle band che dovevano provare e ... La tua voce ha accompagnato i miei anni del liceo e tutti quelli venuti dopo. RIP
Bisogna aver vissuto pienamente gli anni 90 come li ho vissuti io. Gli anni delle band. Al liceo non eri nessuno se non suonavi o almeno se non ci provavi. I garage si affittavano alle band che dovevano provare e in città i negozi di strumenti musicali erano un bel po’ e facevano affari. Era il riflesso del fatto che le band internazionali ma anche quelle italiane facevano musica vera, c’erano strumenti puri ed emozione. Nel 1994 esce un singolo estratto dell’album “No Need to Argue”: Zombie. Una voce femminile diversa, un modo di cantare che non avevamo mai sentito, era un urlo che ti apriva in due, quando vedevi il videoclip osservavi che quella voce usciva da una piccola ragazza, magra e con i capelli corti. Non ci fu nemmeno il tempo di realizzare, Zombie era suonata ovunque ed era già un fenomeno sia rock che mainstream, uno di quei pezzi che lo capisci subito che entrerà nella storia della musica. Oggi non è scomparsa una cantante, ma un vero e proprio simbolo dell’adolescenza di chi ha la mia età, una voce che è stata colonna sonora di centinaia di momenti e che oggi lo è di ricordi indelebili. Non ci può non essere empatia, non serve sforzarsi di dispiacersi e non è l’esibizionismo necromorboso da social, è una sorta di ultima nota alla fine di una bellissima sinfonia. Dolores Mary Eileen O'Riordan - 06 settembre 1971 / 15 gennaio 2018
Read more
L’Amicizia, nel suo senso più profondo, è una delle più alte espressioni d’Amore. Volano gli anni ...
Media Removed
L’Amicizia, nel suo senso più profondo, è una delle più alte espressioni d’Amore. Volano gli anni - e non si fa tanto per dire. È così. Sembra ieri che vi ringraziavo per gli auguri che mi facevate per i miei trent’anni e oggi il tempo mi chiede di aggiungerne uno in più. I messaggi privati, ... L’Amicizia, nel suo senso più profondo, è una delle più alte espressioni d’Amore.
Volano gli anni - e non si fa tanto per dire. È così.
Sembra ieri che vi ringraziavo per gli auguri che mi facevate per i miei trent’anni e oggi il tempo mi chiede di aggiungerne uno in più.
I messaggi privati, le chat e i post che oggi hanno colmato la mia bacheca e il mio telefono sono manifestazione tangibile del vostro affetto, che ricambio con il mio più sincero Amore.

Per ognuno di voi, un mio pensiero di affetto, di stima e di sincero e profondo Amore.
Per ognuno di voi, che ha voluto dedicarmi anche solo un istante, offro la mia più profonda gratitudine, perché il suo ricordo per me mi fa capire e comprendere che al di là di tutto c’è un Amore profondo, vero e sincero che ci lega.
Ad ognuno di voi regalo in dono un grazie che non rende l’immensa gioia che colma il mio cuore.

Vi amo, Amici miei e ve lo dico senza vergogna, ma con la consapevolezza di quanta forza celi in se’ questa parola, che può avere una potenza ed una forza costruttiva, se usata nel suo senso più profondo e positivo.
Poiché l’Amicizia è una forma di Amore e voi oggi me ne avete dato la più vivida e fulgida prova.

Ed è con questo stesso amore che ricambio il mio più sentito e profondo affetto di Amicizia nei vostri confronti.

Vi voglio bene!

sempre vostro,
m. [qui sopra , vi regalo una mia foto di quando facevo il Liceo. Ricordatemi così, quando ero più giovane...]
Read more
#Repost @maghetta (@get_repost) ・・・ Flower. Rain Fiori di #sanremo Leggo che è un festival antico, lento e noioso ma anche che il palco è troppo moderno. Ci sono pagelle e giudizi su tutto. Su chi ha avuto paura di guardarsi allo specchio invecchiato, chi ha sbagliato rossetto, ... #Repost @maghetta 🌷 (@get_repost)🌸🍁
・・・
Flower. Rain 🌸🌷Fiori di #sanremo 💕💖 Leggo che è un festival antico, lento e noioso ma anche che il palco è troppo moderno. Ci sono pagelle e giudizi su tutto. Su chi ha avuto paura di guardarsi allo specchio invecchiato, chi ha sbagliato rossetto, blush e acconciatura . Ci sono pagelle, sentenze e immancabili condanne. È sempre l’aspetto fisico e mai le parole a vincere. Sempre l’effimero e mai il ricordo.
E in mezzo a tutto questo sono felice di scoprire che a me non interessa nulla se la Vanoni abbia esagerato o meno. Fatti suoi. A me interessa che abbia la stessa voce; la capacità di portarmi indietro. Su quel divano insieme a mamma e papà quando il festival era un evento e stretti stretti sotto il plaid mangiando cioccolato e biscotti era un giorno di festa. Mi interessa che ascoltando mille giorni di te e di me ho scritto alla mia migliore amica del liceo e della vita per ricordarle che il tempo ci ha allontanato ma i ricordi e l’amore no.
E leggere la sua risposta emozionata, ricordare quando la cantavamo a squarciagola insieme con i finestrini abbassati, vale tanto. Come vale tutto sentire ancora voglia di cioccolato e biscotti insieme alla mia mamma. Siamo sotto il plaid. E anche se papà manca fisicamente, grazie anche a Sanremo sembra quasi sia qui.
Anzi. C’è. . (E sono innamorata di Baglioni, sì 😬💕)
.
#drawing #illustration #drawings #art #instaart #love #draw #sketch #graphic #creative #artoftheday #sketchbook #flowers #love #sanremo2018
Read more
Questa sono io a 18 anni, subito dopo il liceo. Penso alle sere d’estate, a risolvere problemi ...
Media Removed
Questa sono io a 18 anni, subito dopo il liceo. Penso alle sere d’estate, a risolvere problemi di matematica, con i grilli in sottofondo. Penso agli amici che venivano a trovarmi in bicicletta per ripassare filosofia. Ma studiare era solo una scusa per vederci e dirci ad alta voce che ... Questa sono io a 18 anni, subito dopo il liceo.

Penso alle sere d’estate, a risolvere problemi di matematica, con i grilli in sottofondo.
Penso agli amici che venivano a trovarmi in bicicletta per ripassare filosofia.
Ma studiare era solo una scusa per vederci e dirci ad alta voce che un po’ eravamo felici e un po’ avevamo paura, di quello che sarebbe arrivato nella vita.
Penso ai miei esami di maturità, che ho fatto esattamente 10 anni fa.
A quanto siano stati allo stesso tempo una cosa intima e collettiva.
Forse è questa la chiave per tenere al caldo un ricordo?
In questi giorni è uscito il mio nuovo videoclip #Canzoniscordate, realizzato con il contributo dei fan. E ho riprovato lo stesso stupore di 10 anni fa, nell’accorgermi di quanto siano semplici e intense le imprese condivise.
Gli esami di maturità erano una sfida tutta mia, dovevo farli e farli per bene.
Ma erano una sfida di tutti noi, di quella classe VD che porto sempre nei pensieri.
Eravamo come una banda che suona insieme in un giorno di festa, che passa sotto i balconi, richiamando l’attenzione.
Eravamo come una banda che, anche se c’è qualcosa da celebrare, porta sempre un velo di malinconia nella musica.
Eravamo come una banda in cui anche chi non è un grande talento, continua a suonare.
E dove il bassotuba, che da solo non lo apprezzeresti, trova il suo senso.
Lo sguardo dei miei amici e dei prof quando io e Sara, la mia compagna di banco, arrivammo in ritardo la mattina della terza prova, con i caschi del motorino in mano e il respiro veloce, era la sintesi di questo.
Era la conferma che eravamo un gruppo e che ci saremmo aspettati, rimproverati e perdonati.
Poi anche quell’esperienza, come la banda, è passata. E come tutte le cose che ci appaiono traguardi, ha tradito se stessa.
Non era l’arrivo di nulla, ovviamente.
Era una chiave nuova, da aggiungere all’anello.
Una esperienza da riaprire nei sogni, rasserenandoci al risveglio, quando passa l’angoscia di non averla realmente oltrepassata.
Penso alle sere d’estate del 2008 in cui, dopo gli esami, ho registrato il mio primo album.
Sentendomi più matura davvero.
I denti del giudizio, invece, non mi sono ancora spuntati. Aspetto.

#cestlamou
Read more
Negli anni del liceo andavo a Genova un paio di volte all’anno. Era la città di Cesco e finivamo con ...
Media Removed
Negli anni del liceo andavo a Genova un paio di volte all’anno. Era la città di Cesco e finivamo con Roda a riportarlo dagli zii infilati nell’interregionale notturno che faceva cambio a voghera, spesso col gelo delle finestre spaccate di cui i nostri 18 si fottevano. Ci sono tornato in macchina ... Negli anni del liceo andavo a Genova un paio di volte all’anno. Era la città di Cesco e finivamo con Roda a riportarlo dagli zii infilati nell’interregionale notturno che faceva cambio a voghera, spesso col gelo delle finestre spaccate di cui i nostri 18 si fottevano. Ci sono tornato in macchina poi, e tante volte in furgone. Ho passato quel ponte decine e decine di volte, l’ultima un mese e mezzo fa dopo la partita del cuore. Per un anno mi veniva il magone a passarci sopra anche solo per andare altrove. Si perché io a Genova ci ho lasciato il cuore almeno un paio di volte, perché Genova ha scritto al posto mio metà del nostro secondo disco, Genova mi ha obbligato a non rimanere bambino nell’estate del 2001. Genova mi ha spezzato il fiato e le gambe di notte, con il suo essere la cosa più simile a Lisbona che abbia mai visto, mi ha tenuto sveglio una notte intera dopo un concerto a litigare con un quartiere intero, mi ha preso a botte il fegato al Gradisca, cotto la testa al sole, fatto innamorare di una a caso, lasciato con un ukulele in mezzo al porto a scrivere canzoni e inventarmi scuse. E tutte le volte si passava da lì, perché per entrare e uscire in quella città tutti passano da lì, anche due o tre volte al giorno. Perché fa schifo che in un paese in cui crollano 200 metri di ponte con due corsie e migliaia di macchine che ci passano ogni giorno ascoltare tutti i giorni la parola sicurezza usata come benzina per odiare l’africano e il moldavo, e organizzare lo squadrismo becero delle ronde notturne, già... quando ancora letteralmente non abbiamo il diritto di essere sicuri della nostra terra sotto i piedi non davanti a bombardamenti e terremoti, ma per un po’ di pioggia. E poi rabbia, e poi non è il mio mestiere trovare colpevoli. E poi ho finito il giro degli amici da sentire e non mi va giù nulla. Io quella città ferita, e se non la conosci non sai quanto vedere crollare quel ponte la possa ferire, io quella città la amo. E sono con lei. Per quel che vale. Fa male. #ferita @influguenzer
Read more
COSE CHE NESSUNO SA Descrizione del libro Data di uscita: 5 febbraio 2013 | Collana: NumeriPrimi Margherita ...
Media Removed
COSE CHE NESSUNO SA Descrizione del libro Data di uscita: 5 febbraio 2013 | Collana: NumeriPrimi Margherita ha quattordici anni e sta per varcare una soglia magica e misteriosa: l'inizio del liceo. Un mondo nuovo da esplorare e conquistare, sapendo però di poter contare sulle persone ... COSE CHE NESSUNO SA

Descrizione del libro
Data di uscita: 5 febbraio 2013 | Collana: NumeriPrimi
Margherita ha quattordici anni e sta per varcare una soglia magica e misteriosa: l'inizio del liceo. Un mondo nuovo da esplorare e conquistare, sapendo però di poter contare sulle persone che la amano. Ma un giorno, tornata a casa, ascolta un messaggio nella segreteria telefonica: è di suo padre, che non tornerà più a casa. Margherita ancora non sa che affrontando questo dolore si trasformerà a poco a poco in una donna, proprio come una splendida perla fiorisce nell'ostrica per l'attacco di un predatore marino. Accanto a lei ci sono la madre, il fratellino vivace e sensibile e l'irriverente nonna Teresa. E poi Marta, la compagna di banco sempre sorridente, e Giulio, il ragazzo più cupo e affascinante della scuola. Ma sarà un professore, un giovane uomo alla ricerca di sé eppure capace di ascoltare le pulsazioni della vita nelle pagine dei libri, a indicare a Margherita il coraggio di Telemaco nell'"Odissea": così che il viaggio sulle tracce del padre possa cambiare il suo destino.

