Loading Content...

Eliana.streppa

Loading...


eliana.streppa

Eliana Streppa

Followers: 3,287
Following: 745
Media: 1,189
Questo #coronavirus ci sta insegnando molte cose. Una di queste è certamente l'importanza della ...
Media Removed
100 0
Questo #coronavirus ci sta insegnando molte cose. Una di queste è certamente l'importanza della collaborazione. Mentre il virus si spande, emergono le sinergie virtuose. Medici e infermieri lavorano senza sosta e ognuno cerca di aiutare come può e deve (statevene a casa, se potete). In questo contesto, la tecnologia dimostra nuovamente di essere uno strumento molto utile. I data scientists stanno usando AI e analytics per aiutare i medici a rilevare i primi segni di sintomi, aiutando a prevedere dove si verificheranno i prossimi focolai o automatizzando le attività di routine dei medici, ad esempio attraverso l'uso di chatbot, in grado di trattare migliaia di pazienti ogni ora. L'AI viene utilizzata anche per velocizzare l'analisi delle TAC, per ottimizzare l'individuazione del virus nei pazienti. Diverse compagnie cinesi, tra cui Ping An e Alibaba, hanno presentato software in grado di analizzare una tac in 10-15 secondi con un'accuratezza del 90-96%. #intelligenzaartificiale #iorestoacasa #Ingegneria #biomedica #bioingegneria #innovazione #divulgazione #divulgazionescientifica #medicina #salute #health #digital
Al S. Orsola di Bologna è stato eseguito il primo intervento chirurgico al mondo guidato in Realtà ...
Media Removed
181 0
Al S. Orsola di Bologna è stato eseguito il primo intervento chirurgico al mondo guidato in Realtà Aumentata (AR, dall'inglese "Augmented Reality"). Lo rende noto l'Università di Pisa, che coordina il progetto europeo dietro a questa notizia. Si tratta del progetto finanziato dal programma europeo Horizon 2020, dal titolo "Video Optical See-Through Augmented Reality Surgical System (VOSTARS)", ha durata triennale e coinvolge numerosi partner europei, tra enti di ricerca, aziende del settore e centri clinici. Il visore fornisce al chirurgo delle informazioni essenziali sul paziente e lo guida durante l'intervento senza bisogno del monitor esterno. I visori attualmente a disposizione rendono disponibili direttamente nel campo visivo alcuni contenutid digitali, come l'immagine tridimensionale dell'organo da operare, ottenuta attraverso degli scanner radiologici (TAC e Risonanza Magnetica) effettuati e visualizzati dal medico prima dell'intervento. Con il visore VOSTARS il visore guida il chirurgo durante l'operazione, andando a risolvere un problema di messa a fuoco importante. La messa a fuoco degli oggetti virtuali implica che quelli reali siano visti sfocati, perché l'occhio li percepisce a due distanze differenti, e per questo finora era stato impossibile utilizzare questa tecnologia durante gli interventi. Il gruppo di ricerca dietro VOSTARS ha lavorato per risolvere problemi molto complessi legati alla coordinazione occhio-mano e la coerenza tra l'immagine reale e quella virtuale, in termini spaziale, temporale e di messa a fuoco. Quando non è richiesta la guida virtuale, il visore lascia la vista naturale al medico. Fonte: vostars.eu Grant Agreement No: 731974 #divulgazione #divulgazionescientifica #medicina #salute #health #bioingegneria #innovazione #ingegneria #biomedica #europa
Nessuno conosce il lavoro meglio di chi lo fa. Lo sanno bene i ricercatori dietro al progetto Factory2Fit, ...
