Loading Content...

Vedi il mondo me

Loading...


Unique profiles
79
Most used tags
Total likes
0
Top locations
Arena di Verona, Tivoli, Italy, Auditorium Parco della Musica - Roma
Average media age
890.3 days
to ratio
 #ares #cuoredicane #nasofreddocuorecaldo Come mai sono venuto stasera? Bella domanda Se ti ...
Media Removed
#ares #cuoredicane #nasofreddocuorecaldo Come mai sono venuto stasera? Bella domanda Se ti dicessi che mi manca il tuo cane, ci crederesti? Che in cucina ho tutto tranne che il sale, me lo daresti? C'ho una spina in gola che mi fa male, fa male, fa male Fammi un'altra domanda Che non ... #ares #cuoredicane #nasofreddocuorecaldo Come mai sono venuto stasera?
Bella domanda
Se ti dicessi che mi manca il tuo cane, ci crederesti?
Che in cucina ho tutto tranne che il sale, me lo daresti?
C'ho una spina in gola che mi fa male, fa male, fa male
Fammi un'altra domanda
Che non riesco a parlare
Quel che vorrei dirti stasera è
Non ha importanza
È solo che a guardarti negli occhi mi ci perdo
Quando il cielo è silenzioso mi nevica dentro
Se giurassi di dormire con te e non toccarti, toccarti, toccarti
Ma certo
Vuoi dormire col cane
Sai quanta gente ci vive coi cani
E ci parla come agli esseri umani
Intanto i giorni che passano accanto li vedi partire come treni
Che non hanno i binari, ma ali di carta
E quanti inutili scemi per strada o su Facebook
Che si credono geni, ma parlano a caso
Mentre noi ci lasciamo di notte, piangiamo
E poi dormiamo coi cani
Ti sei accorta anche tu, che siamo tutti più soli?
Tutti col numero dieci sulla schiena, e poi sbagliamo i rigori
Ti sei accorta anche tu, che in questo mondo di eroi
Nessuno vuole essere Robin
È certo che è proprio strana la vita, ci somiglia
È una sala d'aspetto affollata e di provincia
C'è un bambino di fianco all'entrata che mi guarda e mi chiede perché
Perché passiamo le notti aspettando una sveglia
Ci prendiamo una cotta per la prima disonesta
Complichiamo i rapporti come grandi cruciverba
E tu mi chiedi "perché?"
Fammi un'altra domanda
Che non riesco a parlare
Sai quanta gente sorride alla vita e se la canta
Aspettando il domani
Intanto i giorni che passano accanto li vedi partire come treni
Che non hanno i binari, eppure vanno in orario
E quanti inutili scemi per strada o su Facebook
Che si credono geni, ma parlano a caso
Mentre noi ci lasciamo di notte, piangiamo
E poi dormiamo coi cani
Mentre noi ci lasciamo di notte, piangiamo
E poi dormiamo coi cani
Mentre noi ci lasciamo di notte, piangiamo
E poi dormiamo coi cani
Ti sei accorta anche tu, che siamo tutti più soli?
Tutti col numero dieci sulla schiena, e poi sbagliamo i rigori
Ti sei accorta anche tu, che in questo mondo di eroi
Nessuno vuole essere Robin
Come mai sono venuto stasera?
Come mai sono venuto stasera?
Bella domanda
Read more
Loading...
“...Come ti muovi, come risuoni come risuona il mio cuore fra i poli, come ogni picco di luce completa ...
Media Removed
“...Come ti muovi, come risuoni come risuona il mio cuore fra i poli, come ogni picco di luce completa il suo giro nel fuoco dei soli. Come mi guardi, come mi scaldi, come componi l’insieme di parti, come ritorni a te stesso salendo le scale composte dai palmi degli altri. E io che ti cercavo ... “...Come ti muovi, come risuoni
come risuona il mio cuore fra i poli,
come ogni picco di luce completa il suo giro nel fuoco dei soli.
Come mi guardi, come mi scaldi,
come componi l’insieme di parti,
come ritorni a te stesso salendo le scale composte dai palmi degli altri.
E io che ti cercavo tra i tigli, fra i gigli dei campi, i canti e gli zirli,
cercavo un acceso al tuo mondo complesso e,
inseguendo il tuo senso coglievo me stessa.
Come mi ascolti quando mi scorgi,
come risuona il mio cuore nei polsi,
come trascini i miei occhi nel piccolo limbo dei baci nascosti.
Come mi vedi, come mi neghi,
come mi sfuggi abbattendo i pianeti,
ed era da subito un dedalo d’iridi quando dicevi "tu mi completi!“
E io che ti sentivo fra i trilli, i profili dei lampi e le danze dei cirri,
cercavo l’ingresso al tuo estro più intenso e,
cogliendone il nesso coglievo me stessa...”
#Nothingelse 🖤
Read more
C'avete presente quelle giornate cominciate con il piede sbagliato? Quelle in cui ti alzi dal letto ...
Media Removed
C'avete presente quelle giornate cominciate con il piede sbagliato? Quelle in cui ti alzi dal letto stonato e la prima cosa che fai è beccarti lo spigolo del comodino. Quindi la prima cosa che urli al mondo è tutto il calendario dei santi, dal giorno corrente fino a San Silvestro. E se non si ... C'avete presente quelle giornate cominciate con il piede sbagliato? Quelle in cui ti alzi dal letto stonato e la prima cosa che fai è beccarti lo spigolo del comodino. Quindi la prima cosa che urli al mondo è tutto il calendario dei santi, dal giorno corrente fino a San Silvestro. E se non si tratta di santi quantomeno si tratterà di una parola mai valutata dall'Accademia della Crusca. .
Sapete no?! Di quelle giornate che prosegui trascinandoti in cucina per far colazione ed è finito il caffè, oppure la fetta biscottata cade sul pigiama nuovo nuovo dalla parte della marmellata. Oppure tutt'e due. Quando hai tecnicamente bisogno di una settimana per riprenderti, invece è già domenica. E più passa il tempo e peggio è. Quelle giornate che ti possono capitare tra capo e collo anche di martedì, o che so io, di giovedì. .
Ecco, a me domenica 4 marzo è andata così. Ecco perché mi sono trascinata alle urne solo alle 21:30!
E ti dici che una giornata iniziata in questo modo non può peggiorare. Invece può farlo. Anzi, per la legge di Murphy - di cui sono principale esponente - se qualcosa può andare peggio, state tranquilli che adopererà tutto il suo potere per farlo! .
Infatti, mentre aspetti in fila al seggio per le votazioni, ti chiamano per velocizzare l'attesa: "Prego, SIGNORA, si accomodi qui!"
.
E tu vorresti fare come con il comodino, urlargli lunghe e colorite espressioni - dialettali e non - a conclusione della giornata. Ma ti trattieni perché se ti metti ad urlare nel seggio ti toccherà spiegare alla guardia giurata che non è una questione politica, ma solo di capelli bianchi. .
Invece poi ti guardano avvicinarti e ti dicono: "Anzi Signorina...". .
Vedi, caro Murphy, ogni tanto le mie giornate si salvano in calcio d'angolo (per la serie: accontentiamoci di poco). Tiè! .
Ps: neanche ve lo dico cosa c'è al n. 5 di Pendio San Rocco, tanto non ci credereste! 💙
Read more
AVVISO IMPORTANTE: instagram da pochi caratteri,se ti vuoi cimentare nella lettura del seguente ...
Media Removed
AVVISO IMPORTANTE: instagram da pochi caratteri,se ti vuoi cimentare nella lettura del seguente poema sappi che continua nella prossima foto. Come sempre quando si arriva alla fine di qualcosa ci si perde nel fare bilanci e trarre conclusioni e la fine di un anno è forse l'esempio più ... AVVISO IMPORTANTE: instagram da pochi caratteri,se ti vuoi cimentare nella lettura del seguente poema sappi che continua nella prossima foto.

Come sempre quando si arriva alla fine di qualcosa ci si perde nel fare bilanci e trarre conclusioni e la fine di un anno è forse l'esempio più lampante di questo fenomeno. A questo 2017 posso dire solo GRAZIE, è stato un anno che ha riservato cambiamenti e colpi di scena. Il viaggio in America,passando prima da quello in Inghilterra e poi per quello in Spagna hanno aperto gli occhi non al sottoscritto bensì al mondo facendogli capire chi è il Tambo (L'UMILTÀ E DOVE TROVARLA),modestia a parte, non c'è cosa migliore per un uomo per evadere dalla rigidezza della quotidianità di un viaggio e questo l'ho capito solo vivendoli. Grazie anche a ogni singola persona che è entrata a far parte della mia vita o che già ne faceva parte e ha riconfermato la propria scelta, c'è chi è rimasto di più e chi è rimasto giusto il tempo di un caffè per seguire le proprie vie ma ognuno è libero di prendere le proprie iniziative e spero che perlomeno il caffe sia stato buono (visto anche quello che lo paga l'antonella).
Grazie a chi mi ha sopportato,perchè non è un compito facile ne sono consapevole, ma datemi atto che per le persone da cui ho ricevuto ho sempre cercato di dare e cercherò sempre di dare nella misura più egualitaria possibile (anzi eccedendo anche un po' per chi se lo merita)
Grazie a chi deciderà di sopportarmi ancora e a chi comincerà o ha appena cominciato, che il 2018 sia un anno di pippe mentali in compagnia un po' meno stressanti e un po' più vissute che tanto stare a farsi mangiare la testa dai pensieri contribuisce solo a farli ingrassare.
Grazie alla mia famiglia,che va obbligatoriamente citata in questa sbrodolata, quando lasciavo le scarpe fuori dalla scarpiera mia madre c'era,li,pronta a scaraventarle in giardino senza alcuna pietà,quando invece mi dimenticavo di svuotare il borsone mio padre era meno scenografico, ma un bel "pirla vedi di svuotare la borsa che sembra di avere un morto in box" non me l'hai mai risparmiato.
Read more
Questo non è il caso in cui si può scrivere di salutare “il compagno di mille avventure, l’amico di ...
Media Removed
Questo non è il caso in cui si può scrivere di salutare “il compagno di mille avventure, l’amico di una vita, il miglior cane del mondo” e banalità varie. ⠀ No. ⠀ Fluke ci ha lasciato, ma non è mai stato davvero il “nostro” cane. ⠀ Fluke era il cane di mio nonno, in tutto e per tutto. Sei stato ... Questo non è il caso in cui si può scrivere di salutare “il compagno di mille avventure, l’amico di una vita, il miglior cane del mondo” e banalità varie.

No.

Fluke ci ha lasciato, ma non è mai stato davvero il “nostro” cane.

Fluke era il cane di mio nonno, in tutto e per tutto.
Sei stato un cane strano, Fluke. Non ci sarà retorica in queste parole.

Eri taciturno, dal carattere selvatico, ti eri attaccato fin dal tuo arrivo al nonno come una cozza e solo a lui mostravi quel qualcosa che nessun altro ha mai potuto avere da te: l’amore.

Per il nonno sei stato una presenza insostituibile. Era l’unico a cui permettevi di farti delle vere carezze.

A me l’hai permesso solo quando sei stato tanto debole da muoverti a malapena.

Per riuscire a farmi un selfie con te, dovevo attendere che ti appisolassi (true story: vedi foto)

Spero di averti dato in questi ultimi giorni tutte le carezze a cui ti sei sottratto in questi anni.

Ricordo le nostre facce meravigliate quando ti abbiamo sentito abbaiare per la prima volta dopo oltre 10 anni, grazie all’arrivo in pianta stabile di quello scalmanato di Frattaglia nella tua vita.

“Una botta di vita” dicevamo, “S’è innamorato” scherzavamo, “Sei ringiovanito!” si concludeva sorridendo.

Gli anni però sono passati ugualmente.

La scomparsa del nonno, il tuo vero, unico, grande padrone e amore si è fatta sentire moltissimo sul tuo piccolo organismo.

Da allora è stato un lento ma progressivo appassire, rischiarato dalla compagnia del piccolo chihuahua dispettoso che ti ringhiava contro quando cercavi di giocarci.

Sei stato una presenza silenziosa e costante, schiva ma fedele, un esempio di tenerezza goffa e inconsapevole, un piccolo enigma in formato di cane.

Te ne sei andato senza fare rumore, nel tuo stile. Abbiamo pianto tanto, forse troppo, come si fa per qualcuno “tanto, troppo buono”.

Ti faremo riposare sotto l’olivo che ti piaceva, che ti ha donato la sua ombra durante le lunghe e calde estati passate.

Tu sarai già assieme al nonno a fare una passeggiata, da qualche altra parte.

#instagramdogs #petstagram #dogs_of_instagram #puppylove #cane #cani #ilovemydog #doglovers
Read more
Il mio caro rompiscatole fratellino, ha deciso di abbandonarmi qui da solo per andare al norde. ...
Media Removed
Il mio caro rompiscatole fratellino, ha deciso di abbandonarmi qui da solo per andare al norde. Ora non avrò più (quotidianamente) con chi litigare, parlare prima di andare a dormire, ora dormire sarà dura tra le mille preoccupazioni nel pensare a te  e soprattutto pensare al fatto che non ... Il mio caro rompiscatole fratellino, ha deciso di abbandonarmi qui da solo per andare al norde. Ora non avrò più (quotidianamente) con chi litigare, parlare prima di andare a dormire, ora dormire sarà dura tra le mille preoccupazioni nel pensare a te  e soprattutto pensare al fatto che non dormirai accanto a me sentire il tuo russare sai dopo 21anni di convivenza ci fai l'abitudine da oggi qualsiasi cosa succederà a casa sarà solo colpa mia non potrò più dire e io che ne so vedi Francesco Ahahahah. I tuoi 21 anni ancora non compiuti e hai fatto la scelta di andare via nonostante qui avevi tutto lavoro compreso, mi lasci facendomi anche capire che io a 27 anni rispetto a te mi sento piccolo e ho capito per l'ennesima volta che l'età è solo un numero. Il numero che teniamo tatuati insieme (che ad ogni doccia e nello svestirmi, vedrò e penserò che alla fine ti ho sempre con me) un numero che ci accomuna da sempre l'11, 11 come la carrozza che ti porterà a Milano .  Con le lacrime agli occhi ti auguro tutte le felicità e le gioie di questo mondo meriti solo il meglio ti voglio bene fratellino mio. Vai là e spacc tutt cos!!!❤❤❤
Read more
Loading...
Resoconto della giornata: Usciamo con tutti i buoni propositi del mondo alla conquista della ...
Media Removed
Resoconto della giornata: Usciamo con tutti i buoni propositi del mondo alla conquista della città e già ci imbattiamo in un freddo che neanche lo so descrivere (cappello e pelliccia la dicono lunga, però). Prima tappa: la famosa scritta I AMsterdam. A questo punto mi sembra doveroso ... Resoconto della giornata:
Usciamo con tutti i buoni propositi del mondo alla conquista della città e già ci imbattiamo in un freddo che neanche lo so descrivere (cappello e pelliccia la dicono lunga, però).
Prima tappa: la famosa scritta I AMsterdam. A questo punto mi sembra doveroso chiedere scusa a tutti i fotografi e tutte le fashion bloggers che si impegnano tanto per fare le loro pictures visto che la mia non ha alcun senso ma il freddo che neanche ve lo dico (a dimostrazione, questa volta, persino il guantino) e stava pure nevicando.
Ma continuiamo (Qui c'è una lunga sosta nei musei ma ve ne parlerò in seguito)
A pomeriggio ormai inoltrato ci viene la brillante idea di provare la pista di pattinaggio perché ehi quando ci ricapita una roba simile?!
Vabbè, non sto qui a dilungarmi troppo, vi faccio semplicemente notare che la sedia accanto a me non è stata altro che il mio sostegno per tutta l'ora passata sul ghiaccio e che le persone che ridevano dietro di me lo facevano non perché il tutto fosse poi molto divertente ma perché la mia poca abilità in qualsiasi sport e simili è risultata evidente anche a loro.
In generale ci siamo divertiti parecchio (vedi ultima foto), siamo rientrati con 7 kg in più a causa di cappotti, cappelli e vestiti vari bagnati come spugne ma che dire...Amsterdam è una città veramente stupenda e niente, tutto bene.
Che fa freddo l'ho già detto?
#magicAms
Read more
Ieri ho incontrato un tizio di Londra. Non aveva mai lasciato l'Inghilterra, e aveva lasciato Londra ...
Media Removed
Ieri ho incontrato un tizio di Londra. Non aveva mai lasciato l'Inghilterra, e aveva lasciato Londra poche volte, tutte per lavoro: “Non ho mai viaggiato per piacere, tanto meno da solo”. Sette mesi fa si è dimesso dalla sua società. " quando rimani per sette anni nello stesso ramo non si ... Ieri ho incontrato un tizio di Londra. Non aveva mai lasciato l'Inghilterra, e aveva lasciato Londra poche volte, tutte per lavoro: “Non ho mai viaggiato per piacere, tanto meno da solo”.
Sette mesi fa si è dimesso dalla sua società.
" quando rimani per sette anni nello stesso ramo non si impara più nulla - ha detto - e perché dovrei continuare a lavorare che non mi sta insegnando nulla?".
Poi ha lasciato Londra per conoscere ogni sette meraviglie del mondo moderno.
Era già passato dalle piramidi d'Egitto, dal Taj Mahal, muraglia cinese, Petra, coliseo, chichén itzá e ieri l'ho conosciuto a Machu Picchu. Il prossimo destino era il fiume.
Tutto questo senza mai uscire prima del suo paese.
E da solo.
Mi ha detto che ha preso una puntura di zanzara per la prima volta nella sua vita. Mi ha detto che non sapevo che il vento potesse essere caldo, mi ha detto: " allora ero su una spiaggia messicana e ha iniziato a soffiava. Ma era un vento caldo. Non sapevo che c'era vento caldo, per me il vento è sempre stato freddo ". mi ha detto che ha visto il mare per la prima volta e si è innamorato.
Sì, era un inglese, che vive in un paese sviluppato molto lontano da essere simile al nostro, che molto probabilmente ha avuto tutti i privilegi mentre è cresciuto e, quindi oggi può viaggiare per un anno senza preoccuparsi molto dei soldi.
Ma il mio punto è: quante cose ci sono là fuori che non si immagina che esistano? E se sei nato per diventare campione di surf e non sai perchè non ci hai mai provato? E se il tuo cibo preferito è un tipico cibo dello Zimbabwe, ma non sai perche' non hai mai provato? E se la tua ragione di vita è lavorare in un rifugio per elefanti, ma non sai perche' non ne hai mai incontrato uno?
Quante cose non sai che ami, perché pensi che tutto ciò che esiste è quello che vedi?
Quante volte hai sentito che non era buono in niente, perché tutto quello che ti hanno insegnato che devi essere buono è quello di fare soldi?
La vita è molto più di quanto la gente pensi che sia.
Non c'è problema se non si è scoperto ancora...Il problema è smettere di continuare a cercare di scoprirlo. Il problema è pensare che la vita sia solo questo. E se non ci fosse un’altra vita?
Read more
Loading...
Io di risposte non ne ho mai avute mai ne avrò di domande ne ho quante ne vuoi e tu neanche tu mi ...
Media Removed
Io di risposte non ne ho mai avute mai ne avrò di domande ne ho quante ne vuoi e tu neanche tu mi fermerai neanche tu ci riuscirai io non sono quel tipo di uomo e non lo sarò mai Non so se la rotta è giusta o se mi sono perduto ed è troppo tardi per tornare indietro così meglio che io vada ... Io
di risposte non ne ho
mai avute mai ne avrò
di domande ne ho quante ne vuoi
e tu
neanche tu mi fermerai
neanche tu ci riuscirai
io non sono
quel tipo di uomo e non lo sarò mai
Non so se la rotta è giusta o se
mi sono perduto ed è
troppo tardi
per tornare indietro così
meglio che io vada via
non pensarci, è colpa mia
questo mondo
non sarà mio Non so
se è soltanto fantasia
o se è solo una follia
quella stella lontana laggiù
Però
io la seguo e anche se so
che non la raggiungerò
potrò dire
ci sono anch'io
Non è
stato facile perché
nessun' altro a parte me
ha creduto
però ora so
che tu
vedi quel che vedo io
il tuo mondo è come il mio
e hai guardato
nell'uomo che sono e sarò
Read more
"A volte mi sento ridicolo, mi sento come uno di quei palloncini a forma di cose che sono in vendita ...
Media Removed
"A volte mi sento ridicolo, mi sento come uno di quei palloncini a forma di cose che sono in vendita accanto alla bancarella del Gianicolo. Uno di quelli in attesa di una bambina che si innamori perdutamente al primo sguardo e che convinca la mamma a prendermi. Pur sapendo che poi tanto mi lascerebbe ... "A volte mi sento ridicolo, mi sento come uno di quei palloncini a forma di cose che sono in vendita accanto alla bancarella del Gianicolo. Uno di quelli in attesa di una bambina che si innamori perdutamente al primo sguardo e che convinca la mamma a prendermi. Pur sapendo che poi tanto mi lascerebbe volare via, perché il papà le dice che nella macchina ci entro a fatica e che a casa finirei attaccato al soffitto, per sgonfiarmi dopo qualche giorno. O magari perché la curiosità di vedermi volare nel cielo è più forte della voglia di trascinarmi mentre cammina per la strada. Perché, un palloncino come me, non dura tanto. Rendo felice il tempo che mi tieni, e mi fai librare nel cielo. Ma poi, mentre mi allontano, il bisogno di me diminuisce, e quando non mi vedi più, ti basterà il tempo di coprirti gli occhi dal sole e dare un'ultima occhiata, e io sarò già diventato solo un puntino colorato nell' infinità della tua vita. Malgrado ciò, penso che il momento in cui mi ha scelto tra tanti palloncini e mi ha amato più di ogni altra cosa al mondo, fa valere la pena di stare legato alla sua mano e vivere sulla Terra solo per lei". ✨