Il mio libro preferito.
Niente da dire, solo molto molto bello.
La storia di un adolescente che si vede trasformare in una donna, che deve affrontare un grande dolore. Ma non sarà sola: sua nonna Teresa, sua madre, la sua fantastica compagna di banco e il suo mitico professore ancora alla ricerca della sua identità la aiuteranno a capire il suo ruolo.
Una storia d amore e di amicizia; e la dimostrazione che i professori bravi e pieni di passione esistono davvero.
Consigliato per tutte le età, soprattutto a ragazzi adolescenti e aspiranti professori ;)
#rubricalibrileggereunostiledivita
Spero vi piaccia, fatemi sapere il vostro parere <3
#reader
Read more
Entrambe solo con fratelli maschi alle spalle, con gli stessi interessi e una voglia matta di riempirci ...
Media Removed
Entrambe solo con fratelli maschi alle spalle, con gli stessi interessi e una voglia matta di riempirci sempre di nuove esperienze. Ecco, credo che 6 anni fa il destino abbia giocato le sue carte ben consapevole delle sue mosse perché mi rifiuto di credere che tutto ciò che questi giorni ... Entrambe solo con fratelli maschi alle spalle, con gli stessi interessi e una voglia matta di riempirci sempre di nuove esperienze.
Ecco, credo che 6 anni fa il destino abbia giocato le sue carte ben consapevole delle sue mosse perché mi rifiuto di credere che tutto ciò che questi giorni hanno portato con sé, sia stato completamente casuale.
Non credo di aver mai avuto un legame di amicizia tale per cui ogni volta mi sento in compagnia di una sorella, e penso che a me sia già stato dato il pacchetto completo, quello che nei film si vede impersonificato nelle migliori amiche che fanno i pigiama party e i viaggi insieme.
Non solo! Io in qualcosa sono stata molto fortunata: ho conosciuto una persona che mantiene quello che promette e che davanti ai problemi all'apparenza insormontabili ti aiuta a saltare il muro, cosa che fin da subito mi ha colpito molto, soprattutto per il fatto che non l'avevo visto mai fare, nemmeno dai parenti.
Fortunata anche perché oggi posso vivere con lei i suoi 20 anni, il suo addio al mondo teen e l'arrivo di tantissimi altri ricordi con il marchio di qualità che solo il regno adulto può portare.
Credo che comunque il nostro bagaglio sia già pieno di memorie di non poco valore: insieme abbiamo vissuto il primo concerto e il primo vero esame della nostra vita, e dal momento che davanti a quella scuola a festeggiare la mia fine del liceo ci fossero la mia mamma e lei, non sia per niente qualcosa da non considerare.
E questa è solo un'infinitesima parte della meravigliosa persona che ho come migliore amica.
Auguro quindi a mia sorella il miglior viaggio che in questo mondo si possa fare e che possa riempirsi gli occhi di quanta più bellezza possibile.
A me invece auguro di riuscire a sederle sempre accanto perché sia se la strada dovesse essere piena di tornanti sia al contrario rettilinea, voglio provare l'ebbrezza di poter dire di essere arrivata in fondo contenta di aver trascorso il tempo insieme a lei.
Buon compleanno Vale di tutto cuore.
Bacini

Ele
Read more
oh mio cuore maledetto / che tormento i vostri addii / che mi prende nello stomaco / un gran vuoto se ...
Media Removed
oh mio cuore maledetto / che tormento i vostri addii / che mi prende nello stomaco / un gran vuoto se pedalo / ed a fianco c’è il liceo / nello strappo dei ricordi / delle foto nel parchetto / a farci male a perder tempo / e soffrire senza stile / con la lama dell’affetto / tvb come non so / come un diavolo ... oh mio cuore maledetto / che tormento i vostri addii / che mi prende nello stomaco / un gran vuoto se pedalo / ed a fianco c’è il liceo / nello strappo dei ricordi / delle foto nel parchetto / a farci male a perder tempo / e soffrire senza stile / con la lama dell’affetto / tvb come non so / come un diavolo dal petto / ma perchè giovane holden / se ti sfioro c'è Tobias / e imbarazzi verginali / tra la piazza e la Colombia / ed il Cile, gli entusiasmi / come pugni che mi dai / tra via Umbria e le rotaie / gli impiegati del mattino / il miracolo è sentirli / a sperare nei lamenti / è la gioia di rubare / una volpe tra le braccia / i suoi morsi nel costato / a soffiarti come brace / e incendiare le cascate / di legami che hai sprecato / di quand’eri abbronzatissima / e don Claudio Lucio Dalla / con il piglio pugilato / le sue impronte, i testimoni / e i delfini ad aquilone / gol di esterno e camminate / e tristezze dopo pranzo / oltre il porto e i sentimenti / e i rosari come scudi / mille cene dove tutto / sembra un niente da capire / sembri tu senz’accendino / ma la volpe morde ancora / io ho gridato “a Dio, dolore!” / e improvvisa una durezza / m’è soffiata come vento / via dal cuore in un momento / e commosso come pazzo / all’idea di viver là / e tornare ad ogni cosa / più lontano dei miei guai / discoteche e avemarìe / nella chiesa di Matisse / reina de la Paz querìda / Andre ha gli occhi di Wojtila / tu ridammeli anche a me / perché vigili l’istante / e le stelle, i mandarini / le promesse di Bandini / per scoprire, mia Bambina / che anche Dio mi vuol così / che l’esistere è un lasciarsi / è il mio nonno nel ricordo / di mio padre in una mail / lui diceva che la vita / è affacciarsi alla finestra / è cercare di capire / dal balcone di Loano / se son macchine o le onde / questo suono che va via / queste luci alla rincorsa / e il tuo nuovo domandarti / tra le sighe e i matrimoni / com’è notte questa notte / com’è grande la preghiera / di tornare come sempre / nel tuo sempre non capire / che la gioia è nel tormento / dentro il palmo di una mano / è una volpe col bambino / che ti morde dolcemente / e nel buco della carne / Dio non è mai più lontano
Read more
"Quando si è adolescenti spesso si è fragili e troppo sensibili, ognuno di noi è fatto a modo suo, ...
Media Removed
"Quando si è adolescenti spesso si è fragili e troppo sensibili, ognuno di noi è fatto a modo suo, segue un cammino diverso e lo vive in modo diverso. Spesso i diciott'anni sono associati alla fine di questa fase e spaventano, perché non è vero che non cambia nulla, cambia tutto, iniziando dalla ... "Quando si è adolescenti spesso si è fragili e troppo sensibili, ognuno di noi è fatto a modo suo, segue un cammino diverso e lo vive in modo diverso. Spesso i diciott'anni sono associati alla fine di questa fase e spaventano, perché non è vero che non cambia nulla, cambia tutto, iniziando dalla scuola. Come si fa a capire cosa fare della propria vita? E se poi uno si pente delle proprie scelte? E se poi non ne siamo all'altezza? Fa così strano pensare che tra pochi giorni abbandoneremo il liceo, la routine scolastica, quei banchi che hanno sopportato lacrime e risate, i compagni di classe. E l'ansia, le litigate, i ritardi e i filoni, il cazzeggio nei corridoi, le note disciplinari più assurde, la cappa nei bagni, le corse per le scale, le notti in bianco per le interrogazioni, i caffè, i professori, i compiti in classe, i "non so un cazzo", le urla e i segreti, i gavettoni, le canzoni, l'occupazione, le assemblee, le ore di sostituzione, gli 1 e i 10, le gite, la Pasquetta il Natale e il Capodanno tutti insieme, i festini e le dormite, i giri in motorino, i primi patentati, i compleanni, i sorrisi, gli amori e le amicizie. Farà sempre parte di noi, certo, ma tornerei tanto indietro per ripercorrere tutto, per una come me sempre nostalgica e attaccata al passato è doloroso. La tristezza si mischia all'ansia per la maturità, alla stanchezza e alla voglia d'estate, un mix di emozioni che fanno male.. e io ora sono come il fumo della sigaretta che aspiravo ogni mattina prima di entrare a scuola. Grigia, inconsistente malinconia che vola via come questi anni, gli anni più belli della mia vita." #endofdays #maturandi2016 #neophobia ⌛🔚
Read more
La Percabeth in versione elegante🥂 • Domani sera c’è il ballo del mio Liceo e ci vado yee<span class="emoji emoji1f389"></span> • #qotd_pjff ...
Media Removed
La Percabeth in versione elegante🥂 • Domani sera c’è il ballo del mio Liceo e ci vado yee • #qotd_pjff | Andate in discoteca? O non vi piace? Fanno il ballo nella vostra scuola? • #comment ~Athena~ La Percabeth in versione elegante🥂