Media Removed
56 1
Nessuno conosce il lavoro meglio di chi lo fa. Lo sanno bene i ricercatori dietro al progetto Factory2Fit, progetto finanziato dal programma europeo Horizon 2020. Factory2Fit propone una piattaforma ("Solutions") in cui sono offerte una serie di soluzioni innovative che sfruttano le conoscenze e l'esperienza dei lavoratori per migliorare il lavoro in fabbrica, rendendolo più stimolante e aumentare la competitività delle aziende nel panorama della produzione globale. I lavoratori sono in prima persona coinvolti nel loro lavoro, esplorando nuove modalità con cui interfacciarsi con i macchinari. Lo scopo è mettere i lavoratori al centro della produzione, in modo che essi possano partecipare direttamente alla progettazione dell'ambiente e dell'organizzazione del lavoro. Tutto questo si inserisce nel contesto di forte cambiamento che stiamo vivendo ormai da diversi anni (Industry 4.0), dove, sebbene esistano ancora diversi elementi manuali, si lavora di più "virtualmente". Fonti: https://factory2fit.eu/ Per approfondire: https://it.euronews.com/2019/12/09/dalla-finlandia-arrivano-le-solutions-per-lavorare-meglio-in-fabbrica #divulgazione #divulgazionescientifica #scienzagram #ingegneria #lavoro #industria #digital #fabbrica #europa #h2020 #futuro
Il morbo di Parkinson è un disturbo neuro-degenerativo e si stima che circa 1,2 milioni di persone ...
Media Removed
53 0
Il morbo di Parkinson è un disturbo neuro-degenerativo e si stima che circa 1,2 milioni di persone ne soffrano in Europa. I tassi più alti sono riscontrati in Germania, Italia, Spagna, Regno Unito e Francia. i-PROGNOSIS ("Intelligent Parkinson early detection guiding novel supportive interventions") è un progetto di ricerca europeo (finanziato tramite il programma Horizon 2020) che utilizza un'app per smartphone e smartwatch per effettuare sia diagnosi preventive di questa malattia, sia per offrire esercizi paziente-specifici sotto forma di videogames. Dopo prescrizione medica e sempre seguiti dal proprio medico, il paziente, giocando con tre o quattro videogames per 30 minuti a settimana, possono riscontrare un miglioramento della malattia, la cui evoluzione (grazie a questi esercizi e al controllo che l'app fornisce) può anche stabilizzarsi nel tempo. D'altro canto, i neurologi hanno un migliore controllo sui progressi dei loro pazienti, potendo avvalersi anche dei dati raccolti dell'app (in rispetto delle attuali leggi di sicurezza e rispetto della privacy), che potrebbe diventare uno strumento di grande aiuto. Fonte: i-PROGNOSIS, grant agreement No 690494, i-prognosis.eu #ingegneria #biomedica #bioingegneria #innovazione #divulgazione #scienzagram #divulgazionescientifica #medicina #salute
I ricercatori dell'Istituto Italiano di Tecnologia (IIT), in collaborazione con il MaRHE Center ...
Media Removed
81 0
I ricercatori dell'Istituto Italiano di Tecnologia (IIT), in collaborazione con il MaRHE Center (Marine Research and High Education Center alle Maldive) dell'Università di Milano-Bicocca, hanno sviluppato un trattamento con cerotti smart, completamente biocompatibili e biodegradabili da applicare sulle 'ferite' dei coralli, che rilasciano in modo controllato principi attivi (ad esempio antibiotici e antiossidanti) e che ne permettano l'adesione al corallo, curandolo. Il trattamento consiste nell'applicazione di un primo cerotto che rilascia farmaci direttamente nella ferita del corallo evitando che questi ultimi vengano dispersi nell'ambiente, per poi successivamente sigillare la parte danneggiata dell'organismo con un secondo cerotto in modo da fermare il potenziale ingresso di ulteriori agenti patogeni. #divulgazione #divulgazionescientifica #scienzagram #Ingegneria #bioingegneria #oceano
INSENSION è un progetto europeo (finanziato tramite il programma quadro Horizon 2020) che ha lo ...