#photography #photographylovers #portraitphotographer #portraitphotography #portrait_shots #portrait_perfection #portrait #portraiture #vsco #vscocam #like4like #tagsforlikes #picoftheday #instamoment #instapic #instagram #instagood #model #blonde #smile #redlips #photo #landscape #landscapelovers #landscapephotography #naturephotography #nature #naturelovers #quotes #book
Read more
Oggi tu, una delle persone a me più care, la Carrie Bradshaw del mio cuore, diventi finalmente 18enne.. ...
Media Removed
Oggi tu, una delle persone a me più care, la Carrie Bradshaw del mio cuore, diventi finalmente 18enne.. e questo va a te, che, davvero, hai lottato per me. In queste foto e video (soprattutto video) ho cercato di mettere dentro un po’ tutto quello che sei e che siamo, la principessa diventata ... Oggi tu, una delle persone a me più care, la Carrie Bradshaw del mio cuore, diventi finalmente 18enne.. e questo va a te, che, davvero, hai lottato per me. In queste foto e video (soprattutto video) ho cercato di mettere dentro un po’ tutto quello che sei e che siamo, la principessa diventata amica dell’esteta, la ragazza bellissima, libera, forte, piena di sogni e aspirazioni, la ragazza determinata, profonda, la ragazza con dei valori (nonostante ti gradirei un po’ più mos maiorum), quella che dà sempre una seconda possibilità (purtroppo spesso anche una terza, una quarta e una quinta), ma anche quella stupida cogliona che fa le battute più brutte del creato e che fanno ridere solo te, quella che mangia come un bue senza ingrassare mai, quella che fa la cretina, che si ubriaca, che fa figure di merda circa ogni giorno, una vera praticante del culto di Alberto, una vera Missile, senza dubbio irraggiungibile. Ti auguro tutto il bene di questo mondo, ti auguro di viaggiare e di conoscere e di stare nella tua amata Parigi, ti auguro che tutti i tuoi sogni si realizzino e che tu riesca ad essere sempre la persona che sei, che tu riesca a seguire le tue passioni e a circondarti, lungo il corso della tua vita, di persone che abbiamo ben presente quanto sei preziosa. Buon 18esimo a te che ti fermi a salutare anche Giosuè Carducci se lo vedi per strada, a te che sei una temibile esponente della #Gang (pure un po’ British) ma soprattutto a te che sei una persona da ammirare e una amica fantastica e, di certo, insostituibile. Passi nella maggiore età Pugiotto, e c’è ancora la speranza che questi 18 anni ti portino un po’ di sale in zucca. Buon compleanno Principessa, in gonna anche quando non devi. Ti voglio bene. 👩‍❤️‍💋‍👩👸🏼🚀💗 #Pj8turns18 #Iwantsomethingjustlikethis 🌠🎞
Read more
Buongiorno buongiornoooooo 🔉🔉🔉 Sveglia dalle 5,30 e ho già fatto un miliardo di cose<span class="emoji emoji1f601"></span> D’altronde ...
Media Removed
Buongiorno buongiornoooooo 🔉🔉🔉 Sveglia dalle 5,30 e ho già fatto un miliardo di cose D’altronde le energie non mi mancano grazie alla mia ricarica quotidiana di frutta,verdura e bacche rosse🍐🥦🥒 Oggi niente asilo,Alessia è andata dai nonni,quindi io me ne sto qui,sola soletta e ... Buongiorno buongiornoooooo 🔉🔉🔉
Sveglia dalle 5,30 e ho già fatto un miliardo di cose😁
D’altronde le energie non mi mancano grazie alla mia ricarica quotidiana di frutta,verdura e bacche rosse🍎🍐🥦🥒🍇🍒 Oggi niente asilo,Alessia è andata dai nonni,quindi io me ne sto qui,sola soletta e mi godo mezz’oretta di meritato relax sul divano prima di iniziare una lunga giornata😁

Oggi è lunedì😍
Mi prenderete per pazza,ma è il giorno che preferisco,perché so che arriveranno i risultati delle mie fanciulle😍💪 Ma è giornata di risultati anche per me😊
Mi guardo e mi complimento con me stessa per aver scelto,quasi un anno fa ormai,di intraprendere in mio percorso di rinascita😊
Ho raggiunto il mio pesoforma e dopo sette mesi è ancora così😍
Nonostante agosto,compleanni,festività natalizie,befana e...che arriva ora?ah San Valentino💕😁
Vabbè qualche cioccolatino non me lo faccio mancare di sicuro😁

Così,sdraiata sul divano,ripenso a quando questi leggins,dieci kg fa,mi facevano sentire una salsiccia stretta nel suo budello🤦🏻‍♀️
Segnavano ogni più piccolo difetto,ma erano comodi e caldi per lavorare,e allora indossavo maglioni superlarghi e lunghi che potessero coprirli...
Oggi li indosso così,un maglioncino aderente e via💪😊 Non sarà forse la mise più sexy del mondo,ma io mi sento bene😊
Non sono di certo Belen,ne sono consapevole,ma mi sento bella❤️
Anche con indosso i vestiti da lavoro😊

La vera bellezza sta in quello che ti rimanda lo specchio...
Se il riflesso che vedi ti piace sei perfetta così come sei❤️
Se invece quel riflesso lo odi e fai fatica a guardarlo,come succedeva a me,forse è il momento di fare qualcosa per far pace con te stessa,non credi?

#Pensaci #Buongiorno #loveyourself #loveyourbody #loveyourlife #loveyoursmile #amaresestessi #amorepersestessi #bestphoto #bestoftheday #bestofthebest #intstaphoto #instasmile #instalike #bestoftheday #bestphotooftheday
Read more
Loading...
Ricordo bene come ho salutato il 2016, sognando che arrivasse in fretta il 2017. Ma se devo dire che ...
Media Removed
Ricordo bene come ho salutato il 2016, sognando che arrivasse in fretta il 2017. Ma se devo dire che mi aspettavo un anno così pieno, questo no. Perché solo cosi posso definirlo il 2017: PIENO. Di emozioni, bellissime e bruttissime; di felicità, quella vera, autentica; di soddisfazioni, ... Ricordo bene come ho salutato il 2016, sognando che arrivasse in fretta il 2017. Ma se devo dire che mi aspettavo un anno così pieno, questo no.
Perché solo cosi posso definirlo il 2017: PIENO. Di emozioni, bellissime e bruttissime; di felicità, quella vera, autentica; di soddisfazioni, tante, inaspettate, da riempire il cuore; di nuove conoscenze; di consolidazione di vecchi rapporti; di amore, tanto e incondizionato; di stanchezza; di tristezza, perché quando vedi soffrire chi ami per l'ingiustizia imperante in questo mondo, puoi essere solo triste; di preoccupazioni; di ansie; di viaggi; del primo volo; della fatidica Laurea, giorno che porterò nel mio cuore per tutta la mia vita.
Ero convinta non arrivasse mai, e che soprattutto non finisse mai...e invece ecco puntuale l'ultimo giorno dell'anno, a ricordare che il tempo scorre, non puoi fermarlo, puoi solo viverlo con tutte le emozioni che ogni giorno ti riserva.
2018 ti aspetto; spero possa essere un anno pieno come questo; spero mi possa regalare il mio grande sogno, e se cosi non fosse che mi dia la forza di affrontare gli eventi; spero di avere sempre le persone che amo accanto a me, e come sempre in primis, spero sia un anno di salute per me e i miei cari.
Buon 2018!
Read more
Un cuoricino così piccolo Metà bambino, metà uomo Ho imparato pure a crescere da solo Mento se ...
Media Removed
Un cuoricino così piccolo Metà bambino, metà uomo Ho imparato pure a crescere da solo Mento se vi dico che sto bene dentro Mi sono perso e se ci penso ancora adesso mi emoziona Avevo fretta di crescere e diventare grande Avevo mille sogni in testa e la testa da un altra parte Ho imparato ... Un cuoricino così piccolo
Metà bambino, metà uomo
Ho imparato pure a crescere da solo
Mento se vi dico che sto bene dentro
Mi sono perso e se ci penso ancora adesso mi emoziona
Avevo fretta di crescere e diventare grande
Avevo mille sogni in testa e la testa da un altra parte
Ho imparato ad allacciarmi le scarpe
Molto prima di imparare a camminare e fidarmi delle mie gambe
E no
Non perdo tempo
Lo sa il mio cuore spento
Vorrei azzerare i ricordi come memento
E tu non c'eri quando lo zaino colmo di libri che avevo sulle mie spalle pesava meno dei miei problemi
Guardami negli occhi e poi dimmi che cosa vedi
Di certo non sono il tipo perfetto che tu volevi
E se mi guardo allo specchio, più passa il tempo e più assomiglio a te
C'è un mostro che vive dentro di me
Questo è il film della mia vita, la ruota gira
Un cinema nella mia testa, ti ho lasciato un posto in prima fila
Ma è troppo tardi
La vita troppo breve per sprecarla ad inseguire soltanto i sogni degli altri
E no
Le cicatrici fanno male ma col tempo ho imparato a conoscerle prima di farmele passare
Ma a forza di farle passare ho perso il conto di tutte le cicatrici che non voglio ricordare
Dovrei spegnere il cervello e non pensare ma
Questo è proprio tutto quello che ho
Potrei staccare la spina e non guardare ma
Questo è proprio tutto quello che ho
Fammi chiudere gli occhi un secondo
Metti a fuoco lo schermo pieno di immagini e lasciami sullo sfondo
E nonostante tutto questo siamo ancora tutti qua, già
Questa è la piccola cosa più bella al mondo
Scattami una foto per fermare il tempo
Per rendere ogni singolo momento lungo un eternità
È un vuoto che mi mangia dentro, ma...è solo grazie a me❤️
Read more
Ed eccoci qua: 3 mesi di NOI! Dopo miliardi e miliardi di cose successe, siamo ancora qua. Nonostante ...
Media Removed
Ed eccoci qua: 3 mesi di NOI! Dopo miliardi e miliardi di cose successe, siamo ancora qua. Nonostante tutto. Più legati e innamorati di prima. Non so ancora spiegarmi, come tu faccia a sopportarmi.. A sopportare tutti i miei scleri.. Le crisi.. Il nervosismo.. La gelosia.. So di essere pazzo, ... Ed eccoci qua: 3 mesi di NOI! Dopo miliardi e miliardi di cose successe, siamo ancora qua. Nonostante tutto. Più legati e innamorati di prima. Non so ancora spiegarmi, come tu faccia a sopportarmi.. A sopportare tutti i miei scleri.. Le crisi.. Il nervosismo.. La gelosia.. So di essere pazzo, ma so anche, che ho trovato la mia pazza! La ragazza giusta, che sa tenermi testa. So anche, che senza di te, nulla avrebbe senso, perchè un senso alla mia vita, l'hai dato proprio tu! Sei tutto ciò di cui ho bisogno, un po' come la terra con il sole, e non smetteró mai di amarti, nè tantomeno di starti accanto e difenderti. Quando sto con te, tutto il resto non conta, ed entro in un mondo fatto solamente di noi. Un mondo, in cui sorrido e sono sempre felice, perché ci sei tu. Sei sempre presente e sempre pronta a tirarmi su di morale, quando mi vedi un po' giù, e nessuna parola sarà mai sufficiente per ringraziarti per tutto quello che fai per me. Sei tutto quello che ho sempre desiderato. La mia felicità. La ragione dei miei sorrisi. Ti amo bambina mia.❤
Read more
Loading...
• A Te che mi hai Amata prima ancora di conoscermi, a Te che mi hai dato la Vita, i valori, l'educazione, ...
Media Removed
• A Te che mi hai Amata prima ancora di conoscermi, a Te che mi hai dato la Vita, i valori, l'educazione, l'Amore immenso e sconfinato. A Te che mi hai lasciata così presto, sola, con le spalle scoperte, ma il cuore sempre caldo perché papà non so esattamente dove sei adesso, ma c'è un posto nostro, ... • A Te che mi hai Amata prima ancora di conoscermi, a Te che mi hai dato la Vita, i valori, l'educazione, l'Amore immenso e sconfinato. A Te che mi hai lasciata così presto, sola, con le spalle scoperte, ma il cuore sempre caldo perché papà non so esattamente dove sei adesso, ma c'è un posto nostro, segreto, dove ogni mattina ti ritrovo e se chiudo gli occhi riesco ancora a sentire la tua voce, i tuoi consigli, il tuo calore. Sei stato il Mio Maestro. Nella Vita. Nello Sport. Nel Lavoro. Maestro d'Amore. Maestro di Sensibilità. Maestro di Altruismo. Maestro di Umiltà. Hai ispirato tante persone con il tuo amore per la vita e per lo sport. Prime fra tutte hai ispirato Me lasciandomi in eredità il regalo più grande che potevi farmi: La tua stessa Passione. Con Orgoglio oggi dico al Mondo di chi sono figlia e con tanta emozione nel cuore provo a spiegare, davanti alla tua foto, chi é quell'Uomo immenso che ho scelto di portare per sempre dentro me, e ogni giorno davanti ai miei occhi. Perché papà è vero, oggi non sei accanto a me fisicamente, ma la tua presenza é sempre forte nella mia Vita. Nel Mio Cuore. Nel mio Lavoro. Nella mia casa.
Niente è la distanza che ci separa, perché il tuo Cuore continua a battere nel mio e anche con gli occhi chiusi, vedi, illumini e proteggi per sempre il mio cammino. Ti amo tanto, buona festa del Papà 💙 • .
.
.
.
.