Domani sera c’è il ballo del mio Liceo e ci vado yee🎉

#qotd_pjff | Andate in discoteca? O non vi piace? Fanno il ballo nella vostra scuola? •
#comment
~Athena~
Stamattina sono uscito di casa e Miki stava andando a scuola (prima Liceo) e Filo studiando per uno ...
Media Removed
Stamattina sono uscito di casa e Miki stava andando a scuola (prima Liceo) e Filo studiando per uno degli ultimi esami di Università. Praticamente il piccolo era come il grande in questa foto di sette anni fa. I figli crescono e le mamme imbiancano. Per fortuna noi uomini restiamo sempre uguali... #sìsìcertocerto Stamattina sono uscito di casa e Miki stava andando a scuola (prima Liceo) e Filo studiando per uno degli ultimi esami di Università. Praticamente il piccolo era come il grande in questa foto di sette anni fa. I figli crescono e le mamme imbiancano. Per fortuna noi uomini restiamo sempre uguali... #sìsìcertocerto
1° ⓒⓐⓟⓘⓣⓞⓛⓞ : Mi chiamo Charlotte e ho 18 anni. Ho i capelli scuri, gli occhi azzurri e sono abbastanza ...
Media Removed
1° ⓒⓐⓟⓘⓣⓞⓛⓞ : Mi chiamo Charlotte e ho 18 anni. Ho i capelli scuri, gli occhi azzurri e sono abbastanza magra anche se non sono fiera del mio aspetto poiché mi vedo sempre grassa. Sono la ragazza che odia stare al centro dell'attenzione, che ama pensare da sola, leggere libri, con le mie felpe ... 1° ⓒⓐⓟⓘⓣⓞⓛⓞ : Mi chiamo Charlotte e ho 18 anni. Ho i capelli scuri, gli occhi azzurri e sono abbastanza magra anche se non sono fiera del mio aspetto poiché mi vedo sempre grassa. Sono la ragazza che odia stare al centro dell'attenzione, che ama pensare da sola, leggere libri, con le mie felpe larghe che coprono la sofferenza tradotta sul mio corpo sottoforma di tagli.
I raggi del sole mi accarezzano il viso e si riesce a sentire nell'aria il dolce profumo dei fiori che indica l'inizio della primavera. Sono qui a contemplare la splendida vista dalla rampa di scale antincendio della scuola dove ogni mattina aspetto, con la mia sigaretta che rende tutto migliore.
Ho 18 anni dovrebbe essere il mio ultimo anno di liceo e di conseguenza il piu' bello, e invece io sono qui, in attesa della campanella per evitare i miei compagni. Tutti i miei pensieri si interrompono con il suono della campanella che segna l'inizio dell'Inferno, di nuovo.
Non sono una persona scontrosa, anzi, ho molti amici a cui voglio bene ma loro non sanno nulla di me, tutti tranne Jane la mia migliore amica. Lei sa tutto su di me e mi é stata accanto nei momenti difficili e lo é anche adesso. Poi ci sono come in tutte le scuole i cattivi ragazzi, loro mi trattano male, mi insultano e solo uno fra loro non lo fa (ma sia chiaro nemmeno li ferma) Matt Micher, il ragazzo piu' bello della scuola : capelli biondi, occhi azzurri e aspetto sempre perfetto adorato da tutte e rifiutato da nessuna. I miei pensieri in quel momento ( ⇩continuo nei commenti⇩)
Read more
Quello che sento la notte, quello che vedo, succede prima o più oi nella vita reale. È iniziato tutto ...
Media Removed
Quello che sento la notte, quello che vedo, succede prima o più oi nella vita reale. È iniziato tutto 4 anni fa. Ero in primo liceo e avevo un compito di Latino, la notte sognai la versione completa, ed il giorno dopo la prof ci consegnó  proprio quel compito, ora che ci penso questa è la cosa ... Quello che sento la notte, quello che vedo, succede prima o più oi nella vita reale.
È iniziato tutto 4 anni fa.
Ero in primo liceo e avevo un compito di Latino, la notte sognai la versione completa, ed il giorno dopo la prof ci consegnó  proprio quel compito, ora che ci penso questa è la cosa più divertente che mi sia mai capitata da quando inizia ad averli.
Inizialmente era tutto normale, finché non arrivarono gli incubi.
Con il loro arrivo mutó anche la mia esistenza.
Ho sempre creduto di avere una maledizione, non un dono, perché finché sono sogni sono ben accetti, ma quando arrivano gli incubi è la fine.
L'unica cosa che vorrei  alcuni giorni è addormentarmi e non svegliarmi più.
Sarebbe meglio morire mi dico sempre.
Ed è così.
Read more
“Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall'alto, ...
Media Removed
“Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall'alto, non avere macigni sul cuore" Al liceo odiavo Italo Calvino. Quando la professoressa ci assegnò come lettura del mese “Lezioni Americane” ricordo benissimo la pesantezza che avvertii ... “Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall'alto, non avere macigni sul cuore"🌹
Al liceo odiavo Italo Calvino.
Quando la professoressa ci assegnò come lettura del mese “Lezioni Americane” ricordo benissimo la pesantezza che avvertii nell’arrivare alla fine. Io, che ero abituata a divorare libri e a rifugiarmici all’occorrenza, provai una repulsione per quel volumetto.
L’anno scorso poi, per caso, Diego ha deciso di leggerlo e così è venuta anche a me la curiosità di riprenderlo in mano per ritrovarmi con il fare mio uno degli insegnamenti presenti in esso.
Negli ultimi mesi sto cercando di lavorare su me stessa in merito a tre cose, una delle quali è proprio la leggerezza (Le altre due sono il non giudicare gli altri e il non dare nulla per scontato, soprattutto le persone che amiamo). Vi siete mai resi conto di questa tendenza che molti di noi -me compresa- hanno?
Questa inclinazione, dovuta probabilmente ad un retaggio culturale, a rendere le cose più pesanti di quello che realmente sono? A rimuginare a lungo su situazioni che sono molto più facili di come appaiono nella nostra testa? A pensare continuamente a cosa sia giusto fare secondo le norme e mai secondo il cuore?
Siamo sempre lì: a calcolare parole che andrebbero semplicemente dette e passi che andrebbero semplicemente fatti.
•••••••••••••••••••••••••••••••••••••
#bestofsantorini #femmetravel #speechlessplaces #ilovegreece #topgreecephotos #colorsofgreece #streetsingreece #travelinladies #starttheadventure #worldnomad #sidewalkerdaily
#openmyworld #theglobewanderer #goexplore #searchwandercollect #dametraveler #stayandwander #livetravelchannel #essencetravels
Read more
- SONO TORNATA! Sorpresa! <span class="emoji emoji1f63b"></span> - Mi dispiace essere sparita per un mese e mezzo senza dirvi nulla... ...
Media Removed
- SONO TORNATA! Sorpresa! - Mi dispiace essere sparita per un mese e mezzo senza dirvi nulla... Ma non avete idea di quanto mi siate mancate! - Il liceo è durissimo, e sono successe diverse cose che mi hanno tolto la voglia e il tempo di postare, ma ora sto meglio 🏻 - Tenterò di essere ... -
SONO TORNATA!
Sorpresa! 😻
-
Mi dispiace essere sparita per un mese e mezzo senza dirvi nulla... Ma non avete idea di quanto mi siate mancate! 💘
-
Il liceo è durissimo, e sono successe diverse cose che mi hanno tolto la voglia e il tempo di postare, ma ora sto meglio 💪🏻
-
Tenterò di essere il più attiva possibile, così mi perdonerete. Vi voglio bene ✨
-
La vostra ||Lydia 24 alias Arianna
Read more
Hey insidiosa e megera malattia, oggi ho deciso di scriverti una lettera. Mi sono sempre vergognata ...
Media Removed
Hey insidiosa e megera malattia, oggi ho deciso di scriverti una lettera. Mi sono sempre vergognata di mettere in luce il tuo far parte della mia persona. Ho sempre creduto che fossi immaginaria ostinandomi a convincermi che una cosa che ti fa stare bene non possa essere considerata una ... Hey insidiosa e megera malattia,
oggi ho deciso di scriverti una lettera. Mi sono sempre vergognata di mettere in luce il tuo far parte della mia persona. Ho sempre creduto che fossi immaginaria ostinandomi a convincermi che una cosa che ti fa stare bene non possa essere considerata una patologia.
A farmi pensare questo è stato il benessere che mi hai fatto provare giorno dopo giorno negli ultimi due anni. L'autodistruzione era diventata quotidianità e non bastava mai.
Mi hai fatto arrivare in un punto tale da perdere tutti i miei interessi.
Ero troppo occupata ad assecondarti da concentrarmi su altro. Ho perso il primo anno di liceo e delle amicizie. Poi sono stata costretta a stare su un letto di ospedale, senza poter prendere alcuna decisione per me stessa.
Questo in parte mi ha fatto razionalizzare. Mi sono chiesta spesso negli ultimi sette mesi che cosa desiderassi veramente. Inizialmente eri tu, poi ho capito che la vita mi aspetta a braccia aperte e può donarmi molto di più, nonostante il mio tentativo di mettere fine a quest'ultima. L'unico motivo per il quale posso ringraziarti è di avermi concesso di parlare così tanto con mia mamma. Senza di te non avrei imparato ad apprezzare le piccole cose, come dormire nel mio letto.
Tutto ciò mi è stato restituito gradualmente. La mia pazienza non è mai stata tanta. Fin da subito infatti ho chiesto previsioni sull'andamento e la durata di questo viaggio.
Non mi è mai stata data una risposta certa, così ho provato a concentrarmi sul momento stesso evitando di proiettarmi sempre avanti. Ho anche avuto la fortuna di essere accompagnata da tante ragazze come me, dalle quali non mi sono sentita giudicata ma anzi ho imparato. Ho tentato di essere più limpida possibile con loro e sono stata apprezzata per ciò che sono. È stato un lungo percorso di crescita mentale. Dopo tanta teoria ,è giunto il momento di mettere in pratica quello che ho appreso, ovvero volermi bene ed ascoltare i bisogni del mio corpo. Ora mi trovo davanti ad un bivio. Sono titubante sulla scelta della strada da intraprendere, ma dopo tanta sofferenza , anche se confusa, voglio percorrere la via della felicità perchè desidero essere libera.
Read more
Pag. 439 «Nella malattia e nella malattia» Ieri, di rientro a Bologna, appena salito in treno, ...
Media Removed
Pag. 439 «Nella malattia e nella malattia» Ieri, di rientro a Bologna, appena salito in treno, la mia attenzione è stata attratta da una moneta abbandonata su uno di quei sedili tipicamente blu che il nostro sistema ferroviario regionale ha adottato sulla base del (dubbio) gusto estetico ... Pag. 439 «Nella malattia e nella malattia»
Ieri, di rientro a Bologna, appena salito in treno, la mia attenzione è stata attratta da una moneta abbandonata su uno di quei sedili tipicamente blu che il nostro sistema ferroviario regionale ha adottato sulla base del (dubbio) gusto estetico figlio di designer repressi e manager ferroviari disturbati. Il conio era abbastanza consunto ma in uno dei due lati, quello su cui è raffigurato un leone, a malapena  si poteva ancora leggere il paese di origine. “CESKA REPUBLIKA”.
Sull’altro lato, un uomo dalla postura fiera a cavallo con tanto di vessillo in mano. 
Non sono mai stato in Repubblica Ceca, e anche del resto dell’est europa conosco ben poco.
Sono sempre stato attratto dalle scintillanti città capitaliste, scegliendo di visitare quelle e di non spingermi mai oltre il confine del vecchio blocco comunista. Pensandoci bene, direi che la propaganda televisiva, di cui sono stato nutrito dal biberon alla fine del liceo, è riuscita a fare un ottimo lavoro.
Ho deciso di fare un gioco, un gioco alla quale molti di voi che mi seguite avete scelto di partecipare. Nelle stories ho condiviso una foto scattata alla moneta dal lato del cavaliere chiedendo se qualcuno ne sapesse la provenienza.
Bene, ho scoperto 2 cose; La prima è che ho parecchie persone che mi seguono dalla repubblica Ceca che si sono affrettate a rispondere. La seconda è che gli italiani, oltre ad essere un popolo di santi, poeti, navigatori, allenatori di calcio, politici, sismologi e strutturisti, ha anche la qualifica di numismatici. Pensate, alcuni mi hanno indicato alla virgola il valore della moneta che, a quanto dicono, corrisponde a 78 centesimi di euro.
Fatto sta che ora mi trovo con questa moneta per le mani e voglio prenderla come una sorta di segno del destino e ho già guardato su kiwi.com le soluzioni migliori per andare a Praga, città nota per le sue spiagge, i suoi musei, i circoli letterari, la cucina e il buon vino. Non c’è nulla da fare, quando ti sei creato un reputazione sarà dura che gli altri se la tolgano dalla testa, e si sa che a Praga ci si deve portare un sacco di crema protettiva per le insolazioni.
.
#garageraw
Read more
Sono sempre stata abituata a pensare che giocare fosse un’attività destinata solo ai bambini. ...
Media Removed
Sono sempre stata abituata a pensare che giocare fosse un’attività destinata solo ai bambini. In realtà ho scoperto nel tempo che non esiste nessuna regola e che il divertimento è una dimensione in cui possiamo sguazzare tutti. E il concetto dello “sguazzare” qui l’ho preso proprio alla ... Sono sempre stata abituata a pensare che giocare fosse un’attività destinata solo ai bambini. In realtà ho scoperto nel tempo che non esiste nessuna regola e che il divertimento è una dimensione in cui possiamo sguazzare tutti. E il concetto dello “sguazzare” qui l’ho preso proprio alla lettera 😉
La verità è che dopo la battaglia estenuante a secchiate d’acqua, dove sono stata stracciata con un umiliantissimo 10 a 0, e la successiva rivincita a suon di gavettoni, “sport” che mi vede campionessa indiscussa dai tempi del liceo, ho voluto tentare la foto del secolo in questo paradiso dove l’acqua sembra uscita direttamente da una fonte divina; non scherzo quando dico che a tratti ho ritrovato i colori delle Maldive!
Il risultato lo vedete senza bisogno di grandi suggerimenti: tanto azzurro, tutto mare e io che mi copro per non prendere un’altra secchiata d’acqua salata negli occhi.
Altro che fashion blogger, questa è roba da sciura vera! Per la gioia di qualcuno, sto seriamente pensando di darmi all’ippica 😉.
Buongiorno, buongiorno e ancora buongiorno. Quando splende il sole e sono in vacanza mi sento stranamente felice (è una battuta vè!!). #sorridiallavita🤘🏻 #valeingreece
-
Il costume che non si vede è di @oysho, mentre l’acqua è di proprietà di Koufonisia, trovate la geolocalizzazione direttamente in alto sopra la foto.
Dalla Grecia con furore per il momento è tutto. Sto cercando di non martellarvi eccessivamente con tutte le foto scattate qui in Grecia, ma penso di aver già superato il limite dell’indecenza 🤦🏼‍♀️ Abbiate pazienza e sopportatemi ancora per un po’!
Read more
BUON COMPLEANNO! L'imbucato alla mia festa è ovviamente la morte, che ci attende tutti ma col cazzo ...
Media Removed
BUON COMPLEANNO! L'imbucato alla mia festa è ovviamente la morte, che ci attende tutti ma col cazzo che me ne preoccupo prima dei 27 anni. Conoscete il Club dei 27? Ve ne parlerò tra 4 anni (oppure Googlatelo e fate prima). Ebbene si, ho 23 anni e mi sento esattamente come ieri che ne avevo ... BUON COMPLEANNO!
L'imbucato alla mia festa è ovviamente la morte, che ci attende tutti ma col cazzo che me ne preoccupo prima dei 27 anni.
Conoscete il Club dei 27? Ve ne parlerò tra 4 anni (oppure Googlatelo e fate prima).
Ebbene si, ho 23 anni e mi sento esattamente come ieri che ne avevo 22.
Sto invecchiando cavolo... però la gente mi scambia ancora per un 15enne!
Certo... questo è quello che direbbe una persona vecchia "Massì se mi taglio la barba e mi vesto un po' largo potrei anche passare per un ragazzino".
In realtà a me la barba non cresce e mantengo una vocina stridula alla Alvin Superstar quindi posso ancora passare per un bambino... o anche per una ragazza se mi faccio crescere un po' i capelli (e questo è davvero imbarazzante).
Ma forse è anche normale sembrare più piccoli, forse siamo stati plagiati da film e serie tv americane dove mettono persone di 20-25 anni a fare la parte di 15enni al liceo!
Quindi il nostro ideale di adolescenti è in realtà quello di persone 20enni!
Il ragionamento fila.
Ok sono paranoico.
Anche a voi hanno mai detto che l'adolescenza è il periodo in cui siano più forti, agili, reattivi e che dopo sarà tutto un indebolirsi per il resto della vita?
Ecco, è una cazzata, perché se fosse vero io sono nato 95enne.
Quanti di voi adolescenti si sono mai sentiti freschi e scattanti?
Io vivo la vita con l'entusiasmo di una BALENA SPIAGGIATA.
[23:59😴 - 00:00🎉 - 00:01😴]
BENE BENE
FUTURO DELLA PAGE!
Continuerò con il classico post settimanale (sono davvero sommerso di lavoro) e la serie "Essere" a cui aggiungerò anche "Avere e non avere" che spero vi piaccia, e potrei anche rimettere qualche post SPACE HISTORY e HORROR ovviamente scritti da me.
Dovrei aggiungere un Vlog?
OPS... QUASI VI RIVELAVO LA GRANDE SORPRESA DEL 2018.
E niente, grazie per i 70 e passa auguri che ho ricevuto in direct, siete meravigliosi! Tutti quanti!
TANTI AUGURI A ME!