Media Removed
37 0
INSENSION è un progetto europeo (finanziato tramite il programma quadro Horizon 2020) che ha lo scopo di sviluppare una piattaforma che sia l'interfaccia tra le persone con PIMD (disabilità intellettiva profonda) e il mondo esterno. La piattaforma sarà in grado di analizzare le informazioni provenienti dal mondo esterno e di comunicare i bisogni di queste persone agli altri, attraverso: 🤖 Riconoscimento visivo e vocale; 🤖 Monitoraggio non invasivo dei parametri fisiologici; 🤖 Internet of Things 🤖 Riconoscimento dei pattern comportamentali. Per saperne di più: insension.eu Grant Agreement n°: 780819 #europa #intelligenzaartificiale #ingegneria #biomedica #informatica #digital #divulgazione #divulgazionescientifica #disabilità
Gatto, coperta "pecorosa" (come dice la mia amica Laura), sedia a dondolo, libro. Questo è il mio ...
Media Removed
222 8
Gatto, coperta "pecorosa" (come dice la mia amica Laura), sedia a dondolo, libro. Questo è il mio "Relaxing Starter Pack". . Inoltre, finalmente sto leggendo "Comunicare la Scienza" di Giovanni Carrada, un libro che spero mi sarà utile sia per la comunicazione scientifica sui social, sia per il mio lavoro "vero" (guardate le storie in evidenza "Chi sono?" per saperne di più). . Sta finendo una settimana complicata e questo è un weekend "depresurizzante" in vista di una settimana ancora impegnativa. Febbraio è uno dei mesi in cui ci sono le submission per i progetti europei, siamo tutti molto presi, forse un po' troppo stressati e concentrati sul lavoro, rischiando di perderci i momenti belli con le persone (e gatti) che amiamo. . Uno dei miei più grandi obiettivi del 2020 è cercare di prendere il lavoro meno sul personale 😂 . Voi che fate? Weekend di relax o di studio/lavoro?
In foto il nefrologo William H. Fissel mostra il prototipo di The Kidney Project. Tra le diverse ...
Media Removed
175 1
In foto il nefrologo William H. Fissel mostra il prototipo di The Kidney Project. Tra le diverse ricerche esistenti, questo progetto è quello più promettente perché è l'unico ad oggi ad essere stato impiantato con successo sugli animali. Si tratta di un dispositivo medico impiantabile azionato dal battito cardiaco del paziente. Questo rene artificiale ha dimostrato di poter sostituire le funzionalità del rene umano. Per approfondire, leggi il mio articolo su @biomedicalcue : https://biomedicalcue.it/rene-bionico-addio-emodialisi/17736/ #ingegneria #biomedica #bioingegneria #innovazione #divulgazione #divulgazionescientifica #medicina #salute #health
Per lavoro, mercoledi scorso ero nella sede milanese di Federacciai, per il workshop italiano ...
Media Removed
181 2
Per lavoro, mercoledi scorso ero nella sede milanese di Federacciai, per il workshop italiano del progetto "Steel Sector Careers, more opportunities than you can imagine". . Abbiamo parlato delle criticità del settore siderurgico, come l'immagine ancora legata a stereotipi antichi che vedono l'acciaieria come un luogo obsoleto, "sporco" e "lento". . La realtà italiana è ben diversa. Solo una piccola minoranza degli impianti italiani è a ciclo integrale, mentre la maggior parte ha un ciclo a forno elettrico. Nonostante le difficoltà di integrazione delle nuove tecnologie in impianti più storici, l'Italia mantiene un livello di eccellenza a livello mondiale. . Grazie all'applicazione del paradigma di Industria 4.0, gli operatori sono sempre più lontani dagli spazi pericolosi e sempre più vicini al lavoro su modelli virtuali, con un rapporto non più fisico con l'impianto. . La comunicazione e la divulgazione giocano un ruolo chiave per ristabilire un rapporto di trasparenza e fiducia con il territorio, a partire dal rapporto con i propri dipendenti, fino alla condivisione dei risultati virtuosi attraverso i social media. . Per approfondire: www.steelcareers.eu . #siderurgia #industria40 #lavoro #industria #steel #carriera #europa #comunicazione #ingegneria #digital
VERA o FAKE? Lorenzo mi ha segnalato questa foto. Certamente si tratta di un’immagine emotiva, ...