#namastè #pilatesteacher #yogateacher #ashtangayoga #vegan #breathe #strength #meditation #pilateseverydamnday #practiceyogachangeyourworld #practiceandalliscoming #yogaeverydamnday
#onebreathatatime #loveandalliscoming #grateful #vanishfreehappy
Read more
E così con il tuo pianto e le tue urla prive di parole hai fatto capire che ci sei, che sei arrivata. Da ...
Media Removed
E così con il tuo pianto e le tue urla prive di parole hai fatto capire che ci sei, che sei arrivata. Da oggi gattonerai, camminerai, correrai, qualche volta cadrai e ti rialzerai. Passerai notti insonni e giorni pieni di sogni. Stringerai la vita con le tue manine via via sempre più grandi. Darai ... E così con il tuo pianto e le tue urla prive di parole hai fatto capire che ci sei, che sei arrivata.
Da oggi gattonerai, camminerai, correrai, qualche volta cadrai e ti rialzerai.
Passerai notti insonni e giorni pieni di sogni.
Stringerai la vita con le tue manine via via sempre più grandi.
Darai un nome ai colori che adesso non vedi. Sentirai nuovi profumi e nuovi gusti. Ascolterai parole e canzoni che ti resteranno per sempre nel cuore. Assocerai a tutto questo un ricordo, un sentimento, un'emozione.
Scoprirai nel tempo un sapore diverso per quelle lacrime che ora accarezzano il tuo piccolo viso.
Riderai per le mosse buffe e stupide di quelli che cercheranno di strapparti un sorriso; quando suonerà al tuo cuore un motivetto felice; crescendo e pensando alle cose del passato.
Gioirai per la soddisfazione di aver raggiunto traguardi importanti; per aver ottenuto ciò che tanto desideravi.
E urlerai, ancora, quando le cose non andranno come vorrai; quando questo mondo ti sembrerà diverso da come te lo aspettavi; per la delusione; per rivendicare la proprietà del tuo destino quando le scelte che farai e le strade che percorrerai saranno diverse da quelle che gli altri avrebbero voluto per te.
Imparerai a contare su te stessa; che si vince e si perde; si viene e si va; che il tempo scorre e non torna indietro.
Capirai che le persone non saranno mai come vorresti che fossero.
Conoscerai la gratitudine e l'irriconoscenza.
Verrai confusa dall'essere e l'apparire.
Scoprirai che si ama e si odia; che si diventa indifferenti; che è meglio un pianto che un rimpianto.
E accetterai, o forse no, che molti lasceranno la tua vita e questa terra.
Allora, proprio come oggi, piangerai e urlerai senza parole.
Avrai bisogno lungo il tragitto di una spalla, di una protezione, di un abbraccio, di qualcuno che riaccenda la tua euforia.
E qui, da questo momento, e per quanto più mi sarà possibile, troverai me: tuo zio.
Porterò nel cuore da questo tuo pianto d'arrivo una nuova speranza: che la vita ti sorrida sempre.
Sono sicuro che anche il nonno, da quel posto che c'è e non c'è, lo stia facendo ora.
Benvenuta al mondo, piccola Chiara! ❤️
Read more
Roba di libri in uscita... @gabrieleparpiglia <span class="emoji emoji1f4a5"></span><span class="emoji emoji1f4a5"></span><span class="emoji emoji1f4a3"></span><span class="emoji emoji1f4a3"></span> “LA PORTA DEL CUORE” #Repost @gabrieleparpiglia ・・・ Scatto ...
Media Removed
Roba di libri in uscita... @gabrieleparpiglia “LA PORTA DEL CUORE” #Repost @gabrieleparpiglia ・・・ Scatto rubato - Scatto colorato. Dai, lo ammetto. Non so quanto vi possa interessare ma io con questo secondo libro ho messo su carta e tastiera tutto me stesso. Non ci saranno dubbi, ... Roba di libri in uscita...
@gabrieleparpiglia 💥💥💣💣
“LA PORTA DEL CUORE”
#Repost @gabrieleparpiglia
・・・
Scatto rubato - Scatto colorato. Dai, lo ammetto. Non so quanto vi possa interessare ma io con questo secondo libro ho messo su carta e tastiera tutto me stesso. Non ci saranno dubbi, domande, rebus tipo una serie di #netflix ma, in cuor mio, so che saranno solo risposte. Si parte da un romanzo, il primo #formentera14 , si arriva alla #portadelcuore Dentro: c’è un carico pieno di verità. Di un mondo che vivo, che avrei voluto vivere, che non avrei voluto vivere; ma ciò che conta è il risultato. Sono contento. Sarei falso a dire ‘beh non mi interessa come andrà...’. Invece mi interessa eccome. Questa volta ho scritto puntando verso l’alto, rimanendo dentro la storia, scrivendo un mare di storie dentro la storia un mare grande come quello di #formentera pieno di verità. Come la luna quando esce dal mare. Se la vedi, ci credi. A me piace crederci. Spero davvero che i miei amici, chi mi segue sui social o semplicemente chi mi vuole bene; possa apprezzare questa scelta folle, questo secondo capitolo che, posso dirlo, è più bello del primo. Si parte da #jack Si parte da #gloria poi dentro gira un mondo con protagonisti un po’ tutti noi, tutto voi. Scommettiamo? ———Spero di non deludervi... Ma so che alla fine capirete, mi capirete. Forse 🤞❤️ #22maggio #book #laportadelcuore e domani sera sparo la copertina. Tifate insieme con me 🙏🏻❤️🔛 Per me. Usiamo il bene che poi torna indietro e si trasforma in bene. Io ci credo... ———————PS:
#laportadelcuore esiste. Vedrete. La vedrete domani sera. Dentro ognuno di noi nasconde un segreto.
Read more
Loading...
Poetry after Dark OBSESSIVE COMPULSIVE BEHAVIOR. Who are you, please leave me don't you see ...
Media Removed
Poetry after Dark OBSESSIVE COMPULSIVE BEHAVIOR. Who are you, please leave me don't you see , I've stop living to inhabit on this world of made believe reality? Finding pleasure, caressing the words flowing freely liberating the soul of self impose prision and enjoying inmensily ... Poetry after Dark
OBSESSIVE COMPULSIVE BEHAVIOR.
Who are you, please leave me
don't you see , I've stop living
to inhabit on this world of made believe reality?
Finding pleasure, caressing the words flowing freely
liberating the soul of self impose prision
and enjoying inmensily
the loneliness that give me time
to concoct verses
rooted deep inside my subconscious mind, to achieve just a self given title
of poet.
Who are you, I haven't meet you
uninvited guest , bringing this drugs
that are additive
a pen like a neddle, infusing ideas
of a life not even lived
with an extasis felted , when the eyes of extrangers read me.
Im addicted, to the pain of being me
and the sickness , of knowing the contagion is spreading
making someone that not even know me
love the craziness emanating
of this compulsive, obsessive mandate
to write..what I'm feeling.
Gio the troubadour

Poesia dopo buio
COMPORTAMENTO OSSESSIVO COMPULSIVO.
Chi sei, per favore lasciami
non vedi, ho smesso di vivere
abitare in questo mondo fatto di credere alla realtà?
Trovare piacere, accarezzare le parole che fluiscono liberamente
liberare l'anima dell'auto imporre la prisione
e godendo immensamente
la solitudine che mi dà tempo
per inventare i versi
radicato nel profondo del mio subconscio, per raggiungere solo un titolo auto-dato
del poeta
Chi sei, non ti ho incontrato
ospite non invitato, portando questi farmaci
che sono additivi
una penna come un neddle, che infonde idee
di una vita non vissuta nemmeno
con un'estasi infeltrita, quando gli occhi degli extraterrestri mi leggono.
Im addicted, al dolore di essere me
e la malattia, di conoscere il contagio si sta diffondendo
fare qualcuno che non mi conosce nemmeno
amo la follia che emana
di questo mandato compulsivo e ossessivo
scrivere ... quello che sento.
Gio il trovatore
Read more
Viste le tante richieste ecco il secondo appuntamento della rubrica "cosa entra dentro una borsa ...
Media Removed
Viste le tante richieste ecco il secondo appuntamento della rubrica "cosa entra dentro una borsa danilla" Oggi è il turno del modello Robinia. Sono stata molto pratica, quello che vedi è realmente quello che metto nella mia Robinia. Allora iniziamo: c'è l'immancabile bottiglietta ... Viste le tante richieste ecco il secondo appuntamento della rubrica "cosa entra dentro una borsa danilla" 😁
Oggi è il turno del modello Robinia.
Sono stata molto pratica, quello che vedi è realmente quello che metto nella mia Robinia.
Allora iniziamo: c'è l'immancabile bottiglietta di acqua, una pochette grande che contiene a sua volta un mondo, il portafoglio, l’agenda, un quaderno, penna e fazzoletti.
E ti dico che la tasca davanti è ancora libera.
A me piace perché è una borsa poco ingombrante, piccola ma non troppo.

La prossima volta è il turno della tracolla stondata.
#danillabag
#robinia_danillabag
Read more
[...]Ritrovami perso forse in qualche mondo astratto A guardare cieli che immagino essere di ...
Media Removed
[...]Ritrovami perso forse in qualche mondo astratto A guardare cieli che immagino essere di un altro colore Mettiti tra me e i pensieri quando mi vedi distratto Che per distogliere lo sguardo mi basta sentire il tuo odore[...] [...]Ritrovami perso forse in qualche mondo astratto

A guardare cieli che immagino essere di un altro colore

Mettiti tra me e i pensieri quando mi vedi distratto

Che per distogliere lo sguardo mi basta sentire il tuo odore[...]
Sfogliando i miei ricordi rivedo sempre noi. Tu con i tuoi occhi color mare, io che mi ci perdo dentro. ...
Media Removed
Sfogliando i miei ricordi rivedo sempre noi. Tu con i tuoi occhi color mare, io che mi ci perdo dentro. Tu con le tue braccia pronto a proteggermi dal mondo, io spaventata dell'avvenire. Tu "cami, non aver paura", io che crollo tra le tue braccia,il mio rifugio. Tu che mi capisci anche senza ... Sfogliando i miei ricordi rivedo sempre noi. Tu con i tuoi occhi color mare, io che mi ci perdo dentro. Tu con le tue braccia pronto a proteggermi dal mondo, io spaventata dell'avvenire. Tu "cami, non aver paura", io che crollo tra le tue braccia,il mio rifugio. Tu che mi capisci anche senza guardarmi, tu che silenziosamente ti prendi cura di me ogni giorno, tu che crolli con me perché non sopporti vedermi star male, tu che ridi cento volte più di me quando mi vedi felice. Tu amore mio, semplicemente tu che insieme abbiamo creato un NOI INDISTRUTTIBILE. Auguri a noi, diciotto mesi insieme, altri centinaia da affrontarne. ❤️
#meandyou #couple #together #happiness #loveyou #remember #memories #myman
Read more
Tutto ciò che avresti sempre voluto dirmi.... “Vorrei essere il raggio di sole che Ogni giorno ...
Media Removed
Tutto ciò che avresti sempre voluto dirmi.... “Vorrei essere il raggio di sole che Ogni giorno ti viene a svegliare per Farti respirare e farti vivere di me Vorrei essere la prima stella che Ogni sera vedi brillare perché Così i tuoi occhi sanno Che ti guardo E che sono sempre con te ... Tutto ciò che avresti sempre voluto dirmi....
“Vorrei essere il raggio di sole che
Ogni giorno ti viene a svegliare per
Farti respirare e farti vivere di me
Vorrei essere la prima stella che
Ogni sera vedi brillare perché
Così i tuoi occhi sanno
Che ti guardo
E che sono sempre con te
Vorrei essere lo specchio che ti parla
E che a ogni tua domanda
Ti risponda che al mondo
Tu sei sempre la più bella”
TI AMO PAPY ❤️ #festadelpapà #eroi #papy #leo #love #dolcezza #favola #moda’ #auguri #seispeciale #teamo
Read more
Quando ti ho conosciuto eri solo un bambino, ma oggi mi rendo conto di come il tempo passi davvero ...
Media Removed
Quando ti ho conosciuto eri solo un bambino, ma oggi mi rendo conto di come il tempo passi davvero in fretta.oggi per te è un giorno speciale prorpio come sei tu..gli anni aumentano come sono sicura che aumenteranno anche i tuoi desideri, perché oggi tagli un traguardo decisivo nella tua vita. ... Quando ti ho conosciuto eri solo un bambino, ma oggi mi rendo conto di come il tempo passi davvero in fretta.oggi per te è un giorno speciale prorpio come sei tu..gli anni aumentano come sono sicura che aumenteranno anche i tuoi desideri, perché oggi tagli un traguardo decisivo nella tua vita. oggi in questo giorno così importante sono fieradi essere al tuo fianco ,sono la persona più contenta del mondo ad aver trovato un amico come te...Per i tuoi 30 anni ti auguro di avere tutto quello che sogni e che desideri. Vivi al massimo, continua ad essere la persona gioiosa che sei sempre stata e la vita continuerà a sorriderti.Ti voglio un bene dell'anima giuro e grazie per essrrci sempre per me per ogni volta che mi vedi star male e con una semplice telefonata mi riporti al sorriso..ti auguro solo cose belle amico mio, tantissimi auguri per i tuoi trent’anni.❤happyBirthday+30
Read more
Io lo so bene ok come si brucia sul rogo E so la croce che hai portato quest’anno Ma è giusto che tu ...
Media Removed
Io lo so bene ok come si brucia sul rogo E so la croce che hai portato quest’anno Ma è giusto che tu sappia quanto sono banale Io sono uguale a tutti gli altri Come gli ebrei e i babilonesi in cattività E le canzoni me le scrive il cane Nel bene nel male Ma adesso c’è Veronica Tempo di Veronica Giorni ... Io lo so bene ok come si brucia sul rogo
E so la croce che hai portato quest’anno
Ma è giusto che tu sappia quanto sono banale
Io sono uguale a tutti gli altri
Come gli ebrei e i babilonesi in cattività
E le canzoni me le scrive il cane
Nel bene nel male
Ma adesso c’è Veronica
Tempo di Veronica
Giorni di Veronica
Solo per Veronica
Vedi, la vita diversa con Veronica
Credi, che vuoto di colpo sia bellissimo
Neghi, che tutto sia vano e tutto inutile
Chiedi, un mondo migliore per Veronica
Uccidi per poterla salvare, baby baby come on Non vale un c*zzo che cosa leggi
O quanti libri pubblicherai
Dei tuoi pensieri pulisci e passeggi
Sotto a queste macerie, che te ne fai. #baustelle
Read more
La migliore nonna del mondo. Mi manchi ogni giorno, in ogni momento. Mi manca sentire la tua voce, ...
Media Removed
La migliore nonna del mondo. Mi manchi ogni giorno, in ogni momento. Mi manca sentire la tua voce, mi mancano le tue carezze, mi manca tornare a casa da scuola e trovare te che mi aspetti, che hai preparato la mia pasta preferita e non vedi l'ora di guardare le telenovele con me. Mi manchi e mi mancherai ... La migliore nonna del mondo. Mi manchi ogni giorno, in ogni momento. Mi manca sentire la tua voce, mi mancano le tue carezze, mi manca tornare a casa da scuola e trovare te che mi aspetti, che hai preparato la mia pasta preferita e non vedi l'ora di guardare le telenovele con me. Mi manchi e mi mancherai sempre perché il vuoto che hai lasciato è incolmabile. Ti voglio bene angelo mio♥️ #memories
Read more
Non sottovalutare la potenza di una giornata qualunque, di un sorriso inaspettato, di una parola ...
Media Removed
Non sottovalutare la potenza di una giornata qualunque, di un sorriso inaspettato, di una parola gentile; non sottovalutare quelli che sono venuti al mondo per incontrarsi: prima o poi si troveranno. Non sottovalutare i bambini, coloro che ti sembrano folli, coloro che ti sembrano persi. ... Non sottovalutare la potenza di una giornata qualunque, di un sorriso inaspettato, di una parola gentile; non sottovalutare quelli che sono venuti al mondo per incontrarsi: prima o poi si troveranno. Non sottovalutare i bambini, coloro che ti sembrano folli, coloro che ti sembrano persi. Non sottovalutare nemmeno me. Magari mi pensi piccola e indifesa come mi vedi, ma ho il cuore in continua espansione e questo mi salverà sempre.
•Prendi fiato e
#Ricomincia
🌍☀️📍
Read more
Vorrei essere il raggio di sole che, ogni giorno ti viene a svegliare per farti respirare e farti ...
Media Removed
Vorrei essere il raggio di sole che, ogni giorno ti viene a svegliare per farti respirare e farti vivere di me, Vorrei essere la prima stella che ogni sera vedi brillare perché così i tuoi occhi sanno che ti guardo e che sono sempre con te, Vorrei essere lo specchio che ti parla e che a ogni tua ... Vorrei essere il raggio di sole che, ogni giorno ti viene a svegliare per farti respirare e farti vivere di me,
Vorrei essere la prima stella che ogni sera vedi brillare perché così i tuoi occhi sanno che ti guardo e che sono sempre con te,
Vorrei essere lo specchio che ti parla e che a ogni tua domanda ti risponda che al mondo tu sei sempre la più bella.
Read more
Vorrei essere la prima stella che la sera vedi brillare perchè così i tuoi occhi sanno che ti penso ...
Media Removed
Vorrei essere la prima stella che la sera vedi brillare perchè così i tuoi occhi sanno che ti penso e che sono sempre con te Vorrei essere lo specchio che ti parla e che ti dice che al mondo tu sei sempre la piu bella vorrei essere il raggio di sole che...Ogni giorno ti viene a svegliare per farti ... Vorrei essere la prima stella che la sera vedi brillare perchè così i tuoi occhi sanno che ti penso e che sono sempre con te❤
Vorrei essere lo specchio che ti parla e che ti dice che al mondo tu sei sempre la piu bella❤
vorrei essere il raggio di sole che...Ogni giorno ti viene a svegliare per farti respirare e farti vivere di me❤❤
#onlyforyou #lapersonapiùimportante #ofmylife #restaconme #solomia #ELE♥🎀
Read more
“Non è stato facile perché Nessun’altro a parte me Ha creduto.. Però ora so, che tu vedi quel che ...
Media Removed
“Non è stato facile perché Nessun’altro a parte me Ha creduto.. Però ora so, che tu vedi quel che vedo io.. Il tuo mondo è come il mio.. E hai guardato nell’uomo che sono e sarò” #cisonoanchio 🏼‍♂️ “Non è stato facile perché
Nessun’altro a parte me
Ha creduto..
Però ora so, che tu vedi quel che vedo io..
Il tuo mondo è come il mio..
E hai guardato nell’uomo che sono e sarò”
#cisonoanchio 💡🙋🏼‍♂️
Non m'interessa con chi ti vedi Non ha importanza che gusti hai Che fiction sogni, che prezzo chiedi Non ...
Media Removed
Non m'interessa con chi ti vedi Non ha importanza che gusti hai Che fiction sogni, che prezzo chiedi Non conta niente se te ne vai Non so nemmeno che dischi ascolti Dai fiori non si capisce mai Che cosa resta quando li hai raccolti Io lo so bene ok come si brucia sul rogo E so la croce che ... Non m'interessa con chi ti vedi
Non ha importanza che gusti hai
Che fiction sogni, che prezzo chiedi
Non conta niente se te ne vai

Non so nemmeno che dischi ascolti
Dai fiori non si capisce mai
Che cosa resta quando li hai raccolti

Io lo so bene ok come si brucia sul rogo
E so la croce che hai portato quest'anno
Ma è giusto che tu sappia quanto sono banale
Io sono uguale a tutti gli altri
Come gli ebrei e i babilonesi in cattività
E le canzoni me le scrive il cane
Nel bene nel male

Ma adesso c'è Veronica
Tempo di Veronica
Giorni di Veronica
Solo per Veronica
Vedi, la vita diversa con Veronica
Credi, che vuoto di colpo sia bellissimo
Neghi, che tutto sia vano e tutto inutile
Chiedi, un mondo migliore per Veronica
Uccidi per poterla salvare, baby, baby come on