#art #illustration #drawing #draw #picture #photography #artist #sketch #sketchbook #instaart #beautiful #gallery #masterpiece #creative #torta #graphic #🎁 #🎂 #🍰 #Compleanno #23anni #buoncompleanno #funny #lol #23years #friends #crazy #epic
(Si, 23 anni sono un quinto della mia vita, conto di essere longevo)
Read more
Sono trascorsi due mesi dall'esame di maturità...e questa immagine sarà per sempre stampata nella ...
Media Removed
Sono trascorsi due mesi dall'esame di maturità...e questa immagine sarà per sempre stampata nella mia mente. Si è portati a pensare di non essere all'altezza di superare le sfide, di essere schiacciati, si prova un senso di difficoltà, si annoda lo stomaco. È la prima volta dalla fine ... Sono trascorsi due mesi dall'esame di maturità...e questa immagine sarà per sempre stampata nella mia mente.
Si è portati a pensare di non essere all'altezza di superare le sfide, di essere schiacciati, si prova un senso di difficoltà, si annoda lo stomaco.
È la prima volta dalla fine della scuola che mi ritrovo a scrivere su questa esperienza...5 anni di vita passati tra le mura di questo liceo che il primo giorno mi ha spaventato a morte, come ogni cosa nuova che ho provato nella mia vita.
Non so dire se l'ho frequentato nel modo giusto, se sono sempre stato rispettoso delle scadenze, se sono uscito migliore di come sono entrato. Posso dire che mi ha cambiato per sempre, mi ha fatto crescere, mi ha fatto diventare ciò che sono oggi. Ho mille ricordi, mille piccoli frames sfocati di questa esperienza e questa immagine, però, ben nitida nella testa. E poi, quel 6 luglio, di fronte alla commissione d'esame, ho provato un senso di leggerezza, ho scaricato il peso delle settimane di studio, di studio vero, di ansie, di scleri per i programmi che non corrispondevano. Ho affrontato il mio esame e ho vinto. Il primo di molti, uno dei tanti che la vita mi farà affrontare.
#maturitá2018 #lamiaesperienza
Read more
“Andrea, gli esami non finiscono mai, dovrai continuare a studiare per tutta la mia vita” mi dicevano ...
Media Removed
“Andrea, gli esami non finiscono mai, dovrai continuare a studiare per tutta la mia vita” mi dicevano i miei genitori quando ero al liceo, e io rispondevo “non è vero, quando mi sarò laureato non toccherò più un libro, mai più!”, il bello è che ci credevo in quello che dicevo, anche perché la ... “Andrea, gli esami non finiscono mai, dovrai continuare a studiare per tutta la mia vita” mi dicevano i miei genitori quando ero al liceo, e io rispondevo “non è vero, quando mi sarò laureato non toccherò più un libro, mai più!”, il bello è che ci credevo in quello che dicevo, anche perché la voglia di studiare ai tempi non era poi così tanta, e non vedevo l’ora di frullare i libri dalla finestra. Col senno di poi posso dire “quanto avevano ragione!”. Per essere sempre aggiornati e competitivi in qualsiasi settore - anche e soprattutto in quello dei blogger - c’è bisogno di uno studio costante e di un aggiornamento continuo. Lo sbaglio più grande che un individuo possa fare è quello di sentirsi arrivato, di credere di non avere alcun bisogno di studiare, di crescere. La perdita dell’umiltà coincide con il decadimento personale e professionale.
C’è però da dire che lo studio fuori dai banchi di scuola ha tutto un altro sapore, senza la prof acida o il compagno antipatico, senza il dover mettere il naso su materie improbabili e odiose...anche se io ci tornerei al tempo del liceo, quando il problema era l’interrogazione e il dolore era la cotta non ricambiata dalla ragazzina...ci tornerei, ma vorrei un posto negli ultimi banchi!
Tu che rapporto hai oggi con lo studio? Ti piacerebbe tornare al tempo del liceo?
.
.
.
.
.
#studiare #thisisholland #scopriolanda #summer4igers #loves_netherlands #super_holland #olanda #paesibassi #visitholland #visitnetherlands #lovetraveling #besttripever #blogdiviaggi #travellifestyle #globetrotters #meettheworld #travellushes #travelingpost #travelbloggers #garageraw #viaggi #ingiroperilmondo #viaggiando #scuolazoo #zuiderzeemuseum #travelbloggerlife #travelblogging #loves_netherlands #bestofnetherlands
Read more
Cari followers, soprattutto coloro che seguivano la nostra FF e non si sono mai persi un capitolo, ...
Media Removed
Cari followers, soprattutto coloro che seguivano la nostra FF e non si sono mai persi un capitolo, ci scusiamo tantissimo con voi, perché è da esattamente 18 (?) settimane che non vi diamo notizie. Perdonateci, ma tutte noi abbiamo iniziato la prima liceo e il tempo da dedicare a instagram ... Cari followers, soprattutto coloro che seguivano la nostra FF e non si sono mai persi un capitolo, ci scusiamo tantissimo con voi, perché è da esattamente 18 (?) settimane che non vi diamo notizie.
Perdonateci, ma tutte noi abbiamo iniziato la prima liceo e il tempo da dedicare a instagram e alla FF si è ridotto sempre di più.
Ora è arrivata l'estate e finalmente siamo più libere dagli impegni scolastici, quindi abbiamo deciso di riprendere un po' la pagina.
Possiamo scrivere ancora, abbiamo delle idee, ma solo se voi volete. Lasciateci un commentino qui sotto, se volete o no che continuiamo a scrivere. Chiediamo scusa ancora a tutti quelli che leggevano la nostra FF se vi abbiamo fatto aspettare cosi tanto prima di rifarci vive.
Speriamo che non vi siate dimenticati di noi. ~Flai ~Crazy ~Dreamer
Read more
Siccome è una vita che mi taggate, ecco le..<span class="emoji emoji1f389"></span>20 COSE SU DI ME<span class="emoji emoji1f389"></span> . . 1) Odio il verde, o comunque alcune ...
Media Removed
Siccome è una vita che mi taggate, ecco le..20 COSE SU DI ME . . 1) Odio il verde, o comunque alcune sue sfumature, ma non ho idea del perché.. 2) ho una migliore amica a distanza @__granger_weasley_potter__ 3) suono la chitarra da quasi 7 anni 4) sono molto attiva in parrocchia, perché ... Siccome è una vita che mi taggate, ecco le..🎉20 COSE SU DI ME🎉
.
.
1) Odio il verde, o comunque alcune sue sfumature, ma non ho idea del perché..
2) ho una migliore amica a distanza @__granger_weasley_potter__💕
3) suono la chitarra da quasi 7 anni🎸
4) sono molto attiva in parrocchia, perché ho una grande fede
5) frequento il liceo linguistico, e studio inglese, francese e tedesco
6) adoro i miei amici✌
7) sono molto brava a scuola, ma spesso esagero, e il più delle volte impazzisco prima di compiti e/o interrogazioni
8) ho molto sonno in questo momento hahah💤
9) ho una sorellina più piccola, che è potterhead e ama divergent.. ne vado fiera 😍
10) le uniche persone della pagina che sanno quale sia il mio vero aspetto sono @__granger_weasley_potter__, @ludovica_weasley e la mia carissima @ileniuccia_98❤
11) oltre Harry Potter, faccio parte dei seguenti fandom: Divergent, Hunger Games, The Maze Runner, Colpa delle Stelle e qualche altro che adesso non ricordo😅
12) amo i libri e il loro profumo
13) sono molto, molto, MOLTO insicura, e ho molta paura del giudizio delle persone😕
14) in questo momento amo una band, gli Imagine Dragons 🎶
15) arrossisco con una facilità tremenda.. Che odio.
16) sono un po' pigra
17) vi amo tuttii❤✌
18) ho la fobia di perdere chi mi vuole bene
19) nonostante tutto, sono solare e cerco sempre il lato positivo della situzione😊
20) "after all this time?" "ALWAYS."
.
Questa sono io.. Punti in comunee?💫
Read more
Chi non vorrebbe vivere qui? Comunque adesso mi presento, non dirò il mio nome, ma mi firmerò -Mistery, ...
Media Removed
Chi non vorrebbe vivere qui? Comunque adesso mi presento, non dirò il mio nome, ma mi firmerò -Mistery, sono una ragazza italiana e frequento il liceo linguistico, ho sempre voluto aprire una pagina di questo genere e confido che vi piaccia, suono il pianoforte e leggo veramente moltissimo ... Chi non vorrebbe vivere qui?
Comunque adesso mi presento, non dirò il mio nome, ma mi firmerò -Mistery, sono una ragazza italiana e frequento il liceo linguistico, ho sempre voluto aprire una pagina di questo genere e confido che vi piaccia, suono il pianoforte e leggo veramente moltissimo (i libri sono il mio amoree♥♥) Anyway sono una fandom girl e qui si accetta ogni tipo di fandom anche se le mie preferite sono 'Divergent' e 'Il Signore degli Anelli'
Quanti a darmi il benvenuto?♡
#fandom #lotr #divergent #newpage
-Mistery
Read more
Quante estati passate su questi tubi in adolescenza. Le giornate trascorrevano con gli amici di ...