Media Removed
118 0
VERA o FAKE? Lorenzo mi ha segnalato questa foto. Certamente si tratta di un’immagine emotiva, che ci sbatte in faccia la devastazione che il fuoco sta portando in #Australia. Ma è possibile che i cerchi delle ruote siano sciolte, ma la scocca dell’auto no? Per rispondere a questa domanda mi sono avvalsa anche dell’aiuto di una collega (chi meglio di un siderurgico per rispondere a una domanda del genere?). Ebbene, è presto detto: l’immagine potrebbe essere vera. Basta considerare i materiali coinvolti. Se i cerchi sono in lega d’alluminio, il loro punto di fusione è intorno ai 700°C, mentre le scocche delle auto sono in acciaio (che fonde a circa 1600°C). Con un incendio intorno ai 700-1000°C, quindi, i cerchi in lega si fondono, mentre la scocca in acciaio no. Approfitto del post per ricordarvi che potete contribuire all’aiuto che sta arrivando all’Australia attraverso delle donazioni. A chi? -Direttamente a Wires, la più grande organizzazione benefica senza scopo di lucro per il salvataggio e la riabilitazione della fauna selvatica in Australia. https://www.wires.org.au/donate/emergency-fund – Al Port Macquarie Koala Hospital che ha salvato e aiutato decine di koala che soffrono di gravi ustioni. L’ospedale utilizza le donazioni per installare stazioni di abbeveraggio automatiche nelle aree bruciate per aiutare la fauna selvatica alla ricerca di acqua e stabilire un programma di allevamento di koala selvatici per garantirne la sopravvivenza della specie. https://www.koalahospital.org.au/act-now/donate - Alla RSPCA nel Nuovo Galles del Sud che sta aiutando ad evacuare e salvare animali domestici e selvatici. https://www.rspcansw.org.au/bushfire-appeal - A Dana Mitchell, co-fondatrice del Kangaroo Island Wildlife Park, che sta raccogliendo i soldi per salvare i koala dell’Isola del canguro https://www.gofundme.com/f/help-save-kangaroo-islands-koalas-and-wildlife #divulgazione #divulgazionescientifica #Ingegneria #incendio #prayforaustralia #cambiamentoclimatico
Nel tempo libero chiacchiero di Ingegneria Biomedica e nuove tecnologie su un canale Youtube. ...
Media Removed
127 0
Nel tempo libero chiacchiero di Ingegneria Biomedica e nuove tecnologie su un canale Youtube. "Ma chi te lo fa fare?" Loro: le persone dietro a questi messaggi. Loro meritano di conoscere le magnificenze tecnologiche che esistono oggi, di sapere come funzionano, di sapere che c'è gente che studia questa roba fichissima e che loro potrebbero farne parte - o potrebbero anche solo svegliarsi la mattina e sapere che c'è qualcuno che si impegna per ottimizzare e migliorare le cure e la vita dei pazienti. Chiacchierare su Youtube è il mio modo per mettere le persone in contatto con questo mondo e, spero, di dare loro gli strumenti per approfondire. Pensate cosa sarebbe il mondo se ognuno di noi raccontasse di cose fichissime che lo appassionano... "Uno è lieto di poter servire" (cit.)
Romiao mi aiuta a leggere la favola della buonanotte 🤗 No, in realtà sto finendo di leggere "12 ...
Media Removed
212 7
Romiao mi aiuta a leggere la favola della buonanotte 🤗 No, in realtà sto finendo di leggere "12 Regole per la Vita, un antidoto al caos" di Jordan B. Peterson - vi ho già detto che sono lentissima a leggere? Peterson è un noto psicologo e intellettuale americano e questo libro è davvero dibattuto. C'è chi lo osanna e chi lo odia. Come al mio solito, io penso che la verità sia nel mezzo. L'esperienza di lettura è strettamente personale e durante questa mia lettura ho trovato alcuni punti interessanti, mentre su alcuni altri ho bisogno di riflettere (la regola 11 mi provoca sentimenti contrastanti). Voi l'avete letto? Che state leggendo? #leggere #libri #relax #JudgementalSikko #Peterson
Loading...
Load More
Loading...