Veronica - Baustelle

#loves_ cultures #loves_life #abc_foto #dm_photolife #ig_worldclub #ig_heartshot #ig_club #prestigepics #passioneclick #click_italy #ig_fotoitaliane #ig_masterpiece #loves_europe #macrophoto #lifeandemotive #ig_serenity #soul_infinity #going_into_datails #kings_altags #kings_through #ig_photos #passione_fotografica #fotocatchersmember #top_italia_photo #loves_united_nature #turkobjektif_perfect #ig_europe #picoftheday #fotodelgiorno #macro_highlight
Read more
"Perché lo so che ci sono persone che dicono che queste cose non esistono, e che ci sono persone che ...
Media Removed
"Perché lo so che ci sono persone che dicono che queste cose non esistono, e che ci sono persone che quando compiono 17 anni dimenticano com'è averne 16; so che un giorno queste diventeranno vecchie fotografie, e noi diventeremo il padre o la madre di qualcuno, ma qui, adesso, questi momenti ... "Perché lo so che ci sono persone che dicono che queste cose non esistono, e che ci sono persone che quando compiono 17 anni dimenticano com'è averne 16; so che un giorno queste diventeranno vecchie fotografie, e noi diventeremo il padre o la madre di qualcuno, ma qui, adesso, questi momenti non sono storie, questa sta succedendo, io sono qui e sto guardando lei... Ed è bellissima. Ora lo vedo: il momento in sui sai di non essere una storia triste, sei vivo, e ti alzi in piedi, e vedi la luce dei palazzi, e tutto quello che ti fa stare a bocca aperta. E senti quella canzone, su quella strada, insieme alle persone a cui vuoi più bene al mondo, e in questo momento, te lo giuro, noi siamo infinito."
Non sarai mai sola amore mio. A TE, ai tuoi 18 anni e a Noi. Buon compleanno cuore mio❤🌺 #love #TagsForLikes #instagood #me #follow #cute #tbt #girl #happy #picoftheday #amazing #fashion #fun #instalike #bestoftheday #smile #like4like l #instamood
Read more
“Sai cos’è l’amicizia? Quella vera? Hai presente la sensazione che si prova quando sei sfinito, ...
Media Removed
“Sai cos’è l’amicizia? Quella vera? Hai presente la sensazione che si prova quando sei sfinito, morto dalla fatica, e ti manca solo pochi metri per scalare il monte. Ma tu non ce la fai, non hai la forza di rialzarti e continuare. E allora ti vedi perso, ferito nel profondo, perché tutta quella ... “Sai cos’è l’amicizia? Quella vera?
Hai presente la sensazione che si prova quando sei sfinito, morto dalla fatica, e ti manca solo pochi metri per scalare il monte. Ma tu non ce la fai, non hai la forza di rialzarti e continuare.
E allora ti vedi perso, ferito nel profondo, perché tutta quella fatica non è servita a niente.
Ma, in quel momento, ti senti una mano che ti afferra e ti trascina verso l’alto.
Un’energia che ti prende e ti porta con se.
Ecco, quel piccolo gesto, quella stretta, ti hanno dato di nuovo speranza, ti hanno ridato la forza per rialzarti.
Questa è l’amicizia: una persona che arriva quando il resto del mondo se ne va❤️”
@_sofiacuciniello_
#amicizia #vera #amiciziavera #TIVOGLIOBENE #sempre #con #te #sempreinsieme #sempre #insieme #sempre #e #comunque #me #sofi❤️ #ginnastica #gare #saggio #ritmica #2017 #2k17 #togheter #forever #gym #rhythmicgymnastic #rhytmic #gymnastics #cucciola #❤️❤️❤️
Read more
“Molte persone, specialmente quelle ignoranti,ti vogliono punire per aver detto la verità, per ...
Media Removed
“Molte persone, specialmente quelle ignoranti,ti vogliono punire per aver detto la verità, per essere stato leale e per essere te stesso. Non scusarti per essere leale o per essere anni avanti al tuo tempo. Se sei nel giusto e sei parlare liberalmente. Di quello che pensi. Anche se sei l'unico ... “Molte persone, specialmente quelle ignoranti,ti vogliono punire per aver detto la verità, per essere stato leale e per essere te stesso. Non scusarti per essere leale o per essere anni avanti al tuo tempo. Se sei nel giusto e sei parlare liberalmente. Di quello che pensi. Anche se sei l'unico rappresentante di una minoranza, la verità è ancora la verità”. Sempre dire la verità sopratutto ai genitori. Perché i genitori sono quelli che ti hanno fatto venire in questo mondo, ti hanno curato fin ora e per loro sei la loro vita. Per me i miei genitori sono la mia vita e nella vita sopratutto devi ringraziare ai tuoi genitori. Se vedi che qualcuno sta dicendo una bugia, vai da lui/lei e lo insegni o correggi che nella vita non si deve dire mai una bugia ma DEVI dire la verità. Chi dicono la verità il Dio è con loro in senso che li aiuta in qualsiasi momento, li salva e li da il coraggio di combattere, di far insegniare che non si deve mai dire una bugia.
Read more
La neo-allenatrice dell’@acmilan femminile, Carolina #Morace, è stata intervistata oggi dai ...
Media Removed
La neo-allenatrice dell’@acmilan femminile, Carolina #Morace, è stata intervistata oggi dai microfoni di #MilanTV. Queste sono state le sue dichiarazioni: “Le ho viste giocare già tutte. Qualcuna ha già giocato con me: vedi @raffamanieri, @daniela.sabatino9. Stiamo costruendo ... La neo-allenatrice dell’@acmilan femminile, Carolina #Morace, è stata intervistata oggi dai microfoni di #MilanTV. Queste sono state le sue dichiarazioni: “Le ho viste giocare già tutte. Qualcuna ha già giocato con me: vedi @raffamanieri, @daniela.sabatino9. Stiamo costruendo qualcosa. Mi fa piacere che abbiano aderito al progetto Milan, una delle squadre più titolate al mondo. E il calcio femminile lo sa, perchè segue quello maschile. E' un privilegio essere al Milan, ma anche una responsabilità perchè ci viene chiesto di portare ancora più in alto il nome del Milan. Questo credo sia un anno molto importante per loro, perchè nel 2019 ci saranno i mondiali e l'Italia parteciperà. Io so benissimo quali sono gli standard internazionali, perchè ho allenato il #Canada, vincendo anche la #CONCACAF. Le aspetta un po' di lavoro, ma servirà lavorare con entusiasmo". ❤️🖤 #SpazioMilan [@denverowski]
Read more
Ti farò un regalo per ogni compleanno per ogni natale, capodanno per ogni giorno dell'anno che ...
Media Removed
Ti farò un regalo per ogni compleanno per ogni natale, capodanno per ogni giorno dell'anno che non eri qui con me. Ti farò un regalo per ogni secondo del mio tempo che avevo un vuoto dentro e non sapevo perché, per ogni attimo che mi son fermato a pensare "è tutto ok, va bene ma c'è qualcosa ... Ti farò un regalo
per ogni compleanno
per ogni natale, capodanno
per ogni giorno dell'anno
che non eri qui con me.
Ti farò un regalo per ogni secondo del mio tempo
che avevo un vuoto dentro e non sapevo perché,
per ogni attimo che mi son fermato a pensare "è tutto ok, va bene
ma c'è qualcosa che non c'è".
Ti farò un regalo per ogni giorno dell'anno che avrei voluto regalarti tutto e non l'ho fatto
e ho dato qualcosa di me a chi non lo meritava
e mi son sentito l'unico al mondo che si sentiva in un guscio, all'apparenza apertissimo
e mai incazzato con la felicità,
ma nella realtà e dentro di sé
incompleto, in attesa
di potersi perdere dentro all'abbraccio giusto
quello che ti fa pensare "ma dove sei stata per tutto questo tempo?"
quello che ti aggiusta dopo che eri rotto
quello che sembra chiederti scusa per aver tardato troppo, per aver sbagliato rotta,
eppure, vedi, riesce ad annullare il tempo.
Se potessi annullare il tempo perso
a guardare occhi che non erano i tuoi
a buttarmi via cercando un po' di attenzione
a sentirmi uno schifo guardandomi allo specchio
a parlare di tutto a chi non ascoltava per niente
a stringere la mano a gente che dopo due minuti era così poco interessante
ad inciampare in posti che non mi facevano sentire a casa
io ti regalerei qualcosa di bellissimo
per ogni volta che non ho potuto farlo,
per ogni volta che non sapevo esistessi
però ci speravo tanto
fino alla fine del giorno.
Ti farò un regalo per ogni natale, per ogni compleanno che non eri qui.
Ti riempirò la casa del freddo che ho avuto senza te
di cd pieni di canzoni che ho ascoltato mentre non eri qui e in qualche modo erano piene di te,
dei posti in cui sono andato e tu invece chissà dov’eri, delle notti che ho passato a sentirmi vuoto
delle stelle che ho guardato e ho pensato che le cose belle, per quanto belle, non erano mai abbastanza.
Ti farò un regalo per ogni anno
che anche se non c'eri
e non arrivavi mai
io non ho mai smesso
di aspettarti,
mai.
Read more
Quest'anno non c'è stata storia.. un'emozione dietro l'altra! Venerdì vabbè chi se lo aspettava ...
Media Removed
Quest'anno non c'è stata storia.. un'emozione dietro l'altra! Venerdì vabbè chi se lo aspettava di portare a casa la #provaccia così?! Anzi chi altro può vantarsi di averla portata a casa così? Ahahah È stato difficile sabato sera gestire tutto (soprattutto per me temo #rubinetto).. ... Quest'anno non c'è stata storia.. un'emozione dietro l'altra!
Venerdì vabbè chi se lo aspettava di portare a casa la #provaccia così?! Anzi chi altro può vantarsi di averla portata a casa così? Ahahah È stato difficile sabato sera gestire tutto (soprattutto per me temo #rubinetto).. emozioni che si scontravano insieme all'ansia per il giorno dopo!
LA domenica del #palio è un giorno a parte, non rispetta le leggi del tempo e dello spazio. Sei lì, tu, tu e basta, nel tuo mondo, con quel gruppo di scappati di casa che prova le tue stesse emozioni e sai che basterà uno sguardo per capirsi. Poi arriva il momento: onori, estrazione (sospiro di sollievo), batterie, finale..... SILENZIO!
Non capisci più nulla, sei in campo a festeggiare, non sai che fare, non trovi più nessuno di quelli che conosci, probabilmente sono lì, al tuo fianco, ma tu non li vedi! Quest'anno si è vinto tutto di nuovo! Quest'anno si è rifatto cappotto! Ed ora per piacere, fate silenzio, ZITTI TUTTI 💛❤
🎵 E ora che ho vinto con il nerbo alzato, tu resti zitto, ho dominatooo 🎵
#contradalegnarello #solinelsole #legnarello #paliodilegnano #tittia #momentoflove #bambam #tony #nando
Read more
Questo non è umano! Parliamo delle leggende, la leggenda è qua! Qualcuno che sa trascinare così ...
Media Removed
Questo non è umano! Parliamo delle leggende, la leggenda è qua! Qualcuno che sa trascinare così l'andamento delle cose, semidio! Sono soltanto alcuni dei commenti relativi a te. Cristiano, vederti e giocare è impressionante, hai un arsenale che da solo vale quanto squadre intere, sei ... Questo non è umano! Parliamo delle leggende, la leggenda è qua! Qualcuno che sa trascinare così l'andamento delle cose, semidio! Sono soltanto alcuni dei commenti relativi a te. Cristiano, vederti e giocare è impressionante, hai un arsenale che da solo vale quanto squadre intere, sei l'esempio perfetto, di cosa vuol dire sudare all'allenamento. La cosa che mi fa rabbrividire, è che superstar come te, solitamente si lasciano coinvolgere nella vita sociale da cose che succedono fuori dal campo, invece tu, le allontani, ti sei protetto da tutto, ed ora pensi a regalare la dodicesima al Real Madrid. Ieri un po ti ho cercato di gufare, vedi, io ho sempre stimato l'atletico madrid, per stile di gioco, e per gli attaccanti che il suo vivaio riesce sempre a sfornare, ma ieri ho visto soltanto una persona, un semidio, in campo. Hai raggirato la difesa più forte della liga, e probabilmente la prima/seconda del mondo, per conoscenza e per grinta, il mio godin non è riuscito ad arginarti e come boateng e hummels è caduto contro la tua inarrivabile grandezza. Non me ne voglia Leo Messi, è uno dei più forti di sempre, ma ahimè, la sua grandezza di ferma alla liga, mente tu CR7 sei esploso nella Premier, il campionato più difficile di tutti. Già a Manchester ti abbiamo ammirato, che brividi Tevez Rooney Ronaldo, ma qua, a Madrid, le merengues oppure i galatticos hanno trovato un leader, un semidio che li guida, anche nei momenti più duri, hanno trovato la via, un po come i tuoi connazionali portoghesi al l'europeo magico francese. Grazie Ronaldo per regalarci attimi di gioia, di gioco, di follia calcistica. E allora "Ronaldo tutto solo, Ronaldo! Rete! Rete incredibile! Sempre lui solo lui Ronaldo! 103 in Europa! Incredibile Ronaldo!" @pierluigipardo @cristiano @premiumcalcio @tevezoficial @rooney @diegogodin @aussenrist15 @jeromeboateng @realmadrid @atleticodemadrid @paolobargiggia @uefa_official @alfredo_pedulla #championleague #europa #uefa #nottemagica #103 #ronaldo #real #atletico
Read more
Non ci portare chiunque a vedere il mare, che è una cosa importante, non è mica una cosa da niente. A ...
Media Removed
Non ci portare chiunque a vedere il mare, che è una cosa importante, non è mica una cosa da niente. A guardare il mare portaci qualcuno che condivida il silenzio con te, è difficile trovarlo, ma se lo trovi non hai scampo. Lo vedi come se foste in un altro mondo, un mondo dove basta il silenzio ... Non ci portare chiunque a vedere il mare, che è una cosa importante, non è mica una cosa da niente.
A guardare il mare portaci qualcuno che condivida il silenzio con te, è difficile trovarlo, ma se lo trovi non hai scampo. Lo vedi come se foste in un altro mondo, un mondo dove basta il silenzio per capirsi. Un mondo tutto vostro.🤪❤️🤪 #love #life #instalove #meandyou #mylove #loveyou #couple #sweetlove #myboy #happy #happinesslove #like #me #you #instalove #instagood #photooftheday #we #sea #sun #photo #follow4follow #like4like #followme #instalove #picoftheday #instagram #happy #smile #happiness #mood
Read more
“Ci sono vari capitoli della tua vita che nomini a seconda delle situazioni che vivi. Bhè questo ...
Media Removed
“Ci sono vari capitoli della tua vita che nomini a seconda delle situazioni che vivi. Bhè questo capitolo si intitola “ c’è l’ho fatta”. Si intitola così perché a volte la vita ti stravolge in un maremoto di emozioni belle o brutte che siano. Ti destabilizza talmente tanto, che inizi a sorridere, ... “Ci sono vari capitoli della tua vita che nomini a seconda delle situazioni che vivi. Bhè questo capitolo si intitola “ c’è l’ho fatta”. Si intitola così perché a volte la vita ti stravolge in un maremoto di emozioni belle o brutte che siano. Ti destabilizza talmente tanto, che inizi a sorridere, a fare belle facce, a far finta che tu stia bene, quando in realtà stai soffrendo. Si, la vita è assurda, lo ammetto, adesso posso ammetterlo. È stato il periodo più faticoso che la vita mi potesse mettere davanti. Tante responsabilità, tante preoccupazioni, tante ansie, mancanze,tante paure, paure che avevano pesi immensi. Paure che ancora ora mi subentrano . Cercare di guardare sempre un punto con lo sguardo perso e la testa altrove. Si, mi congratulo con me stessa, perché c’è L ho fatta, sono riuscita a vincere io. Sono riuscita a crescere, a prendere in mano situazioni che erano talmente grandi che l’unica soluzione era quella di non avvicinarsi e invece io le ho affrontate. C’è L ho fatta. Posso dire, di poter sorridere adesso. Posso farlo. Posso urlarlo. Posso finalmente essere fiera di me. Posso ringraziare me stessa di aver superato questa dura prova, chiamata “vita”. Che un giorno ti rende la persona più felice del mondo e il giorno dopo ti strappa le persone a cui tieni o ci prova e proprio lí ti senti mancare il respiro, l’aria. Ti senti opprimere da tutta questa negatività. Ma poi, ecco, che ritorna il sole. Ti vedi una mano che ti sorregge, che ti aiuta a rialzarti e a rialzare le persone che insieme a te hanno vissuto il dolore. Il dolore di vedere la mano tua scivolare dalla mano di un tuo caro. E invece no, no! La forza, la grinta, la maturità, ti hanno fatto riprendere quella mano e non te L hanno fatta lasciare più. Si chiama vita, ma io la chiamo prova. La prova che mi ha dato la consapevolezza di avercela fatta, di aver vinto, di sorridere insieme alla persona che vedi sempre più lontano..ma ecco che ad un certo punto la ritrovi a tre metri da te e inizi a sorridere proprio come prima.
Read more
Mi piacciono tante cose. I treni quando partono. I tramonti che ti aggiustano. Le foto in cui sorrido ...
Media Removed
Mi piacciono tante cose. I treni quando partono. I tramonti che ti aggiustano. Le foto in cui sorrido senza mettermi in posa. Le domeniche di sole. Il gelato al pistacchio. I libri. I gatti. Le canzoni che ascolto in macchina senza pensare a niente. Gli occhi di chi mi guarda e non capisco ... Mi piacciono tante cose.
I treni quando partono. I tramonti che ti aggiustano. Le foto in cui sorrido senza mettermi in posa. Le domeniche di sole. Il gelato al pistacchio. I libri. I gatti.
Le canzoni che ascolto in macchina senza pensare a niente. Gli occhi di chi mi guarda e non capisco più nulla.
I capelli che si asciugano al vento dopo un tuffo in mare.
E le parole.
Quelle mi piacciono tanto.
Quelle che quando credo di non farcela, di aver paura, di non essere abbastanza, sono lì. Lì per me. Le parole che scrivo, quelle che alcune volte mi ingannano, ma quelle che in mezzo a tutto questo casino riescono a far ordine.
E allora stasera vi dico questo: più scrivo più capisco che la felicità è così, è la giostra più bella di tutto il luna park. Quella di cui tutti ti parlano, e tu non vedi l’ora di fare il biglietto, di salirci sopra per vedere che effetto fa toccare il cielo con la punta del dito. E quando sei là sopra capisci che la felicità allora è proprio questa: vedere il mondo esattamente come vorresti vederlo e capire che non vorresti essere in nessun altro posto, e con nessun’altra persona, se non lì, su quella giostra mentre il vento ti batte in faccia e i capelli si spettinano ma non te ne frega nulla. Ma poi la corsa finisce e ti tocca scendere e pensi che niente potrà eguagliare quegli attimi in cui, su quella giostra, il cuore ti batteva così forte da sentirlo fuori dal petto. Ma non è così.
La felicità non è la giostra. La felicità è la corsa. Non è una giostra a rendervi felici, siete voi.
Nel modo in cui decidete di vivere i momenti, nel modo in cui accettate di cadere e di rialzarvi. Nel modo in cui decidete di aprirvi al mondo, di credere che ci saranno altri giri, altre corse su mille altre giostre. Nel modo in cui decidete di sorridere oggi, domani, e dopodomani. Nel modo in cui guardate il cielo, cantare forte, prendete la macchina e andate al mare. Non permettete mai a nessuno di togliervi la felicità, ma sopratutto la fiducia nella felicità. Non permettete mai a nessuno di farvi credere che non possiate più essere felici di così. Perché per essere felici vi serve solo una cosa: Voi stessi. Tutto il resto è un valore aggiunto.
Read more
Come fanno quelli che dimenticano di essere stati altro, prima di diventare quello che sono adesso? ...
Media Removed
Come fanno quelli che dimenticano di essere stati altro, prima di diventare quello che sono adesso? Come fanno a dimenticare di aver amato, di aver addirittura pianto, per amore? Come fanno a dire a chi sta soffrendo “i problemi sono altri”? Davvero non si ricordano che rumore assordante ... Come fanno quelli che dimenticano di essere stati altro, prima di diventare quello che sono adesso? Come fanno a dimenticare di aver amato, di aver addirittura pianto, per amore? Come fanno a dire a chi sta soffrendo “i problemi sono altri”? Davvero non si ricordano che rumore assordante fa un cuore quando si spezza? Come i poveri che diventano ricchi e tutto ad un tratto dimenticano la sensazione di trovarsi ai margini, tutto ad un tratto iniziano a trattare gli altri con sufficienza, come se i soldi consentissero tutto, perfino l’arroganza. Come quelli che da piccoli erano soli e si sentivano diversi, poi hanno trovato il loro posto del mondo e bum! Hanno dimenticato com’era sentirsi sbagliati. Ascoltano distrattamente la notizia di quella ragazza che alla fine non ce l’ha fatta più perché la vita per lei era un po’ troppo e commentano con aria superficiale “forse era matta”. E ancora gli uomini e le donne per bene, quelli tutti d’un pezzo, che dimenticano di essere stati in frantumi, di essere stati cocci, vetri rotti, caos, disordine. Li vedi con le loro macchine perfette, i loro capelli perfetti, le loro vite perfette e guai a te se inciampi sulla loro strada. Col sorriso ti tenderanno la mano, ma lo faranno soltanto per disprezzarti più da vicino, per giudicarti meglio. Come fanno quelli che dimenticano le persone, tipo “sì, tanti anni fa ci siamo dati un bacio, ma non mi ricordo nemmeno come si chiama”. Secondo me il mondo funzionerebbe meglio se le persone non dimenticassero i nomi di chi hanno baciato. Il mondo funzionerebbe meglio se le persone prendessero appunti sulla tristezza e sulla gioia. Per esempio uno si dovrebbe ricordare com’è bello dire di no, certe volte, e com’è bello dire di sì, anche. Uno si dovrebbe segnare sul calendario “quella volta in cui mi sono ribellato” per ricordarsi che cambiare è possibile. “Quella volta in cui ho capito che sono in grado di cavarmela anche da sola”, per ricordarsi che meritiamo un amore bello e niente di meno. Non carino, non così così, non accettabile. Bello. Ché a forza di dimenticare ci si perde e invece io la strada di casa la vorrei ritrovare sempre.
Read more
E mi ritrovo nuovamente a scriverti qualcosa. Potrei sembrare patetica ad esprimere ripetutamente ...
Media Removed
E mi ritrovo nuovamente a scriverti qualcosa. Potrei sembrare patetica ad esprimere ripetutamente il mio affetto sdolcinato che manifesto appena ne ho la possibilità. Ma vedi miei occhi blu, sei così piena di risorse che è invitabile non scriverti. Sei colore, entusiasmo,vita, allegria, ... E mi ritrovo nuovamente a scriverti qualcosa.
Potrei sembrare patetica ad esprimere ripetutamente il mio affetto sdolcinato che manifesto appena ne ho la possibilità. Ma vedi miei occhi blu, sei così piena di risorse che è invitabile non scriverti. Sei colore, entusiasmo,vita, allegria, un fulmine a ciel sereno per chi ti conosce appena e la prima grande soddisfazione per chi ti ha nella sua vita da tempo. Ringrazio ogni giorno la vita per avermi donato una mamma come te: emancipata, intelligente pronta ad aprirsi alle novita', pronta ad imboccare sentieri sconosciuti per apportare miglioramenti una mamma che mi ha preparato e insegnato a scalare montagne, superare ostacoli e divorare il mondo affinché arrivassi al mio obiettivo e a ciò che più desidero . Mi ha insegnato di non avere paura di nessuno, di non sottovalutarmi perché nessuno è peggiore o migliore di me,la ricchezza è proprio essere se stessi. Ad apprezzare le mie imperfezioni e a trasformarle in punti di forza,mi ha insegnato che bisogna AMARE SE STESSI,a coltivare per poi raccogliere in futuro, a lavorare sodo e a creare passo dopo passo il mio percorso:la vita.. A te che sei il mio più grande amore ma anche il mio più grande punto critico. A te che sei la mia mamma,la mia migliore amica, la mia confidente più scura, a te che sei braccia calde e mani sicure per le mie insicurezze e paure. A te che sei contemporaneamente l'uomo e la donna piu' importante della mia vita, a te che sei il mio supereroe e la mia principessa a cui ho voluto sempre assomigliare. Sai mamma.. Ho sempre voluto assomigliarti , anche se non sei una principessa perfetta, forse non hai mani perfette ma queste sono segnate dal lavoro, dal sacrificio e ciò le rende più belle. Forse non hai tailleur, Armani o trussardi ma i vestiti che hai indossato nella tua vita hanno superato qualsiasi valore monetario perché ricchi di vissuto a volte fin troppo amaro. Forse non sei la principessa più giovane che conosco, hai delle piccole rughette che ti segano la faccia, ma queste hanno sopportato grandi pianti ed ora meritano i migliori sorrisi. Forse non seil una principessa della Disney, ma ciò non mi interessa.
Read more
Che poi se ci pensi lo vedi come siam messi? Due calamite che non riescono a non trattenersi, parlami ...
Media Removed
Che poi se ci pensi lo vedi come siam messi? Due calamite che non riescono a non trattenersi, parlami dei tuoi sogni perversi, facciamo l'amore tra i versi di una poesia di Shakespeare. Dimmi che cosa vorresti, intimi come due universi, essere davvero se stessi senza paura di sbagliare i ... Che poi se ci pensi lo vedi come siam messi? Due calamite che non riescono a non trattenersi, parlami dei tuoi sogni perversi, facciamo l'amore tra i versi di una poesia di Shakespeare.
Dimmi che cosa vorresti, intimi come due universi, essere davvero se stessi senza paura di sbagliare i modi ed i gesti.
Facciamo che guardiamo Netflix, fuori fa un caldo sexy, tu che mi guardi e sorridi, che poi lo sai che mi uccidi.
Siamo due fiamme che incendiano la notte di San Lorenzo, io col mio fare da stronzo, tu che sei mare mosso, agiti il mio cuore rosso, scossa di terremoto, che io per te mi farei il mondo a nuoto.
Dammi quei baci violenti, quelli da labbra tra i denti, dammi i tuoi orgasmi profondi, quelli da respiri lenti. Io e te ed un letto disfatto, con te divento matto, tu che mi dici impazzisci per me io non ricordo più tanto com'era fatta la vita senza di te.
Baciami piano senza fiatare, sei uno schianto fatale, come il cielo quando tocca il mare. Mia come il posto all'inferno, mia come qualcosa di eterno.
Read more
Devi mostrarti invincibile, sfoggiare sempre il tuo sorriso, perché la gente non vede l’ora di ...
Media Removed
Devi mostrarti invincibile, sfoggiare sempre il tuo sorriso, perché la gente non vede l’ora di vederti crollare, anche se a dirla tutta avrei voluto poter crollare quando ne sentivo il bisogno, ma non l’ho fatto, non l’ho fatto perché non mi fido, non più, sono cresciuto così. Sorridendo ... Devi mostrarti invincibile, sfoggiare sempre il tuo sorriso, perché la gente non vede l’ora di vederti crollare, anche se a dirla tutta avrei voluto poter crollare quando ne sentivo il bisogno, ma non l’ho fatto, non l’ho fatto perché non mi fido, non più, sono cresciuto così.
Sorridendo rispondo “dai no”, la vita purtroppo non risarcisce i danni e a crescere con le delusioni ho imparato che le emozioni è meglio che restino dove si trovano, non so come sono sopravvisuto a chi si è fatto i cazzi suoi con il mio tempo, a chi mi ha visto a pezzi e l’ha usato contro di me per ferirmi, a chi mi ha voltato le spalle e avrebbe voluto dirmi “non saprai affrontarlo”. Quando il bene non c’è quasi mai e vedi tanto male, a volte senza un perché, con il passare del tempo, raramente poi ci si fida di chi incontri. In questi ultimi anni ci sono stati momenti difficili, ho cercato di reagire senza inveire contro nessuno, senza dare colpe ad altri, qualche volta ci sono riuscito e qualche volta no, ho deglutito, ho buttato giù il rospo cercando di uscirne più forte di prima, perché anche se sembra che il mondo ti cada addosso c’è sempre un motivo per rimanere in piedi e combattere, combattere per avere un momento di pace, combattere e #vincere per togliermi la stanchezza dagli occhi. -
-
-
-
#21may #happynameday #santoway 😀💪🏻🦁
Read more
Scusate davvero per la mia assenza, sono stata molto impegnata<span class="emoji emoji203c"></span>️ Ecco il capitolo: ~Pedro:'Ely ...
Media Removed
Scusate davvero per la mia assenza, sono stata molto impegnata️ Ecco il capitolo: ~Pedro:'Ely allora?!?! Chi sarebbe questo ragazzo?!' Io, immobile e pallida in viso, provai ad accennare una risposta dicendo:'Ehm....Pedro...vedi...que..e..sto..è....ehm....' Non riuscivo a ... Scusate davvero per la mia assenza, sono stata molto impegnata‼️ Ecco il capitolo: ~Pedro:'Ely allora?!?! Chi sarebbe questo ragazzo?!' Io, immobile e pallida in viso, provai ad accennare una risposta dicendo:'Ehm....Pedro...vedi...que..e..sto..è....ehm....' Non riuscivo a continuare e non ne sapevo il motivo....Fu Liam a salvarmi presentandosi. L:'Mi presento, mi chiamo Liam frequento questo college già da tanto tempo ed ho incontrato Elisabetta questo pomeriggio, offrendole poi di fare un giro per il quartiere!' Pedro si voltò subito verso di me ed io, come un'imbranata, stetti solo ad annuire...È possibile che non fossi riuscita a riferire tutto quanto?!?! Io sapevo il perchè...avevo PAURA, già quella paura che affiora nel tuo cuore quando la persona di cui sei innamorata da cinque anni e con la quale stai vivendo dei momenti fantastici, ti vede uscire assieme ad un ragazzo, ma non uno semplice...uno semplicemente PERFETTO‼️ Alla fine, Pedro concluse la conversazione dicendo:'Beh...mi fa piacere..per voi....divertitevi...ci vediamo' e se ne andò senza neanche guardarmi e porgermi il saluto. È ufficiale: quel minimo straccio di possibilità che avevo di stare con lui, lo avevo completamente perso! Tuttavia, non volli pensare a questo in quel momento, proprio perchè avevo un vero e proprio principe azzurro al mio fianco e volevo divertirmi. Così, uscimmo dalla struttura e ci recammo in un luna park lí confinante...era stupendamente enorme‼️ Liam mi trascinò verso un'attrazione in particolare: le montagne russe! Mi disse:'Cavolo Ely, sono gigantesche! Le dobbiamo assolutamente provare!' Io:'È proprio il caso?' L:'Perchè?! Hai paura?' Io:'Beh...se per paura intendi che appena le provi per la prima volta, ti crolla il mondo addosso, urli come una pazza non per divertimento ma per chiedere un aiuto disperato e, appena finito tutto, corri al pronto soccorso per un attacco di ansia che ti ha fatto stare per tre giorni senza dormire...beh...sì, ne ho TREMENDAMENTE molta!' L:' Ma devi stare tranquilla! Dopotutto è solo un gioco! Allora facciamo così: noi ci andiamo e, appena riesci ad intercettare un primo segno di spavento nel tuo cuore..⏬⏬
Read more
"Leggere è vivere mille vite oltre la nostra. E annuso, sento l'odore dell'inchiostro sulle pagine, ...
Media Removed
"Leggere è vivere mille vite oltre la nostra. E annuso, sento l'odore dell'inchiostro sulle pagine, l'odore della carta. Ogni volume per me è prezioso. Lo coccolo, lo sfoglio, mi ci perdo. Leggere è tutto per me." ...Se non ci fosse stato un Adam, non ci sarebbe stata una Denise. E se non ... "Leggere è vivere mille vite oltre la nostra. E annuso, sento l'odore dell'inchiostro sulle pagine, l'odore della carta. Ogni volume per me è prezioso. Lo coccolo, lo sfoglio, mi ci perdo. Leggere è tutto per me." ...Se non ci fosse stato un Adam, non ci sarebbe stata una Denise.