Media Removed
Quante estati passate su questi tubi in adolescenza. Le giornate trascorrevano con gli amici di una vita con i quali ci si diceva di non perdersi mai, a parlare ridere e scherzare. A pensare se quel ragazzo che mi piaceva mi avrebbe sorriso e se a settembre avrei passato i debiti scolastici ... Quante estati passate su questi tubi in adolescenza. Le giornate trascorrevano con gli amici di una vita con i quali ci si diceva di non perdersi mai, a parlare ridere e scherzare. A pensare se quel ragazzo che mi piaceva mi avrebbe sorriso e se a settembre avrei passato i debiti scolastici che ogni anno mi portavo dietro. Poi sono passati gli anni, è finito il liceo e l'università. Sono iniziati a nascere i primi capelli bianchi, le prime rughe e le prime vere preoccupazioni e le estati non sono più qua...ma questo posto è sempre casa. #home #homesweethome #homeiswheretheheartis #caglio #girl #brunette
Read more
🧔🏻 Cosa c'è di sbagliato in #Insatiable, la nuova serie comica di Netflix, riguardo l'essere grassi ...
Media Removed
🧔🏻 Cosa c'è di sbagliato in #Insatiable, la nuova serie comica di Netflix, riguardo l'essere grassi e il bullismo ️ link nella bio del profilo 🏷 #fatshaming #bullismo #bullying 🏻🏻🏻 Il vecchio detto dice “la vendetta è un piatto che va servito freddo”. E a crederci è la liceale Patty ... 🧔🏻 Cosa c'è di sbagliato in #Insatiable, la nuova serie comica di Netflix, riguardo l'essere grassi e il bullismo ▶️ link nella bio del profilo 🏷 #fatshaming #bullismo #bullying
👇🏻👇🏻👇🏻
Il vecchio detto dice “la vendetta è un piatto che va servito freddo”. E a crederci è la liceale Patty – la protagonista della nuova serie di Netflix, Insatiable.
Patty è vittima di bullismo nel suo liceo perchè grassa. E fin qui niente di nuovo. Ma un giorno riceve un pugno in faccia da un senzatetto (ovviamente vicino ad un negozio di caramelle, perchè è grassa) ed è costretta a tenere la mascella chiusa, incapace di mangiare. Quando finalmente ritorna dall’incidente, è più magra e decisa a vendicarsi con determinazione di tutti quelli che l’hanno offesa.
Tutto ciò potrebbe sembrare sarcastico, nel tipico stile da black comedy americana, ma Insatiable mette in scena la storia più vecchia del mondo, quella di una ragazza grassa che diventa magra per vendicarsi. E nel 2018 è ancora giusto parlare di questi temi in questo modo?
▫️▫️▫️
🧔🏻 What’s wrong in #Insatiable, the latest series by #Netflix, about being fat and bullying ▶️ link in bio to read the post (click on 🇬🇧 to switch the language)
👇🏻👇🏻👇🏻
Revenge is a dish that should be served cold. And to believe it is the high schooler Patty – the main character of the new series by Netflix, Insatiable.
Patty is bullied in high school because she is fat. And so far nothing new. But one day he gets a punch in the face by a homeless (obviously near a candy store, because he’s fat) and is forced to keep his jaw closed, unable to eat. When she finally comes back from the accident, she is thinner and more determined to take revenge with all those who have offended her.
All this may seem sarcastic, in the typical American black comedy style, but Insatiable stages the oldest story of the world, a fat girl who becomes thin to take revenge. And in 2018 is it still right to talk about these themes in this way?
Read more
Dice che è la vita stessa che ti insegna a vivere e ti spiega le cose. Piglia il concetto di Forza. Che ...
Media Removed
Dice che è la vita stessa che ti insegna a vivere e ti spiega le cose. Piglia il concetto di Forza. Che uno da bambino guarda Braccio di Ferro e pensa che se mangi gli spinaci poi ti esplodono le braccia e diventi fortissimo. E un po’ ti confondi. Poi vai al liceo e quando c’è l’ora di Fisica ti ... Dice che è la vita stessa che ti insegna a vivere e ti spiega le cose.
Piglia il concetto di Forza.
Che uno da bambino guarda Braccio di Ferro e pensa che se mangi gli spinaci poi ti esplodono le braccia e diventi fortissimo.
E un po’ ti confondi.
Poi vai al liceo e quando c’è l’ora di Fisica ti spiegano che la forza è una grandezza fisica vettoriale.
E questa cosa ti fa confondere tantissimo.
Perché tu ti aspetti che la Forza dovrebbe essere qualcosa di semplice, immediato, naturale come camminare.
Ed è proprio mentre cammini che la vita te la spiega in maniera facile facile, la Forza.
_____________
#florence #whatitalyis #communityfirst #streetphotography #woman #igersfirenze #igersitalia #ig_italy #tv_living #mashpics #streetphotographer #huntgramitaly #browsingitaly #vsco #vscocam #livefolk #liveauthentic #creativefolk #folkmagazine #exklusive_shot #storytellertour #red #gf_italy #skrwt #doyouskrwt #igerstoscana #vscogoodshot #redskirt #river #storyteller
Read more
ehiiii, allora prima di tutto vorrei scusarmi per la mia lunghissima assenza. Questa estate per ...
Media Removed
ehiiii, allora prima di tutto vorrei scusarmi per la mia lunghissima assenza. Questa estate per me è stata davvero bellissima, ho fatto tantissime cose e ne sono davvero felice. Sono stata con le miei migliori amiche, sono stata al mare e ho visitato posti nuovi, tutto ciò non includeva ... ehiiii, allora prima di tutto vorrei scusarmi per la mia lunghissima assenza. Questa estate per me è stata davvero bellissima, ho fatto tantissime cose e ne sono davvero felice.
Sono stata con le miei migliori amiche, sono stata al mare e ho visitato posti nuovi, tutto ciò non includeva troppo i social network per cercare di godermi tutto quanto al massimo. Mi dispiace tanto di questa lunga assenza, purtroppo non so se durante l'anno riuscirò a essere attiva come questo appena passato, perché come sapete ho fatto gli esami e adesso devo iniziare il mio primo anno di liceo e non so davvero cosa mi aspetterà. non preoccupatevi se non posterò per un po', cercherò di organizzarmi💘 e dopo questa lunghissima e noiosissima spiegazione..come state? non vi sento da tanto🙊💕💭
Read more
Buonasera<span class="emoji emoji1f33f"></span> ~ E ragazzi scusate tanto l’inattività... Quest’anno ho iniziato il liceo e di ...
Media Removed
Buonasera ~ E ragazzi scusate tanto l’inattività... Quest’anno ho iniziato il liceo e di conseguenza a scuola voglio dare il massimo... ma non smetterò ugualmente di postare.. :3 ~ \\founder Buonasera🌿
~
E ragazzi scusate
tanto l’inattività...
Quest’anno ho iniziato
il liceo e di conseguenza
a scuola voglio dare il
massimo...🌻 ma non
smetterò ugualmente
di postare.. :3
~
\\founder🐾
Sono viva (più o meno). Il liceo e difficile. Ho un sacco di lavoro da fare e sto prendendo dei voti ...
Media Removed
Sono viva (più o meno). Il liceo e difficile. Ho un sacco di lavoro da fare e sto prendendo dei voti brutti vbb. Idc. È tornato il freddo e sono così contenta di ciò, ho tanta voglia di pioggia, però fuck domani fa bello Addio Sono viva (più o meno).
Il liceo e difficile. Ho un sacco di lavoro da fare e sto prendendo dei voti brutti vbb. Idc.
È tornato il freddo e sono così contenta di ciò, ho tanta voglia di pioggia, però fuck domani fa bello
Addio
Ciao a tutti sono Costanza ho 17 anni e vivo a Roma. Frequento il terzo anno del liceo classico. Le ...
Media Removed
Ciao a tutti sono Costanza ho 17 anni e vivo a Roma. Frequento il terzo anno del liceo classico. Le mie passioni sono suonare la chitarra e il pianoforte, amo i Red Hot Chili Peppers, I Metallica e i Nirvana. Sono una tipa piuttosto hippie. Spero che la mia Page vi piaccia, ci saranno sia foto ... Ciao a tutti sono Costanza ho 17 anni e vivo a Roma.
Frequento il terzo anno del liceo classico.
Le mie passioni sono suonare la chitarra e il pianoforte, amo i Red Hot Chili Peppers, I Metallica e i Nirvana. Sono una tipa piuttosto hippie. Spero che la mia Page vi piaccia, ci saranno sia foto tumblr che foto come questa 👆.
Cost~
Read more
10-11 MAGGIO 2018 ORE 21.00 PRIMA ASSOLUTA #bridecuoredifarfalla Scritto e diretto da #piergiorgiomeola Una ...
Media Removed
10-11 MAGGIO 2018 ORE 21.00 PRIMA ASSOLUTA #bridecuoredifarfalla Scritto e diretto da #piergiorgiomeola Una produzione #okikothedramacompany #Tre migliori amiche cresciute nei fantastici anni '90 che credevano di essere delle guerriere #sailor, che amavano le #Crystalball, ... 10-11 MAGGIO 2018
ORE 21.00
PRIMA ASSOLUTA
#bridecuoredifarfalla
Scritto e diretto da #piergiorgiomeola
Una produzione
#okikothedramacompany