E se non ci fosse stata una Denise, non ci sarebbe stato #ladonnacheannusavalelibrerie, il #romanzo che mi sta regalando così tante soddisfazioni.

La pagina che vedi qui è la 137 del mio #libro: sono le prime parole che stanno scambiando Denise ed Adam.

Ogni autore ha un suo metodo, oggi ti racconto un #segreto che compone le mie #storie.

Amo fantasticare, ma rimanere con i piedi per terra.
Amo girare intorno a notizie vere e ricamare sopra tante piccole e grandi storie.

Due le notizie vere di pag.137

La prima, a cui puoi facilmente arrivare. La seconda un po' meno.

Notizia Vera N.1 (quella facile)
Annie Edson Taylor si è veramente lanciata nel vuoto dal versante canadese, nel 1901, a sessantatré anni. Una #donna, per prima, nel vuoto delle cascate del niagara.

Dov'è che ho romanzato? Dov'è che ho unito realtà e fantasia?

Ad esempio, nella
Notizia Vera N.2
Sarah Hueniken e Will Gadd hanno realmente scalato le cascate del Niagara d'inverno, ghiacciate! 
Ecco un link qui:
http://www.loscarpone.cai.it/news/items/will-gadd-e-sarah-hueniken-scalano-le-cascate-del-niagara.html
Dove ho inventato?
"Piazzando" il loro dialogo, la voglia di Will, proprio mentre Adam e Denise si stavano conoscendo.
Ora sai un mio segreto. Non so se è di tutti gli scrittori, ma mio lo è.
Storie vere, che s'intrecciano a storie romanzate. "Benvenuti là, dove finzione e fantasia si mescolano dando vita a un mondo tutto nuovo. Il mondo della vostra immaginazione." Cit. Introduzione de #labbraccioperfetto.
Ti aspetto a Torino al #salonedellibro2018

#leggeresempre  #leggerechepassione
#libridaleggere  #librisulibri  #libriovunque #KempesAstolfi  #consiglidilettura  #book #kempesays #libri #scrivere #wishlist #amazon #mondadori #mondadoristore #amoleggere #salto18 #writersecret #segretidascrittore
Read more
"Dove te ne stai andando, amico mio Me ne vado al mare Passo da mio fratello, c'è mio nipote Che ...
Media Removed
"Dove te ne stai andando, amico mio Me ne vado al mare Passo da mio fratello, c'è mio nipote Che mi fa respirare Ma dove sei stato tutto questo tempo Stavo chiuso in casa A meditare, ad aspettare Che il mondo intero smettesse di girare Ma l'ho capito finalmente Che io del mondo non c'ho ... "Dove te ne stai andando, amico mio
Me ne vado al mare
Passo da mio fratello, c'è mio nipote
Che mi fa respirare
Ma dove sei stato tutto questo tempo
Stavo chiuso in casa
A meditare, ad aspettare
Che il mondo intero smettesse di girare
Ma l'ho capito finalmente
Che io del mondo non c'ho capito niente
Che voglio fare il furbo e invece sono
Un fesso come sempre
Me lo dicevi anche tu
La vita va vissuta
Senza trovarci un senso
Me lo dicevi anche tu
La vita va vissuta
E invece io la penso
[...]
Me lo dicevi sempre
La vita è una prigione
Che vedi solo tu
Me lo dicevi sempre
La vita è una catena
Che chiudi a chiave tu."
#LaVitaPensata #BrunoriSas #wintersea 💙
Read more
Ma dove sei stato tutto questo tempo Stavo chiuso in casa A meditare, ad aspettare Che il mondo ...
Media Removed
Ma dove sei stato tutto questo tempo Stavo chiuso in casa A meditare, ad aspettare Che il mondo intero smettesse di girare Ma l'ho capito finalmente Che io del mondo non c'ho capito niente Che voglio fare il furbo e invece sono Un fesso come sempre Me lo dicevi anche tu La vita va vissuta Senza ... Ma dove sei stato tutto questo tempo
Stavo chiuso in casa
A meditare, ad aspettare
Che il mondo intero smettesse di girare
Ma l'ho capito finalmente
Che io del mondo non c'ho capito niente
Che voglio fare il furbo e invece sono
Un fesso come sempre
Me lo dicevi anche tu
La vita va vissuta
Senza trovarci un senso
Me lo dicevi anche tu
La vita va vissuta
E invece io la penso
...
Ed ho capito finalmente
Che il rimpianto non serve quasi a niente
È solo un altro modo un po' infantile
Per sentirmi intelligente

Me lo dicevi sempre
La vita è una prigione
Che vedi solo tu
Me lo dicevi sempre
La vita è una catena
Che chiudi a chiave tu

Dove te ne stai andando, amico mio
Forse torno a casa
C'è qualcuno che mi aspetta e finalmente
Sorriderà 💙💙💙 #brunorisas #auditoriumparcodellamusica #acasatuttobene #cantautore #roma #live #instalive #auditorium #parcodellamusica #livemusic #music #concerto #gig #concert #musica #mylife #lamiavita #instalife #instagood #onstage #goodmusic #vivoroma #artist #romabynight #instagood #musicaindie #indie #musicphoto #musicphotography #musicsindipendente
Read more
Definizione di Donna sul dizionario: L'individuo femminile della specie umana. Definizione ...
Media Removed
Definizione di Donna sul dizionario: L'individuo femminile della specie umana. Definizione di Donna per me: MIA MADRE. Donna indipendente, Donna forte,Donna cocciuta,Donna gentile,Donna sensibile,Donna moderna,Donna per me da prendere come esempio. Ma anche lei come ogni ... Definizione di Donna sul dizionario: L'individuo femminile della specie umana.
Definizione di Donna per me:
MIA MADRE.
Donna indipendente, Donna forte,Donna cocciuta,Donna gentile,Donna sensibile,Donna moderna,Donna per me da prendere come esempio.
Ma anche lei come ogni Donna con i suoi momenti no, che non ha mai fatto vedere alle persone vicino.
Donna tutta d’un pezzo, che se cade il mondo si sposta dall’altra parte.
Vorrei avere un minimo del suo “menefreghismo” per le difficoltà che la vita ti mette davanti.
Un minimo della sua positività, un minimo del suo dono a cercare e trovare sempre una soluzione dove tu vedi solo che il buio.
Donna “pischella” mia madre, che con il suo Camper insieme a papà se girata mezzo mondo e non solo quando era giovane ma continua anche oggi.
Ha visto persone,città,cibo, TANTO CIBO! 🤣
Donna che per festeggiare il suo compleanno è andata a un pub a bere Rum fregandosene dell’età.
Donna che ti spinge a vivere e a consumare ogni singolo momento della tua vita, che sia bello o brutto.
Donna complicata, difficile da capire ogni tanto, che anche se ti ci impegni alla fine rinunci. Donna che si guarda allo specchio e si vede brutta, ma tu non fai altro che vederla ogni anno,ogni giorno, ogni mese più bella.
Una DONNA che non cambierei con nessuna al mondo, che se mi immagino un giorno da grande non vorrei altro che essere come lei.
Quindi Auguri Donna del mio cuore. 👩‍👧
Ogni Donna, come te dovrebbe essere racchiusa in due parole.
FORTE e INVINCIBILE. 🌷🌼
Read more
Ti riconosco dai capelli, crespi come cipressi Da come cammini, come ti vesti Dagli occhi spalancati ...
Media Removed
Ti riconosco dai capelli, crespi come cipressi Da come cammini, come ti vesti Dagli occhi spalancati come I libri di fumetti che leggi Da come pensi che hai più difetti che pregi Dall'invisibile che indossi tutte le mattine Dagli incisivi con cui mordi tutte le matite Le spalle curve ... Ti riconosco dai capelli, crespi come cipressi
Da come cammini, come ti vesti
Dagli occhi spalancati come I libri di fumetti che leggi
Da come pensi che hai più difetti che pregi
Dall'invisibile che indossi tutte le mattine
Dagli incisivi con cui mordi tutte le matite
Le spalle curve per il peso delle aspettative
Come le portassi nelle buste della spesa all'Iper
E dalla timidezza che non ti nasconde perché ha il velo corto
Da come diventi rosso e ti ripari dall'imbarazzo che sta piovendo addosso
Con un sorriso che allarghi come un ombrello rotto
Potessi abbattere lo schermo degli anni
Ti donerei l'inconsistenza dello scherno, degli altri
So che siamo tanto presenti quanto distanti
So bene come ti senti e so quanto ti sbagli, credimi
No, non è vero
Che non sei capace, che non c'è una chiave
No, non è vero
Che non sei capace, che non c'è una chiave
Sguardo basso, cerchi il motivo per un altro passo
Ma dietro c'è l'uncino e davanti lo squalo bianco
E ti fai solitario quando tutti fanno branco
Ti senti libero ma intanto ti stai ancorando
Tutti bardati, cavalli da condottieri
I tui maglioni slabbrati, pacchiani, ben poco seri
Sei nato nel Mezzogiorno però purtroppo vedi
Solo neve e freddo tutt'intorno come un uomo Yeti
La vita è un cinema tanto che taci
Le tue bottiglie non hanno messaggi
Chi dice che il mondo è meraviglioso
Non ha visto quello che ti stai creando per restarci
Rimani zitto, niente pareri
Il tuo soffitto, stelle e pianeti
A capofitto nel tuo limbo, in preda ai pensieri
Procedi nel tuo labirinto senza pareti
No, non è vero
Che non sei capace, che non c'è una chiave
No, non è vero
Che non sei capace, che non c'è una chiave

#me #picoftheday #photooftheday #photo #photography #photographer #smile
Read more
Era tutto molto bello, su quella scaletta… e io ero grande con quel bel cappotto, facevo il mio figurone, ...
Media Removed
Era tutto molto bello, su quella scaletta… e io ero grande con quel bel cappotto, facevo il mio figurone, e non avevo dubbi che sarei sceso, non c’era problema. Non è quello che vidi che mi fermò, Max È quello che non vidi. Puoi capirlo? Quello che non vidi. In tutta quella sterminata città ... Era tutto molto bello, su quella scaletta… e io ero grande con quel bel cappotto, facevo il mio figurone, e non avevo dubbi che sarei sceso, non c’era problema. Non è quello che vidi che mi fermò, Max È quello che non vidi.
Puoi capirlo? Quello che non vidi.
In tutta quella sterminata città c’era tutto tranne la fine.
C’era tutto. Ma non c’era una fine.
Quello che non vidi è dove finiva tutto quello. La fine del mondo.
Tu pensa a un pianoforte. I tasti iniziano. I tasti finiscono. Tu lo sai che sono 88, su questo nessuno può fregarti.
Non sono infiniti, loro. Tu sei infinito, e dentro quegli 88 tasti la musica che puoi fare è infinita.
Questo a me piace. In questo posso vivere.
Ma se tu. Ma se io salgo su quella scaletta, e davanti a me si srotola una tastiera di milioni di tasti, milioni e miliardi di tasti, che non finiscono mai, e questa è la verità, che non finiscono mai…
Quella tastiera è infinita. Ma se quella tastiera è infinita allora su quella tastiera non c’è musica che puoi suonare.
Ti sei seduto sul seggiolino sbagliato: quello è il pianoforte su cui suona Dio. Cristo, ma le vedevi le strade? Anche soltanto le strade, ce n’erano a migliaia!
Ma dimmelo, come fate voi laggiù a sceglierne una.
A scegliere una donna. Una casa, una terra che sia la vostra, un paesaggio da guardare, un modo di morire.
Tutto quel mondo addosso che nemmeno sai dove finisce, e quanto ce n’è.
Non avete mai paura, voi, di finire in mille pezzi solo a pensarla, quell’enormità, solo a pensarla? A viverla…
Io ci sono nato su questa nave. E vedi, anche qui il mondo passava, ma non più di duemila persone per volta.
E di desideri ce n’erano, ma non più di quelli che ci potevano stare su una nave, tra una prua e una poppa.
Suonavi la tua felicità su una tastiera che non era infinita. Io ho imparato a vivere in questo modo.
La terra… è una nave troppo grande per me. È una donna troppo bella. È un viaggio troppo lungo. È un profumo troppo forte. È una musica che non so suonare.
Non scenderò dalla nave. Al massimo, posso scendere dalla mia vita.
#laleggendadelpianistasulloceano
#tornatoresway
Read more
Passerà, stanotte passerà e forse torneremo ad amarci Impazzirai, lo so che impazzirai Perché ...
Media Removed
Passerà, stanotte passerà e forse torneremo ad amarci Impazzirai, lo so che impazzirai Perché non ci basta il tempo Perché nulla basta mai Anche se in fondo il nostro è amore Usiamo stupide parole Perché è stupido chi pensa che non serva anche il dolore E siam vicini ma lontani ... Passerà, stanotte passerà

e forse torneremo ad amarci

Impazzirai, lo so che impazzirai

Perché non ci basta il tempo

Perché nulla basta mai
Anche se in fondo il nostro è amore

Usiamo stupide parole

Perché è stupido chi pensa che non serva anche il dolore

E siam vicini ma lontani e troppi tentativi vani
E forse arriverà domani

Siamo uguali in fondo

E forse cercherai le mie mani

Solo per un giorno

Non scappare dai miei sguardi

Non possono inseguirti

Non voltarti dai

E forse capirai quanto vali

Potrei darti il mondo
Ma griderai sul silenzio della pioggia

È rancore e mal di testa, su una base un po' distorta

Ti dirò, siamo uguali come vedi

Perché senza piedistalli non riusciamo a stare in piedi
Ed è già tardi e vuoi far piano

Il cuore è il tuo bagaglio a mano perché hai tutti i pregi che odio

E quei difetti che io amo

E schegge di una voce rotta, mi hanno ferito un'altra volta
Ma forse arriverà domani

Siamo uguali in fondo

E forse cercherai le mie mani

Solo per un giorno

Non scappare dai miei sguardi

Non possono inseguirti

Non voltarti dai

E forse capirai quanto vali

Potrei darti il mondo
Ma io non ci sarò e vedrai

Sarà semplice

Scivolare per

Poi atterrare fra le braccia di chi vuoi
Ma forse arriverà domani

Siamo uguali in fondo

E forse cercherai le mie mani

Solo per un giorno

Non scappare dai miei sguardi

Non possono inseguirti

Non voltarti dai

E forse capirai quanto vali

Potrei darti il mondo... Tranne me #Mycreation #LorenzoFragola #AmoreMio
Read more
"Ero anche un ragazzo senza vita Uscivo per trovarne un po' da lei Ma lei è una ragazza con troppa ...
Media Removed
"Ero anche un ragazzo senza vita Uscivo per trovarne un po' da lei Ma lei è una ragazza con troppa vita E di certo non la indosserà con me Stasera resto a casa tu lo sai Il freddo non l'ho mai sopportato Vorrei solo capire perché però sei l'unica forza che ho Ero anche un ragazzo senza voglia Parlavo ... "Ero anche un ragazzo senza vita
Uscivo per trovarne un po' da lei
Ma lei è una ragazza con troppa vita
E di certo non la indosserà con me
Stasera resto a casa tu lo sai
Il freddo non l'ho mai sopportato
Vorrei solo capire perché però sei l'unica forza che ho
Ero anche un ragazzo senza voglia
Parlavo dei miei sogni a chi non sogna
Ma poi ho incontrato lei e son partito
Lì fino a dove il mondo non si incontra
Cadeva la pioggia sopra ai tetti
Ricordo che restavo ad ascoltarla
Vorrei solo capire perché però sei l'unica forza che ho
E vedi quanto costa poi parlarne
Dirti che ti voglio veramente
Che non ho visto mai occhi più grandi
Blu come il cielo che avevo davanti
E dimmi dimmi perché sei l'unica forza che ho
E dimmi dimmi perché sei l'unica forza che ho
L'unica forza che ho
Ero anche un ragazzo sempre stanco
Mi fermavo ad un passo dal traguardo
È lei che mi ha insegnato ad esser forte
E a non mostrare troppe debolezze
Esco a bere questa sera rischio
Poi chiamami e chiedimi se resto
Vorrei solo capire perché però sei l'unica forza che ho
E vedi quanto costa poi parlarne
E dirti che ti voglio veramente
Che non ho visto mai occhi più grandi
Blu come il cielo che avevo davanti
E dimmi, dimmi perché sei l'unica forza che ho
E dimmi dimmi perché sei l'unica forza che ho
L'unica forza che ho
E vedi quanto costa poi parlarne
E dirti che ti voglio veramente
Che non ho visto mai occhi più grandi
Blu come il cielo che avevo davanti
E dimmi, dimmi perché sei l'unica forza che ho
E dimmi dimmi perché sei l'unica forza che ho
L'unica forza che ho
Sei l'unica forza che ho" #mejoramiga❤❤
Read more
"Ero anche un ragazzo senza vita Uscivo per trovarne un po' da lei Ma lei è una ragazza con troppa ...
Media Removed
"Ero anche un ragazzo senza vita Uscivo per trovarne un po' da lei Ma lei è una ragazza con troppa vita E di certo non la indosserà con me Stasera resto a casa tu lo sai Il freddo non l'ho mai sopportato Vorrei solo capire perché però sei l'unica forza che ho Ero anche un ragazzo senza voglia Parlavo ... "Ero anche un ragazzo senza vita
Uscivo per trovarne un po' da lei
Ma lei è una ragazza con troppa vita
E di certo non la indosserà con me
Stasera resto a casa tu lo sai
Il freddo non l'ho mai sopportato
Vorrei solo capire perché però sei l'unica forza che ho
Ero anche un ragazzo senza voglia
Parlavo dei miei sogni a chi non sogna
Ma poi ho incontrato lei e son partito
Lì fino a dove il mondo non si incontra
Cadeva la pioggia sopra ai tetti
Ricordo che restavo ad ascoltarla
Vorrei solo capire perché però sei l'unica forza che ho
E vedi quanto costa poi parlarne
Dirti che ti voglio veramente
Che non ho visto mai occhi più grandi
Blu come il cielo che avevo davanti
E dimmi dimmi perché sei l'unica forza che ho
E dimmi dimmi perché sei l'unica forza che ho
L'unica forza che ho
Ero anche un ragazzo sempre stanco
Mi fermavo ad un passo dal traguardo
È lei che mi ha insegnato ad esser forte
E a non mostrare troppe debolezze
Esco a bere questa sera rischio
Poi chiamami e chiedimi se resto
Vorrei solo capire perché però sei l'unica forza che ho
E vedi quanto costa poi parlarne
E dirti che ti voglio veramente
Che non ho visto mai occhi più grandi
Blu come il cielo che avevo davanti
E dimmi, dimmi perché sei l'unica forza che ho
E dimmi dimmi perché sei l'unica forza che ho
L'unica forza che ho
E vedi quanto costa poi parlarne
E dirti che ti voglio veramente
Che non ho visto mai occhi più grandi
Blu come il cielo che avevo davanti
E dimmi, dimmi perché sei l'unica forza che ho
E dimmi dimmi perché sei l'unica forza che ho
L'unica forza che ho
Sei l'unica forza che ho." #CapodannoaVerona #6 🐼💘
Read more
Quando vedi che sei solo a sto munn' Quando il mondo sta attorno va n'bunn Quando cadi e ti rialzi ...
Media Removed
Quando vedi che sei solo a sto munn' Quando il mondo sta attorno va n'bunn Quando cadi e ti rialzi com'è? Quando piangi e ti domandi il perché Quando crollano i tuoi sogni campione Vai cercando un pò di forza nel cuore Quando il mondo che volevi migliore Ti sorrise col suo ghigno peggiore ... Quando vedi che sei solo a sto munn'
Quando il mondo sta attorno va n'bunn
Quando cadi e ti rialzi com'è?
Quando piangi e ti domandi il perché
Quando crollano i tuoi sogni campione
Vai cercando un pò di forza nel cuore

Quando il mondo che volevi migliore
Ti sorrise col suo ghigno peggiore noi
Gente che spera cercando qualcosa di più in fondo alla sera
Noi, gente che passa e che va, cercando la felicità sopra sta terra
Torto, l'intera umanità che si chiede il perché di una rincorsa senza fine
Verso ciò che non c'è
Tu mi chiedi "che c'è?" Io ti dico che è troppa la sofferenza che la gente
Come me, sente sulla sua pelle
Tirano colpi dopo di che danno la colpa a te
Se il mondo cade in brace e non fuma pace con il calumet
E colpa di noi selvaggi coi tatuaggi
Sarà che ci facciamo viaggi
Ma è sognare che ci rende saggi
È uno tra i vantaggi di una vita imprecisa

Ma che rifiuta decisa l'ingiustizia come la divisa
Ragazzi della crisi dei valori
Riempiamo diari con pensieri migliori
Non vogliamo vinti o vincitori
Ma tempi migliori per chiunque ha sofferto

E siamo uguali da Milano a Bari nonostante Umberto
C'è chi studia per l'esame all'università chi si sposerà
Chi ha il cuore spaccato a metà
Chi della terra è stufo e in cielo cerca gli ufo
Chi al giorno c'ha il rifiuto e vive orari da gufo

E non vogliamo più eroi, nessuna bandiera
Qui sono tutti cowboy
Ma indovina chi vuole la pace stasera
Noi, gente che spera cercando qualcosa di più in fondo alla sera
Noi gente che passa e che va, cercando la felicità su questa terra

Quando ti accorgi di essere solo al mondo
Quando il mondo intorno a e cola a picco
Quando il mondo che volevi migliore ti sorrise col suo ghigno peggiore
Quando vedo crollare quello in cui credo