#Tre migliori amiche cresciute nei fantastici anni '90 che credevano di essere delle guerriere #sailor, che amavano le #Crystalball, le #bigbubble, le converse e al #liceo erano #innamorate del ragazzo più figo della scuola, sono ancora insieme e #unite, nonostante tutto...Però le cose #cambiano e il #tempo passa....riuscirà anche a cambiare le #persone?
#Scopritelo con noi
il 10-11 Maggio
#Teatro Traetta, #Bitonto
For more #info, #contact me 💞
Read more
Decadency and colors 😎 [ad Oporto da meno di 24h e ho già riscoperto i colori di Lisbona e il mio odio ...
Media Removed
Decadency and colors 😎 [ad Oporto da meno di 24h e ho già riscoperto i colori di Lisbona e il mio odio per la lingua portoghese . Fatti, misfatti e tappe di questo weekend con @serenadipitys seguendo l’hashtag #escobrirOporto Lei, mia cara amica del liceo, vive a Lisbona e con il portoghese ... Decadency and colors 😎 [ad Oporto da meno di 24h e ho già riscoperto i colori di Lisbona e il mio odio per la lingua portoghese 😁. Fatti, misfatti e tappe di questo weekend con @serenadipitys seguendo l’hashtag #escobrirOporto Lei, mia cara amica del liceo, vive a Lisbona e con il portoghese se la cava meglio di me 👌🏻😎]•
*
*
*
#oporto #porto #portugal #portogallo #azulejos #piastrelle #travel #travelblogger #dovevaSara #SaragoestoOporto #inviaggio #blue #spes #piastrelle #colors #igrejasantoildefonso #portugal_do_sonho #portugal_desonho #lappetitovienviaggiando #tourist #discovertheworld #biancoeblu #spes
Read more
Si é svolta oggi la terza giornata informativa nell'ambito del progetto "alternanza scuola-lavoro" ...
Media Removed
Si é svolta oggi la terza giornata informativa nell'ambito del progetto "alternanza scuola-lavoro" con le due classi del Liceo Classico Amedeo di Savoia e il Liceo delle Scienze Umane. La lezione odierna ha vertuto sul Rischio Idrogeolgico. #volontari #volontaritivoli #tivoli #comuneditivoli ... Si é svolta oggi la terza giornata informativa nell'ambito del progetto "alternanza scuola-lavoro" con le due classi del Liceo Classico Amedeo di Savoia e il Liceo delle Scienze Umane. La lezione odierna ha vertuto sul Rischio Idrogeolgico.
#volontari #volontaritivoli #tivoli #comuneditivoli #regionelazio #avrst #radiosoccorsotivoli #protezioneciviletivoli #radiosoccorso #volontariato #protezionecivile #formazione #informazione #alternanzascuolalavoro #liceoclassico #liceoscienzeumane
Read more
EHIIIII Ciao a TUTTI come state? É da tanto che non ci si vede eh? MEA CULPA, o meglio, colpa della ...
Media Removed
EHIIIII Ciao a TUTTI come state? É da tanto che non ci si vede eh? MEA CULPA, o meglio, colpa della scuola. Io e gli altri 2001 abbiamo iniziato il Liceo e impiega molto tempo della nostra giornata, quindi non riuscivamo a metterci d'accordo fra compiti ed interrogazioni. Quindi mi scuso ... EHIIIII
Ciao a TUTTI come state?
É da tanto che non ci si vede eh?
MEA CULPA, o meglio, colpa della scuola.
Io e gli altri 2001 abbiamo iniziato il Liceo e impiega molto tempo della nostra giornata, quindi non riuscivamo a metterci d'accordo fra compiti ed interrogazioni.
Quindi mi scuso personalmente se non sono stato attivo.
Sono successe un sacco di cose mentre ero via:
-FANTASTIC BEASTS -MOCKINGJAY PARTE 2
-ALLEGIANT
#qotd vi è piaciuto Mj?
#qotd2 avete visto Allegiant?
-
#aotd : SI TANTISSIMO solo che l'ultima frase "ma esistono giochi peggiori a cui giocare" (la mia preferita di tutta la saga) l'hanno STORPIATA E MODIFICATA (doppiatoriviodio)
#aotd2 SI L'HO VISTO E L'HO AMATO, secondo me è il più bello fra i tre usciti per ora💪🏻
-rob
Read more
⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ ⠀『12 settembre 2016』 ⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ helloo<span class="emoji emoji1f338"></span>, oggi è stato il primo giorno ...
Media Removed
⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ ⠀『12 settembre 2016』 ⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ helloo, oggi è stato il primo giorno di liceo, e boh, mi piace, haha. this edit lo ha fatto @jorgeblancoofficialworld altrimenti non so quando avrai portato, hahaha.⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ ✧*ೃ༄ ⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ 《com'è ... ⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ ⠀『12 settembre 2016』
⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
helloo🌸, oggi è stato il primo giorno di liceo, e boh, mi piace, haha. this edit lo ha fatto @jorgeblancoofficialworld💙 altrimenti non so quando avrai portato, hahaha.😹⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ ✧*ೃ༄
⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
《com'è andato il primo giorno di scuola?》
⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
《bene dai, ho già trovato più o meno il mio gruppo, e in particolare ho fatto amicizia con la ragazza affianco a me di banco💪》
⠀⠀⠀ ⠀⠀⠀⠀⠀⠀
♥︎ @giuliaciavarella ♥︎
Read more
Quando ero piccola: mettevo le mie braccia nella maglietta e dicevo alle persone che avevo perso ...
Media Removed
Quando ero piccola: mettevo le mie braccia nella maglietta e dicevo alle persone che avevo perso le mie braccia. Riavvviavo il videogioco ogni volta che sapevo che stavo per perdere. Avevo quella penna a 4 colori, e cercavo di spingere i bottoni in una volta. La decisione più difficile era ... Quando ero piccola: mettevo le mie braccia nella maglietta e dicevo alle persone che avevo perso le mie braccia. Riavvviavo il videogioco ogni volta che sapevo che stavo per perdere. Avevo quella penna a 4 colori, e cercavo di spingere i bottoni in una volta. La decisione più difficile era scegliere con quale gioco del Nintendo giocare. Fingevo di dormire, così potevo essere trasportata a letto. Pensavo che la luna seguisse la mia macchina. Andavo sul computer solo per usare Paint. Guardavo due gocce d'acqua scivolare sulla finestra e facevo finta che fosse una gara. Mi sbucciavo le ginocchia che guarivano meglio di un cuore distrutto. Mi ricordo High School Musical, Hannah Montana, il mondo di Patty.
Erano quei tempi in cui i voti erano sempre belli, quei tempi in cui l'unica forza arrivava dai personaggi delle tue serie preferite. Era tutto così semplice e naturale. In fondo erano solo pochi anni fa, ma sembra passata una vita..
Volevo tanto crescere, volevo tanto poter uscire con gli amici e tornare a casa tardi, volevo tanto andare al liceo e sentirmi grande. E ora, tutto quello che vorrei è vivere un'altra vita, anche solo per un secondo, quegli anni stupendi... per poi capire che piccola non lo sono più. ♥
#ricordi #infanzia #ricordistupendichenonscorderòmai #stodiventandogrande #tantanostalgia
Read more
13 marzo 2016 Hey blocco bianco senz'anima... Ho davvero bisogno di scriverti. Oggi è stato ...
Media Removed
13 marzo 2016 Hey blocco bianco senz'anima... Ho davvero bisogno di scriverti. Oggi è stato tutto un disastro, una giornata infernale, una di quelle da contrassegnare sul calendario con una bella "X" rosso fuoco e dimenticarla per sempre. Siamo partiti presto stamattina, subito ... 13 marzo 2016
Hey blocco bianco senz'anima... Ho davvero bisogno di scriverti.