Poi mi sollevo riparto da zero
E so che ogni cosa la devo
Alle palle quadre di mio padre e al suo sudore
Al sorriso di mia madre, al viso di ogni nonno che proietta amore
#gentechespera #jax #aleotti
Read more
Non importa il dolore che stai vivendo. Il mondo non si fermerà aspettando che ti aggiusti. Perciò ...
Media Removed
Non importa il dolore che stai vivendo. Il mondo non si fermerà aspettando che ti aggiusti. Perciò ho trasformato la mia malinconia in un punto di forza. Ho imparato ad essere felice passeggiando intorno alle mie ferite. Ma se mi guardi negli occhi, cos'è che vedi? . #eyes #eye #gliocchinonmentonomai ... Non importa il dolore che stai vivendo. Il mondo non si fermerà aspettando che ti aggiusti. Perciò ho trasformato la mia malinconia in un punto di forza. Ho imparato ad essere felice passeggiando intorno alle mie ferite. Ma se mi guardi negli occhi, cos'è che vedi?
.
#eyes #eye #gliocchinonmentonomai #soul #thesoulmirror #lookmeintheeyes #me #face #lips #girl #italiangirl #look #portrait #blackandwhite #blackandwhitephoto #tattoo #tattooedgirl #girloftheday #instagirl #bw #selfie
Read more
Ho il sito web, la pagina Facebok, un profilo Instagram e Twitter... scrivo i miei pensieri e mi racconto ...
Media Removed
Ho il sito web, la pagina Facebok, un profilo Instagram e Twitter... scrivo i miei pensieri e mi racconto come fai anche tu nelle Story e nei post Ci incontriamo in modo trasversale in questo mondo web: è un palcoscenico sempre aperto con i riflettori sulla mia vita e sulla tua. Ci possiamo ... Ho il sito web, la pagina Facebok, un profilo Instagram e Twitter... scrivo i miei pensieri e mi racconto come fai anche tu nelle Story e nei post
Ci incontriamo in modo trasversale in questo mondo web: è un palcoscenico sempre aperto con i riflettori sulla mia vita e sulla tua.
Ci possiamo confrontare nelle idee e farci delle domande con messaggi privati.
Le piattaforme social sono a nostra disposizione giorno e notte a portata di un click.
Come Notaio ti posso raccontare di me e della mia quotidianità, di quello che faccio e di quello che potrei fare per te.
E' una autopromozione la mia, ma preferirei che fossi tu a cercarmi e a volermi conoscere dal vivo.
Il mondo web è moderno e affascinante, ma guardarsi negli occhi e parlare è sempre meglio, perché non ci sarà possibilità di edulcorare quello che sono.
Sarò io, proprio io, solo io, come mi vedi e come veramente sono.
Read more
Il 19 marzo hai compiuto 3 mesi. E diciamolo pure questo è stato il mese dei veri cambiamenti. Hai ...
Media Removed
Il 19 marzo hai compiuto 3 mesi. E diciamolo pure questo è stato il mese dei veri cambiamenti. Hai smesso di essere un neonatino ciuccialatte e hai iniziato a scoprire il mondo con i tuoi occhietti dolcissimi. Ti ciucci il dito insaziabilmente, alcune volte passi da una manina all’altra senza ... Il 19 marzo hai compiuto 3 mesi. E diciamolo pure questo è stato il mese dei veri cambiamenti. Hai smesso di essere un neonatino ciuccialatte e hai iniziato a scoprire il mondo con i tuoi occhietti dolcissimi. Ti ciucci il dito insaziabilmente, alcune volte passi da una manina all’altra senza rimpianti e sbavi decine decine di bavette al giorno. Sgambetti come un cagnolino felice, lasciarti con i cosciotti all’aria ti rende particolarmente vulnerabile ai morsi e ai baci di tutti. Hai iniziato ad afferrare le cose con cognizione di causa. Le punti con un’ardire e un impeto che fanno impallidire anche tua sorella che ti lascia addirittura giocate con il suo amico del cuore. E poi i Sorrisi. Sorridi sempre, con quelle gengive lisce e morbide che ti fanno sembrare tanto buffo. Sorridi sempre, ma a dispetto di tua sorella che sorrideva davvero con tutti, sempre gioiosa e felice, tu i sorrisi più pieni, contorniati da sgambettamenti vari, li riservi solo a me. E lo fai constantemente. Mentre ti cambio, appena sveglio, mentre ti allatto,quando non mi vedi per qualche minuto. Grazie amore mio. Ogni volta mi scioglie il cuore di gioia. #thewomoms
Read more
“Ho solo pochi anni per essere il centro del tuo universo, per essere l’unica mano che vuoi stringere ...
Media Removed
“Ho solo pochi anni per essere il centro del tuo universo, per essere l’unica mano che vuoi stringere prima di addormentarti, il tuo sorriso quando mi vedi arrivare, la parola che dici più spesso! Tutto questo svanirà lentamente, tu andrai verso il mondo, non sarò più io a tenerti per mano, ... “Ho solo pochi anni per essere il centro del tuo universo, per essere l’unica mano che vuoi stringere prima di addormentarti, il tuo sorriso quando mi vedi arrivare, la parola che dici più spesso! Tutto questo svanirà lentamente, tu andrai verso il mondo, non sarò più io a tenerti per mano, ma spero di averti tenuto così stretto da ritrovare quel sorriso, da averti amato così tanto quando avevi così bisogno di me da essere quell abbraccio che ti farà sentire a casa, anche quando la tua casa sarà lontana da me” ❤️
#conamore #maicontrocuore #sempreinsieme #latuamamma #tuttolamorecheho #sempreconme #vitamia #happy #ilmiostatodifelicità #ilmiosorriso #mybaby #myboy #vitadamamma #eomoms #solocosebelle #photooftheday
Read more
“Vieni a giocare con me?”, le propose il piccolo principe “sono così triste…”. “Non posso giocare ...
Media Removed
“Vieni a giocare con me?”, le propose il piccolo principe “sono così triste…”. “Non posso giocare con te”, disse la volpe, “non sono addomesticata”. “Ah, scusa!”, fece il piccolo principe. “Che cosa vuol dire addomesticare?”“E’ una cosa da molto dimenticata. Vuol dire creare dei legami”. ... “Vieni a giocare con me?”, le propose il piccolo principe “sono così triste…”.
“Non posso giocare con te”, disse la volpe, “non sono addomesticata”. “Ah, scusa!”, fece il piccolo principe. “Che cosa vuol dire addomesticare?”“E’ una cosa da molto dimenticata. Vuol dire creare dei legami”. “Creare di legami?”. “Certo”, disse la volpe, “tu, fino ad ora, per me non sei che un ragazzino uguale a centomila ragazzini. E non ho bisogno di te. E neppure tu hai bisogno di me. Io non sono per te che una volpe uguale a centomila volpi. Ma se tu mi addomestichi, noi avremo bisogno l’uno dell’altro. Tu sarai per me unico al mondo, e io sarò per te unica al mondo. (…) Se tu mi addomestichi la mia vita sarà come illuminata. Conoscerò un rumore di passi che sarà diverso da tutti gli altri. Gli altri passi mi faranno nascondere sotto terra. Il tuo mi farà uscire dalla tana come una musica.E poi guarda! Vedi laggiù in fondo dei campi di grano? Io non mangio il pane, e per me il grano è inutile. I campi di grano non mi ricordano nulla. E questo è triste! Ma tu hai i capelli color dell’oro. Allora sarà meraviglioso quando mi avrai addomesticato. Il grano che è dorato, mi farà pensare a te. E amerò il rumore del vento nel grano…”La volpe tacque e guardò a lungo il piccolo principe: “Per favore … addomesticami”, disse.
“Volentieri, che bisogna fare?”, domandò il piccolo principe. “Bisogna essere molto pazienti”,rispose la volpe. “In principio tu ti siederai un po’ lontano da me, così, nell’erba. Io ti guarderò con la coda dell’occhio e tu non dirai nulla. Le parole sono una fonte di malintesi. Ma ogni giorno tu potrai sederti un po’ più vicino…”.
Il piccolo principe ritornò l’indomani. “Sarebbe stato meglio ritornare alla stessa ora”, disse la volpe. “Se tu vieni, per esempio, tutti i pomeriggi alle quattro, dalle tre io comincio ad essere felice. Col passare dell’ora aumenterà la mia felicità! Ma se tu vieni non si sa quando, io non saprò mai a che ora prepararmi il cuore… ci vogliono i riti”.
Read more
« La Terra dall'alto è blu. Ma quello che vedi tu è solo un abisso blu. E se non ti piace più, puoi guardare ...
Media Removed
« La Terra dall'alto è blu. Ma quello che vedi tu è solo un abisso blu. E se non ti piace più, puoi guardare il mondo a testa in giù. » #me #selca #selfie #b612 • #Blu #Lyrics • #blacknwhite #bnwmood #bed #bluemood #upsidedown #saturday « La Terra dall'alto è blu. Ma quello che vedi tu è solo un abisso blu. E se non ti piace più, puoi guardare il mondo a testa in giù. »

#me #selca #selfie #b612 • #Blu #Lyrics • #blacknwhite #bnwmood #bed #bluemood #upsidedown #saturday
Guardala, alza la guardia, piedi leggeri come una farfalla.. balla di più sulle punte, guarda, ...
Media Removed
Guardala, alza la guardia, piedi leggeri come una farfalla.. balla di più sulle punte, guarda, più sulle punte più avanti la spalla destro sinistro, sinistro montante, più avanti la spalla.. punta sul mento, dai mandala a terra, Occhio a quel destro di merda! BUM! Dai non baciarti ... Guardala, alza la guardia,
piedi leggeri come una farfalla..
balla di più sulle punte,
guarda, più sulle punte
più avanti la spalla
destro sinistro,
sinistro montante, più avanti la spalla..
punta sul mento, dai mandala a terra,
Occhio a quel destro di merda!
BUM!
Dai non baciarti il cemento.. Alzati, e alza la guardia,
piedi leggeri come una farfalla,
lei che ti manca? destro sinistro,
continua a mancare? continua a schivarla!
occhio alla pancia, occhio alla guardia,
via dalle corde poi copri la faccia..
BUM! Ancora dei colpi alla pancia, BUM! Questa coi pugni ti spacca.
Presto dai allunga le braccia ed abbracciala,
L’arbitro guarda e divide, stai calmo,
respira più a fondo,
di più sulle punte, controlla l’affanno!
bravo ora destro sinistro, destro sinistro montante
finché non la vedi col sangue.
Destro sinistro, destro sinistro montante.. Finché non la vedi col sangue..
BUM!

Per ogni pezzo che ho perso di me come foglie strappate dal vento passato,
per ogni taglio coperto col freddo del nulla che ha reso il mio cuore ghiacciato,
per ogni destro allo specchio, ogni volta che ho perso qualcosa, ogni rosa, ogni spina,
ogni volta che ho messo le nocche sul mondo, ogni fondo toccato, ogni botta, ogni sfida..
per tutti quei pezzi che ho perso di me come foglie strappate dal vento passato,
tutti quei tagli coperti col freddo del nulla che ha reso il mio cuore ghiacciato,
per ogni destro allo specchio, ogni volta che ho perso qualcosa, ogni rosa, ogni spina,
ogni volta che ho messo le nocche sul mondo, ogni sfida che ho vinto era contro la Vita!
Read more
La tua pelle bianca i tuoi occhi grandi i miei sembrano privi di emozioni la tua aria distratta ...
Media Removed
La tua pelle bianca i tuoi occhi grandi i miei sembrano privi di emozioni la tua aria distratta e come se fluttuassi canticchiando le solite canzoni il casino in stanza le finestre rotte sembrano le sbarre di prigioni continuiamo a vederci, inganniamo il tempo per scordare quanto ... La tua pelle bianca
i tuoi occhi grandi
i miei sembrano privi di emozioni
la tua aria distratta e come se fluttuassi
canticchiando le solite canzoni
il casino in stanza le finestre rotte
sembrano le sbarre di prigioni
continuiamo a vederci, inganniamo il tempo
per scordare quanto siamo soli (quanto)
canticchiando le solite canzoni
mi dicevi non cambi, ancora parli con barbie
io che ho sempre amato te, ma hai calcolato gli altri (mai)
mi dicevi non cambi infondo siamo distanti
infondo al mondo chi cambia, la da vinta a questi bastardi ma io no (no)
io vado avanti non vedi i pianti di chi mi sta attorno,
non posso fermarmi (mai)
e più divento reale e non più non torno indietro
ma mi basta una canzone per pensarti
ma mi basta una canzone per pensarti
La solita notte le solite cose
le solite canzoni d’amore stonate
le solite donne le solite droghe
le solite allusioni che vivo che schivo
le vincerò, e cosi lontano me ne andrò
che morirà il ricordo
e cosi lontano me ne andrò
che da domani mi scordo
Mi credi o no, ho perso il sonno
dentro sono un altro, ma fuori è solo un altro giorno
abbiamo visto l’alba, perso la calma
fatto di uno sbaglio un dramma e dell’amore un’arma
se la puntavi su di me piangevi
è la cosa più bella che avevi
quando mi guardi cosa vedi? (cosa)
Prendiamo un caffè, oppure andiamo da me
posi il bicchiere mi lanci i vestiti e sono le 3
rispondendo al perché nel silenzio
squallido e stupendo
allo stesso tempo abbiamo perso tempo (nah)
non esiste la verità
non esci intero se trovi la tua metà
ora lo sai quando esce il sole sorge questa vita toglie
quando fa 40 quando cadono le foglie (siamo noi)
una stagione non ci cambia
sulle nostre gambe con le solite canzoni sulle labbra
con le solite canzoni sulle labbra
La solita notte le solite cose
le solite canzoni d’amore stonate
le solite donne le solite droghe
le solite allusioni che vivo che schivo
le vincerò, e cosi lontano me ne andrò
che morirà il ricordo
e cosi lontano me ne andrò
che da domani mi scordo
Read more
Anche se la location della foto non è il massimo.... Questa è stata una delle prime sere in cui ti ...
Media Removed
Anche se la location della foto non è il massimo.... Questa è stata una delle prime sere in cui ti ho conosciuta...dentro di me pensai: “con una così al mio fianco cosa puoi volere di più? È la donna della mia vita!” Dopo un anno ci siamo fidanzati. Oggi è il tuo compleanno, il primo da signora ... Anche se la location della foto non è il massimo....
Questa è stata una delle prime sere in cui ti ho conosciuta...dentro di me pensai: “con una così al mio fianco cosa puoi volere di più? È la donna della mia vita!” Dopo un anno ci siamo fidanzati. Oggi è il tuo compleanno, il primo da signora Tonelli, e ti faccio tantissimi auguri amore mio e ti auguro tutta la felicità di questo mondo..ti amo @la_manz ❤️
Ps vedi che il regalo te l’ho fatto...il mio cognome! 😂😂 .
.
#happybirthday #love #couplelove #family #lamanz
Read more
FINALMENTE agosto è (quasi) finito. Sono seria quando dico che QUESTO è stato il mese più buio della ...
Media Removed
FINALMENTE agosto è (quasi) finito. Sono seria quando dico che QUESTO è stato il mese più buio della mia vita. Una sfortuna dopo l'altra: delusioni, fallimenti, e una serie  i n f i n i t a  di brutte notizie. Rotture di braccia, di cuori, e di coglioni. MAI avrei affrontato (e superato) tutto ... FINALMENTE agosto è (quasi) finito. Sono seria quando dico che QUESTO è stato il mese più buio della mia vita. Una sfortuna dopo l'altra: delusioni, fallimenti, e una serie  i n f i n i t a  di brutte notizie. Rotture di braccia, di cuori, e di coglioni.

MAI avrei affrontato (e superato) tutto ciò senza alcune persone speciali. E in particolare, senza quello che vedete in foto.
Uno degli Amici migliori che si possano avere affianco. Di quelli che ti ascoltano per ore senza dire nulla, e alla fine danno la propria opinione senza giudicarti. Di quelli che ti sono sempre accanto e, per quanto a volte li trascuri, ti perdonano sempre. Di quelli che ti fanno sentire a tuo agio anche nel silenzio. Che assecondano le tue voglie di vino rosso con un tagliere di prosciutto, quando hai bisogno di affogarvi i tuoi dolori, e ti portano anche in capo al mondo pur di trovare una gelateria aperta alle 23.30. Quelli con cui stai a conversare in auto fino alle 3 del mattino, senza rendertene conto.
Di quelli che non ti abbracciano, e non ti danno baci alle guance ogni volta che li vedi, ma che sanno farti sentire importante, amata, protetta, e mai sola.
Uno di quelli che ti strappano sorrisi e risate sempre, anche nel periodo più buio della tua vita.
Uno di quelli che, come dico sempre, mi sopporta da 24 anni.
Non so che ho fatto per meritare di avere una persona così accanto a me. Un vicino di casa, un compagno di banco, di avventure in bici e di mille marachelle. Un Amico dal cuore enorme. E il fratello che non ho mai avuto.
Read more
Ottobre mi piace di più E tutti gli altri mesi li ho rapiti e poi rinchiusi  E quello che voglio è ...
Media Removed
Ottobre mi piace di più E tutti gli altri mesi li ho rapiti e poi rinchiusi  E quello che voglio è che tu  Tradisca i tuoi destini e poi mi segua ad occhi chiusi Il rosso mi piace di più  Spalmato bene in viso fa sembrare un po' più vivi  E quello che chiedo è che tu  Tu tinga di speranza tutti ... Ottobre mi piace di più
E tutti gli altri mesi li ho rapiti e poi rinchiusi 
E quello che voglio è che tu 
Tradisca i tuoi destini e poi mi segua ad occhi chiusi
Il rosso mi piace di più 
Spalmato bene in viso fa sembrare un po' più vivi 
E quello che chiedo è che tu 
Tu tinga di speranza tutti quanti i miei sospiri
Respirare, fa pensare un po' meno a te 
Respirare, fa tornare dentro di me 
Respira Respira che l'aria è più fina 
Respira respira l'ossigeno in vena
Il mare mi piace di più 
Nasconde molte cose che nel cielo vedi chiare 
E quello che cerco è che tu 
Non abbia ancora troppe cose vere da sputare
La fine mi piace di più 
Hai solo un letto caldo e spento ancora da rifare 
E quello che spero è che tu 
Ai piedi di quel letto possa dirmi "C'è un mondo da rifare"
Respirare, fa pensare un po' meno a te 
Respirare, fa tornare dentro di me 
Respira, respira che l'aria è più fina 
Respira, respira l'ossigeno in vena 
E tutto ritorna nel solito posto 
Ottobre nel rosso 
Il mare nel fosso.
#lamiaserenità #tueio #etuttoilmondofuori #stopthinking
#possotornarearespirare
Read more
Da bambina il mio gioco preferito era raccontare a tutti di avere la capacità di “teletrasportarmi” ...
Media Removed
Da bambina il mio gioco preferito era raccontare a tutti di avere la capacità di “teletrasportarmi” in fantastiche dimensioni parallele nelle quali potevo essere tutto quello che volevo: una rockstar, una fata, una regina. Fin qui nulla di strano, giusto? Tutti i bambini “sognano”. Il ... Da bambina il mio gioco preferito era raccontare a tutti di avere la capacità di “teletrasportarmi” in fantastiche dimensioni parallele nelle quali potevo essere tutto quello che volevo: una rockstar, una fata, una regina. Fin qui nulla di strano, giusto? Tutti i bambini “sognano”. Il fatto strano nel mio caso, però, è che io ero davvero convinta di poterlo fare! La sera, prima di andare a dormire, salutavo mia mamma e le dicevo che stavo per “saltare” nell’altra dimensione ma di non preoccuparsi perché, la mattina successiva, sarei tornata da lei! E guai a cercare di contraddirmi, mi arrabbiavo e piangevo disperata offendendomi a morte del fatto che mia mamma non mi credesse! Perchè quello che raccontavo, perlomeno per me, era vero! A dirvi la verità ho seri dubbi che non lo fosse dal momento che dei miei viaggi nel mondo parallelo io ricordo ogni dettaglio. E va beh... Questa è un’altra storia! 😂 I miei adorabili genitori hanno dovuto fare i conti con una figlia che le maestre chiamavano “creativa”, ma vallo a spiegare a mio padre quando ho pensato di smontare un lampadario per costruirmi una bacchetta magica! Il punto è che io la bacchetta magica credevo di doverla usare davvero! Oggi so che quelle immagini erano assolutamente reali, per me. Erano le mie fughe, da bambina bullizzata, derisa, umiliata, presa a pugni! Era il mio riscatto! Nel mio mondo avevo i poteri magici, potevo sconfiggere i cattivi a colpi di incantesimi! Nel mio mondo vincevano i buoni! ♥️ Oggi so che non sempre vincono i buoni ma, per fortuna, la capacità di sognare ad occhi aperti mi è rimasta. Qualcosa, da un momento all’altro, può accendere quella scintilla che mi rende capace di straordinarie creazioni. Prendono forma nella mia mente in modo così vivido che per me sono già “realtà” Mi accendono un fuoco dentro! Quando succede so che quello che vedo accadrà. Non so ancora quando, ma accadrà. Ieri è successo di nuovo e questo è il momento esatto in cui sembro lì ma non sono lì! È il momento in cui si decide il mio futuro. Sì perché, il futuro...Tu lo decidi, tu lo vedi, tu lo senti! E l’Universo è sempre dalla tua parte!
#bellezzaintelligente
Read more
Ho ritrovato questa vecchia foto a sinistra <span class="emoji emoji1f448"></span>🏼 ...ma che faccione avevo? <span class="emoji emoji1f628"></span><span class="emoji emoji1f628"></span> Messa a confronto con ...
Media Removed
Ho ritrovato questa vecchia foto a sinistra 🏼 ...ma che faccione avevo? Messa a confronto con una più recente credo che la differenza si veda eccome 😎 Come fai a non crederci? Lo vedi con i tuoi occhi che questa sono io 🏼‍♀️ e ti assicuro che se ha funzionato e continua a funzionare su di ... Ho ritrovato questa vecchia foto a sinistra 👈🏼 ...ma che faccione avevo? 😨😨 Messa a confronto con una più recente credo che la differenza si veda eccome 😎

Come fai a non crederci? Lo vedi con i tuoi occhi che questa sono io 🙋🏼‍♀️ e ti assicuro che se ha funzionato e continua a funzionare su di me che in vita mia ho provato mille diete, fatto spendere un sacco di soldi 💰 da vari dietologi, nutrizionisti ecc ai miei genitori senza mai risolvere nulla... allora può funzionare anche su di te 🙆🏼‍♀️ Tutto questo senza spendere un capitale e mangiando in modo sano ed equilibrato 5️⃣ volte al giorno, seguendo comunque un programma raccomandato da milioni di medici in tutto il mondo 🌎
Come fare per iniziare? Scrivimi 📲

Amati, sei la persona con cui passerai tutta la vita 💋
Read more
"Non parlare come uno di loro, non lo sei! Anche se ti piacerebbe... Per loro, sei solo un mostro. ...
Media Removed
"Non parlare come uno di loro, non lo sei! Anche se ti piacerebbe... Per loro, sei solo un mostro. Come me! Ora gli servi. Ma tra un po'... ti cacceranno via. Come un lebbroso! La loro moralità, i loro principi, sono uno stupido scherzo. Li mollano appena cominciano i problemi. Sono bravi solo ... "Non parlare come uno di loro, non lo sei! Anche se ti piacerebbe... Per loro, sei solo un mostro. Come me! Ora gli servi. Ma tra un po'... ti cacceranno via. Come un lebbroso! La loro moralità, i loro principi, sono uno stupido scherzo. Li mollano appena cominciano i problemi. Sono bravi solo quanto il mondo permette loro di esserlo. Te lo dimostro: quando le cose vanno male, queste... persone "civili" e "perbene", si sbranano tra di loro. Vedi, io non sono un mostro; sono in anticipo sul percorso."
(Il Cavaliere Oscuro)
Read more
"Provo a dimenticare, scelte che fanno male Abbraccio le mie certezze, provo a darmi da fare Ma ...
Media Removed
"Provo a dimenticare, scelte che fanno male Abbraccio le mie certezze, provo a darmi da fare Ma ancora non riesco a capire se il mondo un giorno io potrò amarlo Se resto chiuso dormire Quando dovrei incontrarlo Quello che cerco di dire Da quando scappavo da tutto Quando ridevano in ... "Provo a dimenticare, scelte che fanno male
Abbraccio le mie certezze, provo a darmi da fare
Ma ancora non riesco a capire se il mondo un giorno io potrò amarlo
Se resto chiuso dormire
Quando dovrei incontrarlo
Quello che cerco di dire
Da quando scappavo da tutto
Quando ridevano in gruppo
Tornavo e scrivevo distrutto
È che ho gridato tanto
In classe non ero presente
Sognavo di vivere in alto
Dimostrare che ero un vincente
E quando ho incontrato me stesso
Mentre correvo di notte
Gli ho urlato di odiarlo contro
E lui ha diviso le rotte
Ma guarda che strana la sorte
Oggi che mi sento bene
Io lo rincontro per strada
Gli chiedo di ridere insieme

Dimmi che cose resta
Se vivi senza memoria
Perdo la voce, cerco la pace
E lascio che la vita viva per me
E dimmi che cosa senti
Se scopri di avere paura
Brucio i consigli, alzo il volume
L'ansia nasconde i sorrisi che ho
E dimmi che cosa vedi
Quando pensi al domani
Quali domande? Quante risposte?
"Forse domani" ripeti "forse"
E vivo coi sogni appesi
Girano le pareti
Vivo,vivo coi sogni appesi

Quando ascoltavo la gente parlare mentre dava lezioni
Non ho saputo imparare ed ora disegno le delusioni,le conclusioni
È facile avere ambizioni, un po' meno concretizzarle
Ero un bambino diverso, odiavo chi amava e aspettavo l'inverno
Sempre collocato nel gruppo dei perdenti
In questo percorso a chi c'ho intorno ho dato un sorriso e mille incidenti
Ma mando avanti la ruota , lascio che giri da sé
Riesci a capirmi solo se hai sempre voluto qualcosa che non c'è
E adesso tirando le somme non sto vivendo come volevo
Ma posso essere fiero di portare avanti quello che credo
Da quando ero bambino, solo un obiettivo
Dalla parte degli ultimi, per sentirmi primo"
Read more
Quanto sono belle le mani curate e morbide? Con uno smalto bello o con le unghie naturali. Com’è bello ...
Media Removed
Quanto sono belle le mani curate e morbide? Con uno smalto bello o con le unghie naturali. Com’è bello vedersi la pelle liscia e senza screpolature e senza pellicine? Tanto bello. “E quando ho il tempo di farla la maschera mani?” Quando me lo dedico. Dieci minuti per “dover stare ferma”. Sembra ... Quanto sono belle le mani curate e morbide? Con uno smalto bello o con le unghie naturali. Com’è bello vedersi la pelle liscia e senza screpolature e senza pellicine? Tanto bello. “E quando ho il tempo di farla la maschera mani?” Quando me lo dedico. Dieci minuti per “dover stare ferma”. Sembra quasi un esercizio per la mente! Vi presentiamo le nuove maschere mani in tubo di bioearth @bioearth_italy : nutriente all’olio di mandorle dolci per pelle secca e quella contro macchie e pigmentazioni con acido mandelico per dare alle mani un colore omogeneo e luminoso. Una noce di prodotto basta a fermare il mondo intorno ✨ chez @melissa_erboristeria ❤️ smalto Faby “haute couture” (mi è venuta la mania per gli smalti marroncini bruciati! Vedi stories). Buona serata! Valeria
Read more
Provo a dimenticare scelte che fanno male.Abbraccio le mie certezze provo a darmi da fare ma ancora ...
Media Removed
Provo a dimenticare scelte che fanno male.Abbraccio le mie certezze provo a darmi da fare ma ancora non riesco a capire se il mondo un giorno io potrò amarlo se resto chiuso a dormire quando dovrei incontrarlo .Dimmi che cosa resta se vivi senza memoria perdo la voce, cerco la pace lascio che ... Provo a dimenticare scelte che fanno male.Abbraccio le mie certezze provo a darmi da fare ma ancora non riesco a capire se il mondo un giorno io potrò amarlo se resto chiuso a dormire quando dovrei incontrarlo .Dimmi che cosa resta se vivi senza memoria perdo la voce, cerco la pace lascio che la vita viva per me. E dimmi che cosa senti se scopri di avere paura , brucio i consigli, alzo il volume L’ANSIA NASCONDE I SORRISI CHE HO . E dimmi che cosa vedi quando pensi al domani.Quali domande? Quante risposte?
"Forse domani" ripeti "forse".
E vivo coi sogni appesi .Vivo coi sogni appesi, girano le pareti io vivo coi sogni appesi.Quando ascoltavo la gente parlare mentre dava lezioni non ho saputo imparare ed ora disegno le delusioni, le conclusioni.
È facile avere ambizioni un po' meno concretizzarle. Ero un bambino diverso odiavo chi amava e aspettavo l'inverno .In questo percorso a chi c'ho intorno ho dato un sorriso e mille incidenti , ma mando avanti la ruota lascio che giri da sé. Riesci a capirmi solo se hai sempre voluto qualcosa che non c'è e adesso tirando le somme non sto vivendo come volevo, ma posso essere fiero di portare avanti quello che credo.Da quando ero bambino solo un obiettivo. Dalla parte degli ultimi per sentirmi primo.
🎈
@ultimopeterpan #SOGNIAPPESI #L’ansianascondeisorrisicheho #photography
Read more
“Vedi adesso cosa siamo? Due puntini da lontano. Ma portami via, dove il mondo è un’idea, portami ...
Media Removed
“Vedi adesso cosa siamo? Due puntini da lontano. Ma portami via, dove il mondo è un’idea, portami ovunque tu sia. E portami via, dove ancora sei mio, portami ovunque tu sia. Il mio biglietto di ritorno per quel viaggio che non scordo.” #me #myself #summer2017 #nice2017 #france #tbtosummer ... “Vedi adesso cosa siamo? Due puntini da lontano.
Ma portami via, dove il mondo è un’idea, portami ovunque tu sia.
E portami via, dove ancora sei mio, portami ovunque tu sia.
Il mio biglietto di ritorno per quel viaggio che non scordo.” #me #myself #summer2017 #nice2017 #france #tbtosummer #sea #beach #torneròpresto #takemeback #waitingforsummer #posenaturaliedovetrovarle #blue #sunnyday #song #ovunquetusia #ultimo #alwaysblack #alwaysyou #missyou #happiness #smile #instacool #instaphoto #tagsforlike
Read more
Il viaggio è una delle poche cose nella vita che ti permette di osservare il mondo con occhi nuovi, ...
Media Removed
Il viaggio è una delle poche cose nella vita che ti permette di osservare il mondo con occhi nuovi, di cambiare prospettiva. In viaggio sei te stesso, senza gli schemi mentali della quotidianità. È il momento perfetto per allontanarti da tutto e capire cosa c’è che ti piace e cosa c’è che vuoi ... Il viaggio è una delle poche cose nella vita che ti permette di osservare il mondo con occhi nuovi, di cambiare prospettiva. In viaggio sei te stesso, senza gli schemi mentali della quotidianità. È il momento perfetto per allontanarti da tutto e capire cosa c’è che ti piace e cosa c’è che vuoi cambiare.
Durante la nostra crociera, svegliarmi in mezzo al mare e sbarcare ogni giorno in un posto nuovo mi ha aiutato ad aprire gli occhi. Quando vedi tutti i giorni le stesse cose, diventi cieco nei confronti delle cose che ti circondano. Ma quando viaggi, ogni colore, ogni luogo e soprattutto ogni incontro ti stimola e ti è d’ispirazione per nuovi pensieri e nuovi progetti. Nel nostro lavoro, i nostri occhi sono importantissimi. Avere la fortuna di rinnovarli è una fonte di creatività incredibile. Avere la possibilità di incrociare quelli degli altri, lo è ancora di più. Questo, secondo me, e ciò che di più bello #CostaMeet ha da offrire. .
.
Le iscrizioni sono aperte fino al 30 giugno, info su CostaMeet.it .
#nonsinavigasoloinrete #socialsailing #socialtravel #instameet #empoweringwomen #palmademallorca #cyclelife
Read more
Il 10 luglio 2015 usciva "Il mondo che non vedi", il mio primo libro. Sono quasi passati tre anni e ...
Media Removed
Il 10 luglio 2015 usciva "Il mondo che non vedi", il mio primo libro. Sono quasi passati tre anni e ancora mi domando se per davvero sto in classifica con #jkrowling e #jenniferlarmentrout . Sono tre anni che me lo chiedo. #urbanfantasy #paranormalromance #youngadult #romance #libro #libri ... Il 10 luglio 2015 usciva "Il mondo che non vedi", il mio primo libro. Sono quasi passati tre anni e ancora mi domando se per davvero sto in classifica con #jkrowling e #jenniferlarmentrout . Sono tre anni che me lo chiedo.
#urbanfantasy #paranormalromance #youngadult #romance #libro #libri #leggere #lettura #books #citazioni #quote #emozione #ioleggoperchè #kindle #amazon #amazonkindle #selfpublishing #selfpublished #lecronistoriedeglielementi #ilmondochenonvedi #ilregnodelfuoco #ilregnodellaria #LauraRocca #ilregnodellaterra #terra #novità #fantasyitaliano #librifantasyitaliani
Read more
- • Tu che alzi il volume quando ti viene chiesto di non fiatare Tu che noti l'autentico nelle ...
Media Removed
- • Tu che alzi il volume quando ti viene chiesto di non fiatare Tu che noti l'autentico nelle persone da ammirare, Tu che hai gli occhi geometrici, mentre il mondo è circolare. • - - - - Ok, quando vedi una foto pensi subito mi piace/non mi piace, le mezze misure sono per le cose che ... -

Tu che alzi il volume
quando ti viene chiesto di non fiatare
Tu che noti l'autentico
nelle persone da ammirare,
Tu che hai gli occhi geometrici,
mentre il mondo è circolare.

-
-
-
-
Ok, quando vedi una foto pensi subito mi piace/non mi piace, le mezze misure sono per le cose che ci lasciano quasi indifferenti.
Ecco, io sono presente nelle mie foto, sono parte della loro composizione e della loro geometria, sempre, continuamente.
È il mio talento, grazie al quale tutto ha una collocazione precisa che la mia testa stravolge, evolvendosi.
Non so se sono capace allo stesso modo con soggetti che non siano me,
probabilmente non avrebbe lo stesso valore,
lo stesso trasporto emotivo.
Ma la composizione nasce nella mia testa insieme alle mie parole, come se fossero un tutt'uno inscindibile.
E che piaccia o meno ha quasi poca importanza.
-
-
-
#lefrasidinevertoobeautiful
#tumblr
Read more
Come mai sono venuto stasera? Bella domanda Se ti dicessi che mi manca il tuo cane, ci crederesti? Che ...
Media Removed
Come mai sono venuto stasera? Bella domanda Se ti dicessi che mi manca il tuo cane, ci crederesti? Che in cucina ho tutto tranne che il sale, me lo daresti? C'ho una spina in gola che mi fa male, fa male, fa male Fammi un'altra domanda Che non riesco a parlare Quel che vorrei dirti stasera ... Come mai sono venuto stasera?
Bella domanda
Se ti dicessi che mi manca il tuo cane, ci crederesti?
Che in cucina ho tutto tranne che il sale, me lo daresti?
C'ho una spina in gola che mi fa male, fa male, fa male
Fammi un'altra domanda
Che non riesco a parlare
Quel che vorrei dirti stasera è
Non ha importanza
È solo che a guardarti negli occhi mi ci perdo
Quando il cielo è silenzioso mi nevica dentro
Se giurassi di dormire con te e non toccarti, toccarti, toccarti
Ma certo
Vuoi dormire col cane
Sai quanta gente ci vive coi cani
E ci parla come agli esseri umani
Intanto i giorni che passano accanto li vedi partire come treni
Che non hanno i binari, ma ali di carta
E quanti inutili scemi per strada o su Facebook
Che si credono geni, ma parlano a caso
Mentre noi ci lasciamo di notte, piangiamo
E poi dormiamo coi cani
Ti sei accorta anche tu, che siamo tutti più soli?
Tutti col numero dieci sulla schiena, e poi sbagliamo i rigori
Ti sei accorta anche tu, che in questo mondo di eroi
Nessuno vuole essere Robin.
Read more
N O T T I N G H I L L <span class="emoji emoji1f4d8"></span><span class="emoji emoji1f1ec1f1e7"></span>William: Anna senti...io sono un tipo con un decente equilibrio... e con poca disinvoltura ...
Media Removed
N O T T I N G H I L L William: Anna senti...io sono un tipo con un decente equilibrio... e con poca disinvoltura in amore... ma posso dire di no alla tua gentile richiesta? Smetterla qui? Anna: Si, benissimo, ma certo. Beh, me ne devo andare è stato bello vederti. William: La cosa è...che con ... N O T T I N G H I L L 📘🇬🇧William: Anna senti...io sono un tipo con un decente equilibrio... e con poca disinvoltura in amore... ma posso dire di no alla tua gentile richiesta? Smetterla qui?
Anna: Si, benissimo, ma certo. Beh, me ne devo andare è stato bello vederti.
William: La cosa è...che con te corro un grosso pericolo. Sembra perfetta come situazione, a parte quel tuo brutto carattere. Ma il mio cuore è relativamente inesperto, ecco, ho paura che non si riavrebbe, se venissi ancora una volta messo da parte. Cosa che assolutamente mi aspetto che accada. Vedi ci sono tante, troppe foto di te e troppi film. Tu mi lasceresti e io rimarrei fregato, per dirla tutta.
Anna: È un no bello deciso vedo.
William: Io vivo a Notting Hill, tu a vivi a Beverly Hills, tutto il mondo sa chi sei... mia madre ha difficoltà a ricordare il mio nome.
Anna: Bene, bene, ottima decisione. La faccenda della fama non è una cosa reale sai... e non dimenticare che sono anche una semplice ragazza, che sta di fronte a un ragazzo e gli sta chiedendo di amarla... addio.
#love #london #nottinghill #truestory #true #truelove #surrealemabello #indefinitamente #she #elviscostello #cavalliesegugi #instagood #instalove #instagram #picoftheday #travel #instatravel #instalike #like4like #instatrip #instamoment #instamoon #araundtheworld #streetstyle #streetphotography #streetstylelondon #likes #hughgrant #instadaily #frame
Read more
I tramonti in cittá sono, per me, la piú grande forma di ribellione. Ti muovi distratta nel tuo quartiere, ...
Media Removed
I tramonti in cittá sono, per me, la piú grande forma di ribellione. Ti muovi distratta nel tuo quartiere, presa da tremila pensieri, da tremila preoccupazioni.. poi ti giri e vedi questo: una forma d’arte piú unica che rara. Un modo come un altro che ha la natura per dirti: “guardami, sono ... I tramonti in cittá sono, per me, la piú grande forma di ribellione. Ti muovi distratta nel tuo quartiere, presa da tremila pensieri, da tremila preoccupazioni.. poi ti giri e vedi questo: una forma d’arte piú unica che rara.
Un modo come un altro che ha la natura per dirti: “guardami, sono infinitamente bella, anche fra le tue costruzioni e il tuo cemento armato”.
E allora rimani ferma lí, immobile, quasi imbarazzata.. perché per quanto l’uomo tenti di sentirsi unico e migliore in questo mondo ormai troppo antropocentrico, basta un tramonto tra i palazzi per capire quanto realmente siamo piccoli in questa immensitá perfetta che si chiama “natura”. #nature #sky #sun #instagram #natgeoit #beautiful #pretty #sunset #sunrise #blue #flowers #night #tree #twilight #clouds #beauty #light #cloudporn #photooftheday #love #green #skylovers #dusk #weather #day #red #iphonesia #mothernature
Read more
Loading...