Oggi è stato tutto un disastro, una giornata infernale, una di quelle da contrassegnare sul calendario con una bella "X" rosso fuoco e dimenticarla per sempre.
Siamo partiti presto stamattina, subito dopo la colazione per assistere ad una gara di rally, in una città piuttosto lontana da dove vivo io, assieme ad una famiglia di amici. Premetto che non ne avevo la benché minima voglia, ma nè mamma nè papà mi hanno permesso di rimanere a casa a studiare. Si, studiare, perché, come una normale allieva del liceo, per affrontare al meglio le interrogazioni, è necessario lo studio. Però, ho dovuto adeguarmi e mi sono accodata a loro senza troppe storie.
Non appena siamo arrivati lì, mi sono accorta di quanto freddo facesse. Ero decisamente ben vestita, ma il freddo riusciva comunque ad oltrepassare lo strato di pelle, ciccia e muscoli, fino a raggiungere le ossa.
Da quando ho cominciato a perdere peso, il freddo lo sento cento volte tanto, ma non importa. Non voglio essere una balena solo per non sentire il freddo, piuttosto mi copro con qualche capo in più e il gioco è fatto. Se non altro, in estate non starò coricata a boccheggiare per il caldo come tutti gli altri.
Tornando nel discorso, quindi, a iniziare dall'arrivo le cose sono già andate male.
Per non farmi mancare niente, ovviamente, dopo meno di cinque minuti, la vescica ha iniziato a lanciare segnali preoccupanti. Si, dovevo fare la pipì, così, tutti insieme, siamo andati alla ricerca di un bar per soddisfare i miei bisogni e, nel frattempo, gli adulti si sono ricaricati con un dolce caffè dal profumo a dir poco invitante.
Usciti da bar, abbiamo iniziato a camminare, camminare e camminare senza una meta. "Almeno una cosa positiva, se non altro brucio un bel po' di calorie" ho pensato. A pensarci adesso penso sia stata davvero l'unica cosa piacevole.
Abbiamo camminato tutta la mattinata e all'ora di pranzo ci siamo accampati su un prato a stile pic-nic. Mamma aveva portato del pane, degli affettati e del formaggio per fare i panini. ( CONTINUA SOTTO... )
Read more
Sono sempre stata proiettata sul presente e non mi fa impazzire riposare troppo nei ricordi, belli ...
Media Removed
Sono sempre stata proiettata sul presente e non mi fa impazzire riposare troppo nei ricordi, belli o brutti che siano, perché in un modo o nell’altro li senti forte nel cuore e la giornata e la vita scorrono avanti troppo velocemente per soffermarsi ad ogni botta di cuore. Eppure, ho una scatola ... Sono sempre stata proiettata sul presente e non mi fa impazzire riposare troppo nei ricordi, belli o brutti che siano, perché in un modo o nell’altro li senti forte nel cuore e la giornata e la vita scorrono avanti troppo velocemente per soffermarsi ad ogni botta di cuore. Eppure, ho una scatola dove conservo pezzi di carta. In quei pezzi di carta c’è dentro un po’ di mondo, c’è la brioche più grande è felice che abbia mai mangiato, a Santorini; c’è la lettera del mio primo fidanzato, scritta col tipico stampatello di chi ancora non sa cosa sia l’amore però ci prova. C’è anche la spilla che “compro la giacca che mi consigli ma la spilla la tolgo eh!” e la sera stessa l’ho ritrovata nella mia borsa, con un semplice post it su cui c’era racchiusa tutta la storia mai esistita tra due persone che si volevano un bene che non si soffocava nelle categorie chiamate Amicizia, Amore. C’è lo scontrino di quel panino col pollo a Benidorm che era così buono perché pieno di maionese e spensieratezza. C’è la calligrafia perfetta della mia Amica, quella con cui ho condiviso il liceo e la vita, perfetta come l’amicizia che continua sincera anche se ostacolata da mille impegni. C’è il biglietto infilato tra le rose del mio diciottesimo, quando pensi di stare per perdere tutto e invece a credere nella famiglia e a credere nella vita non si sbaglia e infatti siamo ancora qui, che gli ospedali non sono bei posti ma l’amore tra fratelli sì, è un bel posto in cui vivere. E poi c’è questa foto stampata in formato polaroid, scattata in uno di quei giorni che non sai se è più bella Riomaggiore o la complicità tra migliori amiche, uno di quei giorni così belli che l’app decide di immortalarti la data sulle chiappe.
Read more
Ancora ricordo i primi giorni tra i banchi dell'università, l'emozione di iniziare un nuovo percorso, ...
Media Removed
Ancora ricordo i primi giorni tra i banchi dell'università, l'emozione di iniziare un nuovo percorso, la paura di non essere all'altezza, e il coraggio che ci siamo date nell'affrontare tutto questo è indescrivibile. Non conoscevo nessuno, e tu già eri il mio conforto per aver fatto il ... Ancora ricordo i primi giorni tra i banchi dell'università, l'emozione di iniziare un nuovo percorso, la paura di non essere all'altezza, e il coraggio che ci siamo date nell'affrontare tutto questo è indescrivibile. Non conoscevo nessuno, e tu già eri il mio conforto per aver fatto il liceo classico ed essersi ritrovata in una facoltà di economia. Sei diventata l'amica di un'avventura, un percorso di crescita e di vita. Siamo diverse, siamo cambiate, e siamo maturate tra un esame, un inciucio e un caffè di troppo. Ora posso dire che questi 7 anni sono volati ma sono stati molto intensi, ed è la qualità che ci ha sempre distinto. Grazie per esserci sempre stata, amica mia. We ammo,
Congratulazioni! ❤🎓🎆
#graduation #degree #friend #friends #love #laugh #live #girls #shootingstars #shooting #photography #moment #capture #focus #lastnight #nightclub #nightout #hot #girl #brunette #light #lightblue #party #partying #all_shots #bff #relationshipgoals #goodmorning
Read more
Bitcheeees, i'm baaaack<span class="emoji emoji2728"></span><span class="emoji emoji1f51d"></span> Vi sono mancata? Voi a me sì, un casino! Mi scuso veramente tantissimissimissimerrimo ...
Media Removed
Bitcheeees, i'm baaaack Vi sono mancata? Voi a me sì, un casino! Mi scuso veramente tantissimissimissimerrimo per la mia lunga assenza. Ma sapete siamo a maggio, frequento un liceo e in questo periodo tempo per dedicarmi alla vita non ne ho avuto. Figuriamoci alla pagina. Okay, sta ... Bitcheeees, i'm baaaack✨🔝
Vi sono mancata? Voi a me sì, un casino!
Mi scuso veramente tantissimissimissimerrimo per la mia lunga assenza.
Ma sapete siamo a maggio, frequento un liceo e in questo periodo tempo per dedicarmi alla vita non ne ho avuto. Figuriamoci alla pagina.
Okay, sta per finire la scuola quindi avremo tre lunghi mesi di pace da passare insieme all'insegna della felicità e della musica🎤🎧🎶
Quindi ora vi faccio un piccolo post dove vi ricordo tutti i prossimi appuntamenti confermati💪
Sapete meglio di me che il #DearInstoreTour2015 è terminato 💁
E sta per iniziare un tour estivo di #concerti per ulteriori informazioni guarda il prossimo post👅
Bene, mi scuso per il poema e per l'assenza. Sono tornata e vi voglio attivi più che mai! #SempreInsieme 💙
Read more
non so cosa fare della pagina. cioè da una parte non ho più la voglia di postare, di filtrare le foto ...
Media Removed
non so cosa fare della pagina. cioè da una parte non ho più la voglia di postare, di filtrare le foto ecc, ma d'altra parte mi spiace lasciare tutto, dopo la fatica e il percorso per arrivare a 35k (che ora, dopo tutta questa assenza, sono appena a 31.9k). se avete consigli, idee, o semplicemente ... non so cosa fare della pagina.
cioè da una parte non ho più la voglia di postare, di filtrare le foto ecc, ma d'altra parte mi spiace lasciare tutto, dopo la fatica e il percorso per arrivare a 35k (che ora, dopo tutta questa assenza, sono appena a 31.9k).
se avete consigli, idee, o semplicemente volete dare la vostra opinione lasciate un commento, che è sempre ben accetto.
detto ció mi scuso anche per chi mi seguiva e (magari) ci teneva alla pagina, mi scuso per essere sparita cosi, senza aver detto niente... tra il liceo, sport, uscite e attimi di solitudine il tempo e la voglia di postare qua sulla pagina, dati anche gli ultimi riscontri con i miei followers, è scemata sempre di più.
non pensate io non ci tenga alla pagina, perchè ci tengo eccome e vorrei poter far qualcosa, vorrei mi tornasse la voglia che avevo all'inizio e vorrei trovare un modo per ritrovare quella "passione" che avevo quando postavo.
se vi siete fermati a leggere fino a qua grazie davvero, dato che meno dello 0.01% di voi lo faranno ahaha
un bacio, vostra chia❤
Read more
Oggi #50Special è diventata ancora una volta disco di platino! Come una seconda laurea. Era già ...
Media Removed
Oggi #50Special è diventata ancora una volta disco di platino! Come una seconda laurea. Era già successo 19 anni fa quando si vendevano solo i singoli CD e il platino era fissato a +100.000 copie. (!!) Lo è di nuovo oggi che i “cd con una canzone sola” non esistono più e tutto è digitale. Ho sempre ... Oggi #50Special è diventata ancora una volta disco di platino! Come una seconda laurea. Era già successo 19 anni fa quando si vendevano solo i singoli CD e il platino era fissato a +100.000 copie. (!!) Lo è di nuovo oggi che i “cd con una canzone sola” non esistono più e tutto è digitale. Ho sempre pensato che il suo segreto fosse che è una canzone realmente giovane, (quando l’ho scritta avevo 17 anni), e per nulla giovanilistica! La “scuola non va” era il liceo scientifico Albert Sabin. I colli bolognesi, beh... ora li conoscono e possono cantarli proprio tutti. ☺️ Ha attraversato e unito più generazioni e questo accade molto di rado nella musica. Ma la cosa più bella, è che ogni volta che la canto dal vivo, che sia in casa con gli amici e una chitarra, o in uno stadio pieno, tutti, semplicemente, sono felici. Con le ali sotto ai piedi. Grazie. 🛵
Read more
1 4 9. "Caro amico, non so se avrò tempo di scrivere altre lettere perché forse sarò troppo impegnato ...
Media Removed
1 4 9. "Caro amico, non so se avrò tempo di scrivere altre lettere perché forse sarò troppo impegnato a cercare di partecipare, quindi se questa dovesse essere l'ultima lettera voglio che tu sappia che non stavo per niente bene prima di cominciare il liceo e tu mi hai aiutato. Anche se non sapevi ... 1 4 9.
"Caro amico, non so se avrò tempo di scrivere altre lettere perché forse sarò troppo impegnato a cercare di partecipare, quindi se questa dovesse essere l'ultima lettera voglio che tu sappia che non stavo per niente bene prima di cominciare il liceo e tu mi hai aiutato. Anche se non sapevi di cosa parlavo o non conoscevi nessuno che aveva questi problemi, non mi hai fatto sentire solo. Perché io so che ci sono persone che dicono che queste cose non esistono e che ci sono persone che quando compiono diciassette anni dimenticano com'era averne sedici. So che queste un giorno diventeranno delle storie e che le nostre immagini diventeranno vecchie fotografie e noi diventeremo il padre o la madre di qualcuno... Ma qui, adesso, questi momenti non sono storie, questo sta succedendo, io sono qui, e sto guardando lei, ed è bellissima. Ora lo vedo, il momento in cui sai di non essere una storia triste. Sei vivo. E ti alzi in piedi, e vedi le luci sui palazzi e tutto quello che ti fa restare a bocca aperta e senti quella canzone su quella strada con le persone a cui vuoi più bene al mondo e in questo momento, te lo giuro,
#noisiamoinfinito. "
Read more
Siamo sempre stati uniti , sin da quando ero piccola, quando passavamo la maggior parte del tempo ...
Media Removed
Siamo sempre stati uniti , sin da quando ero piccola, quando passavamo la maggior parte del tempo sul divano abbracciati. Amavo sentirti raccontare le tue vicende giovanili. Ma soprattutto amavamo cantare insieme tutte le canzoni che con pazienza mi insegnavi. Tu registravi tutto e molte ... Siamo sempre stati uniti , sin da quando ero piccola, quando passavamo la maggior parte del tempo sul divano abbracciati. Amavo sentirti raccontare le tue vicende giovanili. Ma soprattutto amavamo cantare insieme tutte le canzoni che con pazienza mi insegnavi. Tu registravi tutto e molte volte nel tempo mi riproponevi quelle cassette che sono un ricordo bellissimo per me. Ma i guai arrivarono con le prime insufficienze a latino. Le tue interrogazioni meticolose e le tue spiegazioni mi facevano porre solo una domanda:”Ma com’è che gli piace così tanto ‘sto latino?” Ero solo in primo liceo, non capivo. Col tempo la sua passione l’ha trasmessa anche a me, quando mi recitava a memoria i testi di letteratura italiana e latina con una passione che penso solo lui abbia avuto mai. Gli brillavano gli occhi, ma durava poco, prima che io potessi sbagliare un’altra declinazione. Mi hai insegnato molto, anche il buon costume a tavola, ad esempio pulirsi la bocca con la tovaglia bianca, lasciando un’impronta indelebile. Per non parlare della nostra alleanza calcistica, in una casa piena di laziali. Ai derby eravamo sempre in minoranza, ma con un tifo sfegatato, coronato dai tuoi complimenti ai giocatori:”St’asino!”
Mi piace ricordarti così, con la battuta pronta e il sorriso che non ci negavi mai. Sei sempre stato il mio vanto più grande e vedendo l’amore che provano le persone per te, so ed ho sempre saputo, che i supereroi esistono ed il mio sei tu.
Read more
ehm... ciao(?) okay, probablamente mi prenderete per pazza visto che appaio nuovamente così ...
Media Removed
ehm... ciao(?) okay, probablamente mi prenderete per pazza visto che appaio nuovamente così dopo due anni ma okay. probabilmente in questa pagina non c'è più nessuno ma comunque sono qui solo per dare spiegazioni, anche se abbastanza in ritardo. ho smesso di scrivere per diversi motivi, ... ehm... ciao(?)
okay, probablamente mi prenderete per pazza visto che appaio nuovamente così dopo due anni ma okay.
probabilmente in questa pagina non c'è più nessuno ma comunque sono qui solo per dare spiegazioni, anche se abbastanza in ritardo.
ho smesso di scrivere per diversi motivi, due anni fa avrei dovuto iniziare il liceo e non avrei più avuto tempo per scrivere, poi il mio modo di scrivere faceva davvero pena e il motivo più importante è che ho capito smesso di amare i jortini.
ho capito che il mio idolo è jorge e anche se la sua fidanzata non è tra le mie simpatie io devo accettarla lo stesso e credere in un rapporto basato solo su illusioni e fantasie.. non ce l'ho fatta.
mi dispiace per chi teneva davvero ai capitoli e voglio ringraziare quelle che mi hanno sempre appoggiata nonostante tutto.
vi lascio, bye.💖
Read more
ɪɴ ᴛᴇʀᴢᴀ ᴘᴇʀsᴏɴᴀ. L’estate del post diploma è stata una delle estati più belle, una delle più brutte ...
Media Removed
ɪɴ ᴛᴇʀᴢᴀ ᴘᴇʀsᴏɴᴀ. L’estate del post diploma è stata una delle estati più belle, una delle più brutte e una delle tante. La ragazza di otto anni fa che da sola, in una spiaggia, cercava sul Baratto case in affitto a Cagliari, non è la ragazza che voi conoscete, e avete imparato a conoscere, oggi. ... ɪɴ ᴛᴇʀᴢᴀ ᴘᴇʀsᴏɴᴀ.
L’estate del post diploma è stata una delle estati più belle, una delle più brutte e una delle tante.
La ragazza di otto anni fa che da sola, in una spiaggia, cercava sul Baratto case in affitto a Cagliari, non è la ragazza che voi conoscete, e avete imparato a conoscere, oggi.
Da quell’estate, per un certo periodo di tempo, ha inseguito l’idea che aveva di tante cose e dell’amore, quello letto sui libri, visto nei film e sentito raccontare dagli altri.
Rassegnata al fatto che avrebbe potuto solo immaginarlo, quando e se lo cercava, quelle rare volte, lo faceva sul fondo dei bicchieri di cocktail annacquati, con la mente annebbiata e il corpo di chi non era e non avrebbe voluto essere.
Lo faceva trascinandosi annoiata da tutto e tutti, ma con quell’aria sempre divertita. Prima o poi, qualcuno l’avrebbe salvata. Ogni notte ci dormiva su, dimenticandosene,
e viveva quella strana, intensa, vita,
giorno dopo giorno.
Era felice, tutto sommato.
Il giorno studiava, viveva le sue amicizie, conoscenze, giuste e sbagliate, seguiva le lezioni, e prima (e per) addormentarsi, sognava la vita che avrebbe voluto vivere.
Ogni giorno era un’avventura.
Digiunava, oppure mangiava troppo, in linea di massima viveva di pizzette sfoglia e aperitivi.
Di caffè e sigarette.
Una dimensione spazio-tempo a parte, quella vita là, che ora il tempo e la felicità hanno reso quasi un sogno del quale si ricorda poco e niente.
Una ragazza in cerca di.
In realtà non cercava l’amore, l’amore accade, non si inventa e non si cerca.
Cercava risposte, forse.
Quella ragazza andava cercando se stessa.
Cercava di capire chi era.
Non era più la ragazza perfetta degli ultimi anni del liceo, non era e non si sentiva più ... niente!
Aveva bisogno di definirsi, non importava in che modo, purché una definizione la contenesse.
Le materie all’università erano belle, perché era bello comprare i libri, prendere gli appunti durante le lezioni, condividere ansie e paure con i colleghi. Non era la vita che aveva scelto il suo cuore, era la vita che aveva, però.
E se l’è goduta.
Cazzo, ci potete scommettere!
[continua]
Read more
La mia città mi mette l'ansia quando arrivano le feste di Natale, i compagni del liceo, il capodanno i ...
Media Removed
La mia città mi mette l'ansia quando arrivano le feste di Natale, i compagni del liceo, il capodanno i parenti e la tua ex da rivedere, gli amici veri che vanno a lavorare al nord, gli amici veri che vanno a lavorare al nord e tu hai deciso di restare a marcire tra la Colacem e il mare. Ma ... La mia città mi mette l'ansia
quando arrivano le feste di Natale,
i compagni del liceo, il capodanno
i parenti e la tua ex da rivedere,
gli amici veri che vanno a lavorare al nord,
gli amici veri che vanno a lavorare al nord
e tu hai deciso di restare a marcire
tra la Colacem e il mare.
Ma quando arrivano le due e non sai che fare,
che stai tremando e non hai voglia di dormire,
prendi la macchina e vai in centro a respirare perché hai voglia di bere e di fumare.
E poi ti accorgi che stai invecchiando male, cercando pace dentro le universitarie, che ascoltan Brondi e sono belle come il sole,
e se non basta poi ci sono le puttane
e se non basta poi ci sono le puttane.
La mia città mi mette l'ansia
e malgrado tutto è una vita che ti penso,
questo rancore marcio che le porto contro
non va più via da quando Diego è morto,
questa città non è più mia perché non è la tua,
questa città non è più mia perché non è più tua,
e poi ti cerco in quelle strade
che percorrevamo insieme in processione
quando ancora credevamo di riuscire
e avevamo ancora un dio da bestemmiare.
Ma quando arrivano le due e non sai che fare,
che stai tremando per i morsi della fame,
pensami almeno poco prima di dormire
anche se sono un vigliacco ed un coglione.
E poi ti accorgi che stai invecchiando bene, con quelle gambe che hai sempre saputo usare,
e lui farebbe già la prima elementare
e avrebbe un sacco di chitarre da suonare,
e avrebbe un sacco di chitarre da suonare.
Ma quando arrivano le due e non sai che fare,
che stai tremando e non hai voglia di dormire,
prendi la macchina e vai in centro a respirare perché hai voglia di bere e di scopare.
E poi ti accorgi che stai invecchiando male cercando pace dentro le universitarie
che ascoltan Brondi e sono belle come il sole #letteradallaprovincialeccese #lamunicipàl #magici
Read more
Con grande emozione vi comunico che abbiamo raccolto grazie al I Memorial Antonio Ciccarelli la ...
Media Removed
Con grande emozione vi comunico che abbiamo raccolto grazie al I Memorial Antonio Ciccarelli la considerevole somma di €1658,00. Provvederemo nei prossimi giorni ad acquistare il defibrillatore ( o i defibrillatori considerata la cifra). Consentitemi di fare dei ringraziamenti. ... Con grande emozione vi comunico che abbiamo raccolto grazie al I Memorial Antonio Ciccarelli la considerevole somma di €1658,00. Provvederemo nei prossimi giorni ad acquistare il defibrillatore ( o i defibrillatori considerata la cifra). Consentitemi di fare dei ringraziamenti. In primis, grazie Antonio che da lassù mi ha dato la forza di superare la mia paura di non essere all'altezza, il timore di non riuscire ad organizzare qualcosa di bello, l'ansia del meteo. Ora so che tra un'oretta sarai vicino a me per sostenere la nostra Inter. Grazie ai genitori di Antonio che, nonostante il profondo dolore, hanno sposato l'iniziativa in maniera convinta. Mio padre mi dice spesso "tale albero, tale frutto", che sta a significare che i figli non sono altro che la proiezione degli insegnamenti dei genitori. Ebbene ora, dopo averli conosciuti, ho capito il perché di tutti i valori e la bontà di Antonio. Grazie al mio amico Dante Santoro che ha dimostrato che la vicinanza ai giovani e ai temi importanti non è un vessillo da sventolar in periodo elettorale ma una missione quotidiana. Un grandissimo grazie anche all'Inter club di Pontecagnano Faiano (il presidente Buonomo, Roberto Brusa, Aurelio Budetta e tutti gli altri) che mi ha reso ancora più fiero di farne parte. Grazie al Liceo severi che ha contribuito in maniera cospicua e con grande convinzione. Grazie a tutti quelli che hanno donato e che hanno seguito l'iniziativa. Abbiamo dimostrato di non concepire il termine addio, quindi, questo è solo un arrivederci. È solo un primo passo per ricordare Antonio e per sensibilizzare su temi concreti . A presto❤️❤️
Read more
Loading...
Load More
Loading...